Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 22 di 22

Discussione: Better Call Saul - Stagione 4 [Netflix]




  1. #21
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di ZzZzZzZzZ
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    9,306

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Animorph Visualizza Messaggio
    Ps. Rhea Seehorn bravissima attrice e donna di gran classe, quanto mi piace!
    Anche a me piace tanto, peccato ricordi troppo la più giovane e più talentuosa Claire Danes (Homeland, per capirci).

    Ho appena visto il 3° episodio, in particolare la scena in cui Jimmy legge la lettera di Chuck e Kim scoppia a piangere.
    Sarò cinico ma non ho mai sopportato Chuck e, come ho detto tante volte, ho ritenuto il suo personaggio e la sua storyline (sebbene necessarie), di grosso impiccio a Better Call Saul.
    Adesso che finalmente non c'è sono sicuro che la serie spiccherà definitivamente il volo.
    Ecco perchè l'indifferenza di Jimmy era anche la mia
    In onda
    Preferite: Homeland - True Detective - Fargo - Better Call Saul - BH90210
    Drama: Orange is the New Black - Killing Eve - Chernobyl - Legion - American Crime Story - Handmaid's Tale - 1992 - Gomorra - The New Pope - BoJack Horseman
    Comedy: Barry



  2. #22
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di ZzZzZzZzZ
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    9,306

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NP293 Visualizza Messaggio
    Stagione un po' interlocutoria, dove a mio parere si è sentita molto più del previsto la mancanza di Chuck e soprattutto di Michael McKean.
    Citazione Originariamente Scritto da misterluma Visualizza Messaggio
    Ho trovato questa Quarta stagione, un po' al di sotto delle precedenti, anche se rimane sempre un'ottima serie.
    Sara' che l'aspettativa per quanto mi riguarda è sempre molto alta, ma qualche colpo di scena in piu' l'avrei preferito.
    Sinceramente mi aspettavo anch'io un po' di più da questa stagione.
    Non concordo sull'assenza di Chuck (le sue scene tendevano volutamente a rivalutare la sua persona, a differenza di quanto visto nelle prime 3 stagioni: ecco perchè quando appariva catturava l'attenzione), ma sui pochi spunti che le storyline hanno concesso.
    E' stata più una stagione sullo sviluppo dei personaggi più che della trama.
    Che per carità è quello che caratterizza serie come Mad Men, quindi ok.
    Il punto è che qui l'intento non è stato al pari del risultato a mio parere.
    Puntata finale da applausi ma questo era tipico di Breaking Bad ed è tipico di Better Call Saul
    In onda
    Preferite: Homeland - True Detective - Fargo - Better Call Saul - BH90210
    Drama: Orange is the New Black - Killing Eve - Chernobyl - Legion - American Crime Story - Handmaid's Tale - 1992 - Gomorra - The New Pope - BoJack Horseman
    Comedy: Barry







Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato