Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Misurare potenza trasmissione




  1. #1
    Digital-Forum Junior
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    51

    Predefinito Misurare potenza trasmissione

    salve, vorrei sapere come posso misurare la potenza di trasmissione di un radio microfono, ad alcuni trasmettitori Ŕ stata fatta una modifica, portati da 30 mw a 100 mw, e vorrei verificare questa cosa. grazie.



  2. #2
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di gherardo
    Data Registrazione
    Dec 2009
    LocalitÓ
    lugano (ch) e orbetello (I)
    Messaggi
    22,034

    Predefinito

    ci vuole strumentazione apposita tipo oscilloscopio, misuratore, wattmetro, o simili, ma un modo alternativo puo semplicemente essere misurare l'assorbimento di corrente dei due apparecchi con un milliamperometro (tester) e vedere se c'Ú differenza di assorbimento; ovviamente quello a 100mw richidera 4 volte piu corrente di quello a 30mw consumando molta piu batteria.
    canali che si ricevono a lugano e dintorni http://www.otgtv.it/lista.php?code=SZNE&posto=Lugano e quelli che ricevo in toscana http://www.otgtv.it/lista.php?code=GRDC&posto=Orbetello dal monte argentario.



  3. #3
    Digital-Forum Junior Plus L'avatar di silvanomoreno
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    165

    Predefinito

    Ti occorre un wattmetro o milliwattmetro terminando il tutto su un carico fittizio, questo sempre che la radio abbia un connettore di antenna e non l’ antenna in gomma fissa. In questo caso puoi posizionare un semplice misuratore di campo ad un metro dall’ antenna e provare le due potenze, vedrai un incremento notevole del segnale rilevato tra le due posizioni.



  4. #4
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di elettt
    Data Registrazione
    Jan 2008
    LocalitÓ
    Pianoro (Bo)
    Messaggi
    8,719

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gherardo Visualizza Messaggio
    misurare l'assorbimento di corrente dei due apparecchi con un milliamperometro (tester) e vedere se c'Ú differenza di assorbimento; ovviamente quello a 100mw richidera 4 volte piu corrente di quello a 30mw consumando molta piu batteria.
    GiÓ, ottima idea senza necessitÓ di strumentazioni fantascientifiche
    Le antenne, oltre che il mio lavoro, sono la mia passione......si era capito??



  5. #5
    Digital-Forum Senior Master L'avatar di coppo76
    Data Registrazione
    Jan 2009
    LocalitÓ
    Pianoro (BO)
    Messaggi
    1,173

    Predefinito

    Se per˛ la misura serve a scopi professionali, tipo per omologazione ecc. Va fatta con bolometro e sonda P.M dedicata in frequenza e in impedenza.
    In alternativa con un analizzatore di spettro collegato al connettore di uscita antenna. In questo modo la misura sarÓ ugualmente molto precisa, se fatta in modalita channel power e Max hold.

    Con milliwattmetro, ma deve essere compatibile in frequenza e impedenza con il generatore. Di solito gli strumenti audio hanno dei filtri di campionamento di 20 o 30 kHz e sono ad alta impedenza. Dato che la frequenza di trasmissione di un radiomicrofono sarÓ in banda VHF o superiore, non sarebbe possibile misurarlo con milliwattmetro neanche per comparazione....

    Mentre con oscilloscopio potresti fare solo una misura di comparazione tra prima e dopo la modifica, ma Ŕ molto difficile che un obbista sia in possesso di un oscilloscopio che arrivi fino e oltre i 500Mhz e che abbia un ingresso a 50 ohm tipica dei radiomicrofoni. Inoltre con un oscilloscopio non Ŕ detto che riusciresti a triggerare lo stesso segnale, dato che parliamo di segnale modulato spesso in FM con deviazione abbastanza larga....

    Per scopo obbistico come ti Ŕ stato suggerito in precedenza. Metodo di comparazione dei due assorbimenti utilizzando un tester.


    Aggiungo che....
    Sarebbe anche opportuno ricordare che questa modifica e illegale e non ricordo se Ŕ ancora penale o solo amministrativa. Inoltre molte frequenze VHF e sopra i 433 sono assegnate in parte alle forze dell'ordine, ambito civile e pubblica assistebza e quindi cerca di non sconfinare altrimenti passi dei guai.
    Ultima modifica di coppo76; 09-04-19 alle 07:50



  6. #6
    Digital-Forum Master L'avatar di Emtec
    Data Registrazione
    May 2017
    LocalitÓ
    Tuner Fun
    Messaggi
    820

    Predefinito

    Se in uscita vi Ŕ un connettore, la pu˛ misurare in tanti modi diversi.
    Un oscilloscopio ha un'impedenza molto elevata, e se si vuole fare una misura su 50 Ohm basta mettere un "T" BNC sull'ingresso dell'oscillscopio con da un lato un carichetto da 50 Ohm. Inoltre non necessariamente deve essere da 500 MHz, quello che deve leggere Ŕ il ivello, quindi anche se vede 4 o 8 sinusoidi non ha importanza.
    Per vedere solo la portante, basta che esclude e/o silenzia il microfono.











Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato