Pagina 1 di 16 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 156

Discussione: Discussione sui consigli per l'acquisto di una lavatrice




  1. #1
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di pressy
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,588

    Predefinito Discussione sui consigli per l'acquisto di una lavatrice

    Quella vecchia è ormai scoppiata dopo quasi 17 anni....Ok , faccio un giro in rete per farmi un idea per una nuova.....mamma mia che labirinto:
    18-20 marchi (alcuni mai sentiti tipo BEKO) , meccaniche , ibride , elettroniche , motori a spazzole , motori inverter , 10-12-16 programmi , vapore o no , super-silent , A+ , A++ , A+++ , ecc..., ecc... Insomma un ginepraio che non immaginavo !!

    Qualcuno sa darmi spiegazioni al riguardo e indirizzi d'acquisto , magari marche consigliabili o meno , esperienze vissute....va bene tutto !
    Ecco , posso dirvi che una Miele da 1000-1200 non la compro , anche se dovesse durare 20 anni . Diciamo una 6-7 kg , non oltre i 400 euro

    Grazie !!
    Questa notte splendida darà i colori al nostro stemma: l'azzurro del cielo e il nero della notte sullo sfondo d'oro delle stelle. Si chiamerà INTERNAZIONALE.....
    (Giorgio Muggiani , 9 marzo 1908)



  2. #2
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di Stefano91
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma (home) / Bolsena (holidays)
    Messaggi
    16,705

    Predefinito

    Beko mai sentita?? Per fortuna che è persino lo sponsor della SerieA di Basket
    Comunque personalmente abbiamo una Samsung A+++ con motore senza inverter e ci troviamo molto bene.


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Sky FULL - Netflix - TIMvision - Amazon Prime Video - Infinity
    Anche se la maggior parte del tempo la passo a studiare...



  3. #3
    L'avatar di MASSIMOMARCELLO
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    MEGAMIX PLANET
    Messaggi
    46,437

    Predefinito

    Stai nel prezzo medio come sempre; non hai mai sbagliato.



  4. #4
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di pressy
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,588

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Massimomarcello Visualizza Messaggio
    Stai nel prezzo medio come sempre; non hai mai sbagliato.
    Mi stai dicendo che qualsiasi marca va bene , tanto sono globalizzate anche le lavatrici ??
    Questa notte splendida darà i colori al nostro stemma: l'azzurro del cielo e il nero della notte sullo sfondo d'oro delle stelle. Si chiamerà INTERNAZIONALE.....
    (Giorgio Muggiani , 9 marzo 1908)



  5. #5
    L'avatar di MASSIMOMARCELLO
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    MEGAMIX PLANET
    Messaggi
    46,437

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pressy Visualizza Messaggio
    Mi stai dicendo che qualsiasi marca va bene , tanto sono globalizzate anche le lavatrici ??
    Ti dico che se devo star li attento a tutto esco scemo; se mi danno una lavatrice che porta 15Kg e fa 4000 giri al minuto (esagerazione voluta) di centrifuga a 300€ c'è qualcosa che non va...
    Cerco di guardare (io, personalmente) ad una via di mezzo: ne i prezzi più bassi, ne i Top della gamma (che però hanno più logiche giustificazioni)... Io a suo tempo optai per una Ignis da 470€ che porta 7Kg e di centrifuga fa massimo 1100 rpm; al momento fila tutto liscio senza problemi (da 4 anni, attualmente).
    Ultima modifica di MASSIMOMARCELLO; 01-05-16 alle 21:32 Motivo: Correzione e aggiunto testo.



  6. #6
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di Chihuahua
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    3,919

    Predefinito

    Il vero problema delle lavatrici è l'obsolescenza programmata.
    Oggi credo sia impossibile trovare lavatrici che durino più di 10 anni.
    La mia ha iniziato ad avere problemi due settimane dopo la fine dell'estensione della garanzia.
    E in questi 5 anni non è stata neppure particolarmente stressata, come succede nelle famiglie numerose o con bimbi.

    Anch'io opterei per una medio-gamma con pochi fronzoli, senza badare troppo alle mirabolanti prestazioni sbandierate spesso solo per ragioni di marketing.
    "Dopo la lotta ogni altra cosa nella vita si abbassava di volume" (Fight Club, USA, 1999).



  7. #7
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di pressy
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,588

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Chihuahua Visualizza Messaggio
    Il vero problema delle lavatrici è l'obsolescenza programmata.
    Oggi credo sia impossibile trovare lavatrici che durino più di 10 anni.
    .
    Ecco , ho letto proprio questo....Tutti questi produttori e venditori di grandi elettrodomestici , decuplicati negli ultimi 15-20 anni , se facessero lavatrici che durano 15-20 anni fallirebbero in pochi anni !!
    Oggi , con tutta l'elettronica che c'è all'interno , è molto più facile programmare fin dalla nascita anche il "crash" di un elettrodomestico
    Questa notte splendida darà i colori al nostro stemma: l'azzurro del cielo e il nero della notte sullo sfondo d'oro delle stelle. Si chiamerà INTERNAZIONALE.....
    (Giorgio Muggiani , 9 marzo 1908)



  8. #8

    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Livorno
    Messaggi
    46,936

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pressy Visualizza Messaggio
    Ecco , ho letto proprio questo....Tutti questi produttori e venditori di grandi elettrodomestici , decuplicati negli ultimi 15-20 anni , se facessero lavatrici che durano 15-20 anni fallirebbero in pochi anni !!
    Oggi , con tutta l'elettronica che c'è all'interno , è molto più facile programmare fin dalla nascita anche il "crash" di un elettrodomestico
    diciamo che non c'è molto da programmare. loro giocano sul fatto che il loro pubblico medio non sa neanche cosa sia un condensatore. quindi per fare obsolescenza programmata basta mettere dei componenti che si "cuociono" con l'uso, mettendo dei componenti scadenti. il tutto sarebbe in moltissimi casi riparabile con un paio di euro e un saldatore a stagno che davano anche in edicola...solo che uno si rivolge al centro assistenza xkè non sa dove mettere le mani(e perchè per smontarle occorre un endoscopio tra poco) e loro se ne escono col classico "è la scheda" e ti chiedono uno sbotto. qualcuno abbocca e purtroppo ti ritrovi la tua scheda identica...col componente da 1€ sostituito e saldato...ma loro ti chiedono 150-200€. successo personalmente con una lavatrice...con relativo sgamo, arrampicata sugli specchi, figura di M per loro...e perdita di un sicuro cliente per le prossime riparazioni in garanzia(visto che ci guadagnano ma lo negano)

    ormai è una rincorsa a chi ti prende + in giro...al pari del meccanico che ci mette 3 giorni a fare un tagliando normalissimo
    Su questo forum è vietato lo spoiler

    Il termine spoiler (dall'inglese to spoil, "rovinare") indica un testo che riporta delle informazioni che potrebbero svelare i punti salienti della trama di un film, libro, videogioco, serietv e fumetti.



  9. #9
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di pressy
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,588

    Predefinito

    Ho appena avuto anch'io un esperienza simile con un forno elettrico multifunzione ad incasso della Whirpool . 5 anni di vita , "saltate" le due resistenze , chiamato il centro assistenza , 2 uscite , ricambi originali , manodopera , 200 euro !! Il forno nuovo costa 340 euro....Il tipo mi ha detto di non farmi illusioni o paranoie sulla marca , poteva succedere con qualunque altra...va a fortuna !!
    Questa notte splendida darà i colori al nostro stemma: l'azzurro del cielo e il nero della notte sullo sfondo d'oro delle stelle. Si chiamerà INTERNAZIONALE.....
    (Giorgio Muggiani , 9 marzo 1908)



  10. #10
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di Chihuahua
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    3,919

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Burchio Visualizza Messaggio
    diciamo che non c'è molto da programmare. loro giocano sul fatto che il loro pubblico medio non sa neanche cosa sia un condensatore. quindi per fare obsolescenza programmata basta mettere dei componenti che si "cuociono" con l'uso, mettendo dei componenti scadenti.
    Eppure io sono convinto invece che nelle lavatrici sia proprio l'elettronica a permettere una programmazione dell'obsolescenza.
    Con il pezzo scadente rischierebbero di fare tante riparazioni nel periodo di garanzia, invece con una data di scadenza memorizzata nella scheda (tipo quella dei chip montati sulle cartucce da stampante) avrebbero la sicurezza che i primi malfunzionamenti si produrrebbero non prima dei 5 anni.
    "Dopo la lotta ogni altra cosa nella vita si abbassava di volume" (Fight Club, USA, 1999).







Pagina 1 di 16 12311 ... UltimaUltima




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato