Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: Gruppo Mediaset - Bilancio Consolidato 2017 approvato







  1. #11
    Digital-Forum Senior Master L'avatar di Decoder TDT
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,114

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Blade829 Visualizza Messaggio
    Dal punto di vista degli abbonamenti è meglio avere 4 squadre eliminate agli ottavi che 1 finalista.
    Nei primi 2 anni le terze classificate non hanno superato i preliminari e le seconde classificate sono state eliminate nei gironi o al massimo agli ottavi.
    Visto che gli abbonamenti sono annuali è meglio avere 38 partite spalmate sull'intero anno, piuttosto che poche partite certe spalmate in pochi mesi.

    Citazione Originariamente Scritto da Papu Visualizza Messaggio
    Mediaset è stata anche troppo ottimista a spendere cifre folli per tre anni di Champions, se invece avesse speso cifre simili per due anni di serie A in esclusiva assoluta, allora toglieva veramente abbonati a Sky. Poi bisogna vedere perché non è bastata un'offerta pay tutto sommato valida a prezzi ragionevoli a togliere abbonati a Sky e anche senza toglierne a Sky, di fare tanti milioni di abbonati. Il bacino d'utenza del dtt seppur con problemi di ricezione è molto ampio, una pay tv che punta sul dtt dovrebbe fare minimo il doppio di abbonati di Sky via sat. Che si siano fatti sentire anche i limiti di spazio sul dtt, che i pochi canali pay e pochissimi in HD abbiano scoraggiato i potenziali abbonati? Oppure il motivo è semplicemente questo: chi ha i soldi si abbona a Sky, chi non ha i soldi, non si abbona proprio alle pay tv.
    La serie A in esclusiva non poteva averla.

    Secondo me, l'errore di Mediaset oltre a quello eclatante di strapagare la Champions che non avrebbe portato molti abbonati in più, è stata è quella di posizionare Premium in una fascia di prezzo troppo alta, doveva posizionarsi come Netflilx che ha un abbonamento molto più conveniente rispetto alla TV via cavo.

    Altro errore è stato aggiungere troppi canali (non sport) pur avendo poca banda a disposizione e sopratutto pochi contenuti anche se di qualità (NBC Universal e Warner Bros.).
    Doveva avere pochi canali ma buoni, piuttosto che tanti e mediocri per una pay tv che sulla carta voleva fare concorrenza a Sky; dando a Premium una connotazione "cheap" rispetto a Sky.

    L'ultimo errore è partire con Premium troppo in ritardo rispetto a Sky, l'abbonato medio Sky è pigro e difficilmente è disposto a cambiare operatore.



  2. #12
    Digital-Forum Gold Master
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    15,537

    Predefinito

    Ho sempre detto che la Champions era la ciliegina sulla torta. Mia se non hai la torta con la ciliegina non ci fai nulla.

    E la torta è il complesso dell'offerta. Non Non la serie A, la F1, Atlantic, il mysky o una qualunque di queste cose. Ma il fatto di sapere che quando accendi troverai qualche sport da guardare. E se proprio non c'è nulla ti apri il catalogo on demand e trucchi un catalogo sterminato di film o serie TV.

    Non è pigrizia: è essere abituati ad avere un prodotto di quantità ed in generale anche di qualità e non voler spendere poco di meno per avere molto di meno.

    In merito all'essere più cheap: i diritti costano, sotto certe soglie non si può scendere. Netflix non c'entra nulla: se costa poco è perché non investe nello sport. Difatti Infiniti (concorrente di Netflix sia nel metodo trasmissivo che sul tipo di contenuti) costa pure meno di Netflix



  3. #13
    Digital-Forum Senior Master L'avatar di Decoder TDT
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,114

    Predefinito

    Che Sky sia superiore a Premium nessuno lo mette in dubbio.

    Per pigrizia intendo che esiste un'utenza per cui è sufficente Premium (es. non ha troppo tempo da passare davanti alla tv ) ma rimane lo stesso con Sky, così come ad esempio paga per pacchetti di canali che non guarda.

    Il problema è che pur avendo i diritti NBC Universal e Warner Bros. non sono stati sfruttati bene dando una connotazione cheap: troppi canali (non sport) con poca banda a disposizione e pochi contenuti di qualità per riempire il palinsesto di tanti canali.



  4. #14
    Digital-Forum Gold Master
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    15,537

    Predefinito

    E ribadisco: per fare canali Sport servono diritti, che costano. E Premium è un buco nero, stile bilancio pubblico italiano. Quindi dove li prendeva i soldi?

    I troppi canali Cinema sono stati da subito solo una cortina di fumo per far credere cose che non erano.



  5. #15
    Digital-Forum Senior Plus
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    496

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pier0994 Visualizza Messaggio
    Un tracollo insomma...
    sarebbe interessante sapere chi e quanto hanno guadagnato con la raccolta di dati raccolti durante la distribuzione dei flussi illegali!



  6. #16
    Digital-Forum Senior Plus
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    496

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Decoder TDT Visualizza Messaggio
    Per pigrizia ...
    a secondo te chi lavora, si occupa dei figli, si occupa della propria salute spirituale, fisica, morale e sociale invece di guardare la Tv sarebbe pigro? Grazie al cielo l'Italia e il mondo è pieno di gente che vive!



  7. #17
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di Blade829
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    3,522

    Predefinito

    Piccolo OT
    Che nella vita ci dev'essere anche altro non lo metto in dubbio, ma secondo me uno che si abbona alla Pay tv deve anche guardarla.
    Chi va a casa solo a mangiare e a dormire farebbe meglio a non buttare soldi per Sky come status simbol.

    All'utente che si abbonava a Premium perché voleva giusto un prodotto per vedere la partita e qualche film a tempo perso poteva andar bene Premium solo quando i diritti costavano meno e quindi potevano dare il full a 19 euro al mese.
    Una volta aumentato il costo dei diritti per poter aumentare anche il costo dell'abbonamento dovevano anche alzare il target oltre che i costi, facendo evolvere la propria offerta acquistando diritti a 360°.

    In Italia ci sono molti doppiofedisti e magari per fare un esempio un abbonato preferisce un' offerta che gli consenta di Vedere Juventus e Bari piuttosto che una che gli consenta di vedere la Juve con qualche partita di Champions.

    Secondo me Mediaset con la sua presenza in chiaro, in pay e su internet, con una gestione migliore e stabilendo le opportune gerarchie poteva ammortizzare meglio il costo dei diritti a differenza di Sky che deve ammortizzarli solo sulla pay tv.
    Quindi Mediaset poteva spendere eccome.

    Mediaset ha preferito far tutto in funzione di ciò che avrebbero mandato su Canale 5 con 20-25 film decenti all'anno che poi hanno toppato. E ben li sta perché non hanno capito che tra l'utente che guarda la pay tv e quello che guarda le fiction, i reality o i film strareplicati dei nativi digitali c'è un abisso.
    TIMVISION+ NETFLIX
    Tv LG 42LB670V + Premium SMART CAM






Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato