Pagina 4 di 8 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 75

Discussione: Problematiche post-reset totale vbox in seguito a blocco comandi disecq 1.2




  1. #31
    BANNATO
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    1,913

    Predefinito

    :::: La foto non e' molto nitida…. comunque hai sezione dei cavi + grossa della mia…. pero' non vedo la schermatura….
    Quelle sezioni, mi sembrano 0.75 o 1.0 mm. per il motore, e 0.50 per il sensore….

    ____un vero peccato, non aver installato un cavo a 6 fili, cosi' almeno con i 2 in eccesso
    si poteva ''rimpolpare'' la sezione che doveva servire il motore….
    Ultima modifica di Digitalbi; 05-12-18 alle 22:37



  2. #32
    L'avatar di CAPITAN_UNCINO
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Provincia di Napoli
    Messaggi
    6,335

    Predefinito

    Perché trai conclusioni affrettate? dalle foto sembra che alcuni conduttori siano stati tagliati.. dalla sezione e colori, sembra proprio il prospecta che ho indicato
    Conf.1) Gibertini 150+Inverto Black Ultra Twin+Polarmount+Superjack 24" Maggiorato+GBox V3000 (da 66°E a 20°W, limitato da ostacoli).
    Conf.2) Gibertini 125+Inverto Black Ultra Quad+Polarmount+Superjack 18"+V-Box II (da 68,5°E a 22°W, limitato da ostacoli).



  3. #33
    BANNATO
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    1,913

    Predefinito

    ____solo mirko73.... lo puo' sapere…...
    Se ci sono cavi in piu', e' un attimo ''rimpolpare'' la tensione… ma mi sa comunque che la schermatura su questo cavo e' inesistente.



  4. #34
    L'avatar di CAPITAN_UNCINO
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Provincia di Napoli
    Messaggi
    6,335

    Predefinito

    Se si tratta di quello che ho indicato, la schermatura c'è ed è anche abbastanza buona.
    Conf.1) Gibertini 150+Inverto Black Ultra Twin+Polarmount+Superjack 24" Maggiorato+GBox V3000 (da 66°E a 20°W, limitato da ostacoli).
    Conf.2) Gibertini 125+Inverto Black Ultra Quad+Polarmount+Superjack 18"+V-Box II (da 68,5°E a 22°W, limitato da ostacoli).



  5. #35
    BANNATO
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    1,913

    Predefinito

    ___Questo cavo, essendo lungo 40 mt. a questo punto e' meglio lasciarlo cosi…
    anche se ci fosse un calo di voltaggio sulla lunghezza totale….. e' tutto oro per noi, perché permette al motore di essere un po' piu' preciso.

    Soprattutto con i micromovimenti…. che verranno ora eseguiti, in maniera migliore.



  6. #36
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di ZioKit
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Alpi Marittime
    Messaggi
    4,071

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mirko73 Visualizza Messaggio
    il cavo di sezione 5 mm. circa è del tipo cavo d'allarme a sezioni…….. da V-Box II all'attuatore lo spazio è circa 40 m. ….

    ho controllato 4 ingressi del V-Box II e le sezioni sono accoppiate correttamente…….

    il motore SMR 1224 appena montatomi è a sensori reed incapsulati nella struttura, protetta da ossidazioni e con piastra aggiuntiva di rinforzo , inoltre è stato ingrassata la cinghia di rotazione ….
    Allora ti racconto due episodi collegati al mio impianto che non ti farà piacere leggerli.
    Tieni presente che il mio impianto ha un cavo lungo 25 metri.
    Nel 1994 quando ho montato la Gibe 125 con l'attuatore Echostar comandato da un ricevitore Daynasat 3000 utilizzando 6 degli 8 fili del cavo per antifurto che avevo utilizzato. Sei fili perché avevo da comandare anche il Polarizzatore Magnetico. Allora incominciarono i problemi, sebbene l'impianto funzionasse bene avevo perdita di impulsi. Nella fattispecie di caso scoprii subito che dipendeva dall'alimentazione del motore. Cmq risolsi raddoppiando la sezione dei i fili del motore infatti ne avevo ancora 2 disponibili, passando da 0,25 a 0,50mmq.
    L'impianto è andato bene fino a due anni fa Per 22 anni di cui una buona parte fino ad oggi controllato dal V-Box II. Però.... quando due anni fa ho sostituito il pistone con il tipo maggiorato, ebbene si ripresento' il solito problema, non ci è voluto molto a capire che la sezione del cavo era insufficiente e fatte le misure di assorbimento sul motore sono stato costretto a sostituire il cavo con un 4x1mmq. Da allora l'impianto non mi ha dato piu' problemi, in due anni non ho fatto nessuna risincronizzazione, questo anche al merito del pistone maggiorato che è intrinsecamente preciso per come è fatto, cioe' un prodotto di qualita' rispetto a quello standard.
    Tu hai 40 metri di cavo, in genere i cavi degli antifurto hanno una sezione di 0.25mmq se li hai raddoppiati sei a 0,50mmq con quella distanza hai troppa caduta di tensione sul motore, idem nel ritorno degli impulsi dove cambia il range dell'impedenza in ingresso del V-Box II E' gia' tanto che non hai l'errore che ti blocca il motore.

    Z.K.
    ------> Only TivuSat -----> ZioKit -> 75E 34.5W Gibe Mot. 150cm --- Gibe 100cm 19E-13E-9E



  7. #37
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di ZioKit
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Alpi Marittime
    Messaggi
    4,071

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mirko73 Visualizza Messaggio
    Mirco è cavo da 0.50mmq quello, per il sensore va ancora bene, ma per il motore di un pistone maggiorato è insufficiente. Se hai un posto con il 220V piu vicino alla parabola, esempio solaio privato o il comune (nei condomini capita) Puoi mettere il V-Box lassu' e lo comandi con il cavo coassiale. In tanti usano quel sistema quando hanno problemi sulla linea di comando.

    Z.K.
    ------> Only TivuSat -----> ZioKit -> 75E 34.5W Gibe Mot. 150cm --- Gibe 100cm 19E-13E-9E



  8. #38
    L'avatar di Maxicono
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Località
    Piemunt, Nuara
    Messaggi
    9,409

    Predefinito

    Bene, o male meglio dire, vedo che sti VBox hanno dei problemi, anche il mio ha smesso di contare gli impulsi e quindi ho la parabola ferma su "quasi" 28,2E, perchè non esegue più il movimento passo-passo, ossia se premo la freccia dx o sx sul telecomando questo si sposta di un tot, ma non di un passo. O è andato il vboxII oppure non mi arrivano più gli impulsi del reed dall'attuatore. Boh, quando mi vien vogli d'indagare cercherò la causa.
    Tornando ai limiti differenti e passi differenti, avevo notato in passato al stessa cosa, in pratica rifacendo du volte il reset, non mi tornavano mai i conti con glli impulsi, non me ne son saputo dare una spiegazione al punto che mi ero messo a programmare la eeprom del VBOX direttamente dal PC.
    Gibe 125cm



  9. #39
    BANNATO
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    1,913

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZioKit Visualizza Messaggio
    Mirco è cavo da 0.50mmq quello, per il sensore va ancora bene, ma per il motore di un pistone maggiorato è insufficiente. Se hai un posto con il 220V piu vicino alla parabola, esempio solaio privato o il comune (nei condomini capita) Puoi mettere il V-Box lassu' e lo comandi con il cavo coassiale. In tanti usano quel sistema quando hanno problemi sulla linea di comando.

    Z.K.
    ____i cavi del motore sono gia' piu' grossi di 0.50 mm… si vede chiaramente in foto…
    Se e' vero che il cavo e' a 6 fili totali….. allora due si possono utilizzare per giuntarli,
    e far si' di aumentare l'eventuale sezione….destinata al motore.

    La logica direbbe, che il motore con meno tensione…. giri + lentamente…. e di conseguenza anche la rotella con i magneti….
    ma probabilmente, questo non corrisponde a verita'….. anche perché la rotella e' fissata sul gruppo motoriduttore (con eventuale moltiplica)
    Il mio discorso sarebbe valido se la rotella fosse fissata magari sulla vite senza-fine.... o altro punto.



  10. #40
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di ZioKit
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Alpi Marittime
    Messaggi
    4,071

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Digitalbi Visualizza Messaggio
    ____i cavi del motore sono gia' piu' grossi di 0.50 mm… si vede chiaramente in foto…
    Se e' vero che il cavo e' a 6 fili totali….. allora due si possono utilizzare per giuntarli,
    e far si' di aumentare l'eventuale sezione….destinata al motore.

    La logica direbbe, che il motore con meno tensione…. giri + lentamente…. e di conseguenza anche la rotella con i magneti….
    ma probabilmente, questo non corrisponde a verita'….. anche perché la rotella e' fissata sul gruppo motoriduttore (con eventuale moltiplica)
    Il mio discorso sarebbe valido se la rotella fosse fissata magari sulla vite senza-fine.... o altro punto.
    Stabilire da una foto la sezione... Insomma....
    Ma non voglio fare polemica, normalmente i cavi standard per antifurti hanno 2 fili da 0.50mmq per l'alimentazione dei sensori e gli altri 6 da 0,25mmq per i servizi, cioe' feedback sensori, tamper ecc.. se il cavo è da otto conduttori. Se è a 6 ne avra' due da 0,50 e gli altri 4 da 0,25mmq.
    Chiaro che se non arrivano al motore i 36V è normale che giri piu' piano, trattasi di una macchina in corrente continua quindi a conti fatti il disco si muovera' sull'arco piu' lentamente e non è un problema ne per il motore ne per l'impianto.
    Quello che succede all'avviamento del motore è che se non ha coppia sufficiente provoca un ritardo infinitesimale pero' importante a prendere velocità. Se il ritardo è elevato si mostra come errore sul box e blocca la rotazione. (non è il caso di Mirco) Se invece il box riesce cmq a prendere gli impulsi, succede che in fase di avviamento, non mi spiego come perche' non lo dovrebbe fare, il V-Box 2 fa casino nel conteggio, probabilmente è un problema dell'elettronica del Box. Tieni presente che il problema quando si è presentato due anni fa con il cambio pistone lo faceva sia con il vecchio V-Box II tanto per intenderci quello che ha Maxicono e quello nuovo che è ancora in vendita.
    All'epoca 24 anni fa, avevo fatto anche una prova al banco simulando con un ponte di Wheatstone le stesse condizioni di caduta di tensione che il pistone aveva sul tetto.
    Cmq sta di fatto che dopo aver eliminato la caduta di tensione e fatto arrivare l'alimentazione giusta 36V sul tetto non ho avuto piu' problemi.
    Questa è la mia esperienza, poi.... le condizioni di Mirco potrebbero essere altre.

    Z.K.
    ------> Only TivuSat -----> ZioKit -> 75E 34.5W Gibe Mot. 150cm --- Gibe 100cm 19E-13E-9E







Pagina 4 di 8 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato