Pagina 111 di 111 PrimaPrima ... 1161101109110111
Risultati da 1,101 a 1,103 di 1103

Discussione: Amazon Prime Video - I Film


  1. #1101
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di phelps
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    23,260

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Papu Visualizza Messaggio
    Solitamente quelli incentrati tutti in un solo luogo non mi piacciono, e diversi li ho scartati.
    Ne ho visto uno interamente ambientato in una macchina e l'altro in una bara che però mi sono piaciuti.
    quello nella bara mi ha messo l'ansia per una settimana......però non mi era dispiaciuto...
    adesso non mi viene in mente il titolo esatto, ma ricordo che mio padre, dopo aver visto i primi 5 minuti (e ovviamente declinato l'invito a guardarlo fino al termine), mi diede del pazzo psicopatico per aver visto una roba del genere...



  2. #1102
    L'avatar di Papu
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Langhe CN Piedmont
    Messaggi
    54,396

    Predefinito

    Uno è Buried - Sepolto e l'altro che dicevo è Locke

    Poi non so se i film come Cellular con Kim Basinger si possano anche un po' associare al genere di quelli sopra.
    Parabola 95 (100x90) mot. Powertech DG380 75°E << 45°W .
    Mio impianto, dispositivi e abbonamenti



  3. #1103
    Digital-Forum Senior L'avatar di SaulGoodman
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    233

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tuttosport23 Visualizza Messaggio
    Il talento del calabrone

    Thriller italiano originale come pochi, finalmente qualcosa di nuovo e diverso anche nel panorama cinematografico italiano. Storia ben scritta e raccontata, Castellitto superlativo, mi è piaciuta di meno la performance della Foglietta, tuttavia il film regge bene e sorprende con un epilogo tutt'altro che scontato.
    Sei la prima recensione positiva che leggo in giro.
    A me ha fatto ridere , ma non credo fosse quello il suo intento.

    La foglietta sarà per la formazione accademica è sempre forzata è poco naturale.

    Richelmy non nella parte.

    Castellitto svolge il compitino e porta come sempre a casa la pagnotta.

    Il problema, a mio parere, è che è il classico film che si adagia su un concept molto forte e poi sviluppa storia e personaggi con un'impressionante superficialità e pressapochismo.
    La sceneggiatura è imbarazzante, non solo non regge la tensione che crea nei primi 5 minuti, ma il cosiddetto "gioco" del "terrorista" non segue nessun filo logico e neanche un crescendo degno di questo nome. I colpi di scena sui personaggi, senza fare spoiler, arrivano troppo presto o troppo tardi, e la struttura è generalmente fiacca.
    Per non parlare del fatto che sia i dialoghi che certe situazioni richiamano il cinema americano solo "perché sì", perché fa figo (penso alla Foglietta con l'abito da sera che improvvisamente indossa la bretella con le fondine, giusto per renderla simile a Alice di Resident Evil o a certe battute come "Siediti o giuro che ti faccio saltare il cervello") o per creare dei colpi di scena legati alla narrazione e non a un senso logico interno alla scena





Pagina 111 di 111 PrimaPrima ... 1161101109110111




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato