Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Regolamento Mercatino



  1. #1

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    16,979

    Exclamation Regolamento Mercatino

    Che cos'è, a cosa serve ?

    Il mercatino nasce per la vendita di oggetti usati, a tema inerente elettronica e tecnologia in genere. Non è consentita la vendita e/o lo scambio di oggetti nuovi, ancora imballati, o beni immateriali come codici sconto/promozioni, abbonamenti TV di alcun tipo. E' vietato vendere o scambiare smartcard di qualsivoglia natura o un qualunque bene che necessita di una titolarità nominativa per il funzionamento (tutte le cose "registrate a nome di qualcuno", come SIM telefoniche, licenze software, registrazioni a beni/servizi, e via dicendo).


    A chi è rivolto, come si partecipa ?


    E' rivolto a chiunque abbia una anzianità di servizio sul forum di almeno 3 mesi. In nessun caso saranno previste eccezioni. Si partecipa in uno dei due modi:
    1) mettendo un proprio annuncio;
    2) rispondendo ad un annuncio di altri.
    Per le modalità con cui scrivere e/o rispondere ad un annuncio vedi le note di aiuto (*)


    E' sicuro ? E' gratis ?


    E' naturalmente gratis, basta essere utenti registrati di digital-forum da almeno tre mesi. Ovviamente trattandosi di compravendita tra privati, un aspetto da sottolineare è quello della sicurezza: siamo su internet, e le truffe possono essere dietro l'angolo. Per capire come tutelarsi e comprare o vendere in tutta tranquillità, visita le note sulla sicurezza (**)


    Questo regolamento è troppo lungo. Posso saltarlo o leggere solo qua e là ?

    Il nostro consiglio è di non farlo, però non possiamo costringerti con la forza.
    Sappi però che potrai imbatterti in situazione strane o possibili problemi, se non leggi tutto attentamente. Ne vuoi un esempio ?
    Possiamo raccontarti di quella volta che l'utente X ha cercato di vendere qua dentro lo stesso oggetto a più persone diverse. Oppure di quella volta che più acquirenti hanno litigato fra loro per acquistare un oggetto perchè a loro dire (chi per un motivo, chi per l'altro) avevano la precedenza nell'aggiudicarselo.
    Ti basta ?


    Ci sono cose vietate o da non fare ?

    Certamente. Non si possono vendere oggetti di cui non si ha titolarità. E' vietato effettuare trattative in privato (tramite PM). Le trattative devono essere "pubbliche" il più possibile per una questione di sicurezza; leggi le note sulla sicurezza come approfondimento (**)

    E' inoltre vietato diffondere pubblicamente i dati privati e/o sensibili, siano essi i propri o quelli della controparte (ne sono un esempio i numeri di telefono, indirizzi, nomi, numeri di conto o carte di pagamento).


    Le garanzie ?


    Mettiamo in chiaro che il forum non potrà in nessun caso essere responsabile per qualunque esito di trattativa svolta tra utenti. Le consuete norme di buon senso devono farvi valutare la bontà dell'oggetto che state vendendo/acquistando, tenendo conto che si tratta di oggetti usati, e che quindi ogni tipo di responsabilità viene meno, se non diversamente dichiarato. Attenzione: l'esistenza di una fattura e/o scontrino originale nel caso di passaggio di mano di un oggetto non garantisce il mantenimento della garanzia; leggi in proposito la nota sulle garanzie (***)
    "Quando vivi in un luogo a lungo diventi cieco perché non osservi più nulla. Io viaggio per non diventare cieco."
    J.K.





  2. #2

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    16,979

    Predefinito


    (*) note di aiuto


    1) come INSERIRE un annuncio

    è possibile postare un annuncio seguendo lo schema sottostante:

    TITOLO del THREAD: [provincia] COMPRO/VENDO nome oggetto/oggetti
    CORPO dell' INSERZIONE:
    descrizione del bene in vendita o dell'oggetto cercato; nel caso di vendita va specificata la località dove si trova l'oggetto, il prezzo, e la modalità di cessione: se scambio a mano e/o spedizione. Nel caso di spedizione, deve essere chiaramente indicata la modalità di spedizione ed il relativo costo.
    NOTA 1: Nel caso si abbiano più oggetti in vendita, è OBBLIGATORIO inserire tutti gli oggetti in un UNICO annuncio: è assolutamente vietato inserire più annunci allo stesso tempo, o comunque quando sono già presenti -da parte del medesimo utente- altri annunci di vendita preesistenti.
    NOTA 2: va necessariamente indicato se l'oggetto è in vendita ANCHE su altri canali/siti/forum. In caso contrario verrà considerata la vendita come esclusiva sul mercatino di Digital-Forum.

    alcuni esempi di annunci di vendita li potete trovare scorrendo la sezione, esempio qua e qua.


    2) come RISPONDERE ad un annuncio

    basta rispondere con l'apposito tasto
    è assolutamente obbligatorio dimostrare il proprio interesse pubblicamente con una risposta scritta. Ogni altra manifestazione di interesse (via PM, per fare un esempio) è assolutamente vietata ed anzi sarà perseguita dallo staff. Questo anche per via di motivi legati alla sicurezza. Leggi l'apposita sezione (**)


    3) come CHIUDERE un annuncio

    Quando la vendita è andata a buon fine (o l'acquisto, nel caso di ricerca) l'annuncio non ha più motivo di esistere, perciò -per questioni di pulizia e chiarezza- è necessario chiederne la chiusura. E' sufficiente rispondere con un "chiudere grazie", "oggetto venduto", "ricerca sospesa" o quanto possa essere di interesse per l'evoluzione del thread. Quando un annuncio viene chiuso, non scomparirà del tutto ma verrà spostato nella sezione "annunci conclusi". Non abbandoniamo gli annunci a sè stessi !!!


    4) come CONSULTARE i VECCHI ANNUNCI

    Tutti i vecchi annunci conclusi vanno a finire in una sezione a parte, qua. In questo modo il mercatino rimane pulito con tutti gli annunci ancora attivi, e diventa facile fare una ricerca fra le trattative ancora valide, oppure -se si vuole- ricercare un oggetto (o un utente) solo nelle vecchie trattative.


    5) e se volessi.... (varie ed eventuali) ?

    Il regolamento del nostro mercatino è abbastanza semplice. Però ci sono alcune piccole norme che vanno rispettate per evitare il caos. Eccone alcune:

    a) ogni utente che ha già un annuncio di vendita pubblicato non potrà aprire altre vendite fino alla chiusura dell'annuncio attivo. Se l'utente avrà bisogno di mettere in vendita altri oggetti, lo potrà fare chiedendo la chiusura dell'annuncio (lo può fare rispondendo al propro annuncio e scrivendo "chiedo chiusura, grazie") e riaprendone uno nuovo con l'elenco aggiornato di tutti gli oggetti in vendita.

    b) è una prassi comune quella di "uppare" un proprio annuncio per cercare di mantenerlo fra i primi tenendone alta la visibilità. Qua è possibile farlo, a patto che siano passate NON MENO di 24 ore dall'ultimo post presente nell'annuncio (sia esso un "up", sia esso un post di qualuque altra natura).

    c) trattative in chiaro e pubbliche: per un motivo legato a questioni di sicurezza -leggi le norme relative (**)- la trattativa nel thread deve essere pubblica e alla luce del sole: no a scambi di PM, no a offerte "segrete", no a qualunque cosa che non sia scritta nel thread. Vi avvisiamo (poi fate come vi pare):se le controparti iniziano una trattativa in privato tramite altri canali, l'annuncio verrà rimosso e per Digital Forum quella trattativa non sarà mai esistita, attenzione. Poi non venite a lamentarvi se qualcosa va storto, anzi: rischierete di beccarvi pure una sospensione.

    d) "code": Non c'è il concetto di "coda", qua non siamo al supermercato Il primo che offre la cifra richiesta si aggiudica l'oggetto. Punto e basta. A volte però si è interessati ad un acquisto ma si desiderano ulteriori informazioni: bene, è il thread di vendita che stabilisce la priorità fra gli utenti: chi è interessato, deve scriverlo immediatamente. Però deve anche scrivere il perchè non offra subito la cifra richiesta. Facciamo un esempio: io vedo un bellissimo decoder in vendita al quale sarei interessato, ma mi piacerebbe acquistarlo solo se possiede la caratteristica XXX. Bene: dovrò rispondere: "sono interessato, ma solo se ha la caratteristica XXX. Mi fai sapere ?". Il venditore ovviamente è tenuto a rispondere ed a rispettare l'ordine delle domande che saranno presenti nel thread.

    e) "ribassi": Ogni mercatino che si rispetti deve anche prevedere la possibilità di trattare. E' Vietato fare offerte al ribasso in PM senza che ve ne sia traccia nel thread. Questo ANCHE per un motivo legato alla sicurezza, leggi le norme relative (**). Lo ripetiamo, affinchè tu capisca bene: VIETATO FARE RIBASSI IN PM SENZA AVVISARE NEL THREAD. Se lo fai, poi non ti stupire se lo staff ti butta fuori dal mercatino e dal forum

    f) gli annunci abbandonati: per favore, se apri un thread non abbandonarlo !!!! Se apri una vendita, seguila, curala... è sufficiente che tu gli dia un occhiata almeno una volta a settimana, per farci sapere che ti interessa ancora vendere. Analogamente se stai cercando o hai messo un annuncio di acquisto: facci sapere se per caso non sei più interessato a quel decoder a cui tenevi tanto, oppure se per caso sei riuscito a fartelo regalare dalla moglie. Perlomeno eviterai che altri utenti si sforzino (inutilmente) di venderti il loro. Grazie !!
    Ultima modifica di ANDREMALES; 27-02-16 alle 12:27
    "Quando vivi in un luogo a lungo diventi cieco perché non osservi più nulla. Io viaggio per non diventare cieco."
    J.K.





  3. #3

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    16,979

    Predefinito

    (**) note sulla sicurezza

    Se ti appresti ad acquistare qualcosa da uno sconosciuto, usa alcuni semplici accorgimenti di buon senso.

    1) Chi è il tuo venditore ? informati: guarda quanti messaggi ha, da quanto tempo è iscritto, se ha effettuato altre vendite contatta chi ha acquistato da lui per sapere come si è svolta la trattativa. Uno sconosciuto alla prima vendita potrebbe essere una persona onestissima, così come potrebbe essere un tipo losco. Quindi: attenzione.

    2) dov'è l'oggetto ? verifica la residenza del venditore, chiedendo dove abita e se è disponibile allo scambio a mano. Non dico che tu debba attraversare l'italia da nord a sud per vedere un oggetto che vale quattro lire, ma perlomeno verificare la disponibilità del venditore a mostrarsi allo scoperto. La maggior parte dei venditori disonesti si dileguano quando si chiede loro di vedere personalmente l'oggetto.

    3) i dati di contatto: fatti dare i dati prima di qualunque azione: nome, indirizzo ed un numero di telefono. Prendi tempo, e richiama (magari il giorno successivo) al numero che ti è stato fornito. In questo modo avrai la conferma che il numero è valido. Inoltre Google può aiutarti: vai su Street View e verifica l'indirizzo che ti è stato dato.

    4) metti tutto per scritto: la maggior parte delle truffe si svolge via PM. Quindi se vedi che il tuo venditore ti contatta via PM, attenzione, potrebbe non essere un buon segno. Invitalo a scrivere nel thread di vendita, in modo che tutti possano leggere quello che ha da dirti. Se non lo fa, lascialo perdere, oppure scrivi tu nel thread di vendita cosa sta succedendo, oppure -ancora- contatta una persona dello staff spiegando l'accaduto.
    Sei un venditore e ricevi un PM da un potenziale acquirente ? Invitalo a scrivere nel thread di vendita: se non lo fai, in caso di problemi noi di Digital non ti daremo una mano in nessun modo (leggi le "note di aiuto * punto 5 - trattative in chiaro e pubbliche") ed anzi rischierai un provvedimento di sospensione e/o un allontanamento dal mercatino. Vuoi essere tu a contattare un venditore in privato ? Ti invitiamo a non farlo, per tutti i motivi fin qui detti.

    lo so, per molti di voi possono sembrare stupidaggini, ma vi assicuro che a tutt'oggi ci sono persone che inviano denaro a degli sconosciuti di cui non hanno nemmeno il numero di telefono.
    Ultima modifica di ANDREMALES; 27-02-16 alle 12:45
    "Quando vivi in un luogo a lungo diventi cieco perché non osservi più nulla. Io viaggio per non diventare cieco."
    J.K.





  4. #4

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    16,979

    Predefinito

    (***) nota sulle garanzie

    Trattandosi di una compravendita fra privati, Digital-Forum non può in nessun modo garantire alcunchè, nè esser ritenuto responsabile per ogni esito di trattativa fra i suddetti privati.
    Di norma come già detto con l'usato non si ha nessuna forma di garanzia. Capita però spesso che in caso di vendita di oggetti con residua garanzia legale (oggetti che hanno una vita inferiore ai due anni), la garanzia del produttore possa essere ancora fatta valere.
    Distinguiamo i tre casi possibili:

    a) l'oggetto viene venduto senza scontrino o fattura: nulla da fare. Senza una prova di vendita/acquisto, non c'è possibilità di richiedere garanzia. Ovviamente il valore dell'oggetto ne risentirà negativamente, siate furbi ed esigete un ribasso, se state acquistando !

    b) l'oggetto ha lo scontrino di acquisto: bene !! Allora in teoria in caso di problemi potrete far valere la garanzia. Ovviamente -se siete gli acquirenti- verificate che lo scontrino sia effettivamente dell'oggetto venduto....

    c) l'oggetto ha una fattura di acquisto: ahia.... le cose si complicano. Le fatture sono NOMINALI: la vendita dell'oggetto è stata fatta alla vostra controparte, non a voi. Se voi diventate i proprietari dell'oggetto, c'è il rischio molto alto che la garanzia non vi venga riconosciuta perchè non siete -da fattura- i proprietari nominali dell'oggetto. Ci potrebbero essere delle vie traverse, come fare una scrittura privata col venditore, etc etc etc.... ma -insomma- diciamo che non è semplice, e comunque rischiate che non vi riconoscano la garanzia. Perciò....sappiatelo !!!
    "Quando vivi in un luogo a lungo diventi cieco perché non osservi più nulla. Io viaggio per non diventare cieco."
    J.K.













Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato