Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Da vhs a file video


  1. #1
    Digital-Forum New User
    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    2

    Predefinito Da vhs a file video

    Ciao ragazzi, complimenti per il forum
    Ho acquisito alcune minivhs (e già qui ho sbagliato in quanto l'ho fatto in mpg a 8000 di bitrate), ma la qualità non è proprio male e non avrei tempo di acquisire di nuovo non compresso.
    Un'ora di registrazione è sui 3.3 gb.

    Ci sono delle parti che vorrei tagliare con sony vegas pro ma poi non so che render fare.. potete aiutarmi?

    Grazie mille!



  2. #2
    L'avatar di S7efano
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    15,277

    Predefinito

    Per acquisire il video, invece di un codec MPEG, infatti dovresti usare un codec cosiddetto lossless, ovvero "senza perdita di informazioni". In pratica un codec che consente di ottenere un file grande ma decisaemente più piccolo di un file non compresso (RGB, YUV...), alla stessa identica qualità: nessuna informazione video viene persa.

    Esempi di questi codec sono: Huffyuv, Lagarith e FFV1. Ci sarebbero anche DV e M-Jpeg, ma in realtà questi sono minimamente lossy col vantaggio di occupare ancora meno spazio, quindi resterei sui primi.

    Una volta che hai tale file, lo puoi facilmente editare, molto meglio di come si riuscirebbe con un file compresso in MPEG (1, 2, 4 ecc) o altri.
    Dopo che l'hai editato allora puoi procedere alla compressione con il codec (lossy) MPEG, VP9, WMV ecc...

    In sintesi: codec lossless sono pensati per operazioni di "preprocessing", ovvero prima di giungere al file definitivo da visualizzare sui vari dispositivi (lettori, tv), o anche solo per archiviare il file "puro"; i codec lossy sono pensati per occupare il meno spazio possibile al fine di distribuirlo (lettori dvd, tv, trasmissioni Digitale terrestre, satellitare, internet ecc).
    Ultima modifica di S7efano; 18-05-19 alle 13:26 Motivo: errori di battitura.
    Ricezione satellitare: parabola1: Hotbird 13° E + Astra 19°2 E + Eutelsat 9°/7° E + Eutelsat 5° W(test); parabola2: Astra 28°2 E + Astra 23°5 E.
    Ricevitori in uso: Digiquest F777 Audioniek, Octagon SF8008 4K openATV 6.3, Humax HD-6600s, mVision HD-300 N, Xdome HD-1000NC, Nokia DVB 9500s (test).



  3. #3
    Digital-Forum New User
    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da S7efano Visualizza Messaggio
    Per acquisire il video, invece di un codec MPEG, infatti dovresti usare un codec cosiddetto lossless, ovvero "senza perdita di informazioni". In pratica un codec che consente di ottenere un file grande ma decisaemente più piccolo di un file non compresso (RGB, YUV...), alla stessa identica qualità: nessuna informazione video viene persa.

    Esempi di questi codec sono: Huffyuv, Lagarith e FFV1. Ci sarebbero anche DV e M-Jpeg, ma in realtà questi sono minimamente lossy col vantaggio di occupare ancora meno spazio, quindi resterei sui primi.

    Una volta che hai tale file, lo puoi facilmente editare, molto meglio di come si riuscirebbe con un file compresso in MPEG (1, 2, 4 ecc) o altri.
    Dopo che l'hai editato allora puoi procedere alla compressione con il codec (lossy) MPEG, VP9, WMV ecc...

    In sintesi: codec lossless sono pensati per operazioni di "preprocessing", ovvero prima di giungere al file definitivo da visualizzare sui vari dispositivi (lettori, tv), o anche solo per archiviare il file "puro"; i codec lossy sono pensati per occupare il meno spazio possibile al fine di distribuirlo (lettori dvd, tv, trasmissioni Digitale terrestre, satellitare, internet ecc).
    Grazie stefano per la risposta, scusami ma sono un neofita.
    Ho utilizzato il software dato in bundle con la scheda di acquisizione e non permetteva di cambiare il formato di acquisizione.
    Ho il programma Sony Vegas Pro, c'è una guida che potrei seguire per convertire come mi stai dicendo tu? Sia nella fase senza perdita di informazione che in quella con perdita di informazioni?
    Se invece volessi editare i file mpg che ho tagliando semplicemente delle parti senza comprimerli di nuovo quale codec di Sony Vegas potrei utilizzare poi per il rendering?

    Ti ringrazio molto



  4. #4
    L'avatar di S7efano
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    15,277

    Predefinito

    Premetto che non conosco il programma che usi, però i programmi venduti con le schede, tendono a usare solo MPEG-1 e 2 come codec di cattura, forse anche perché ormai sono "leggeri" per la cattura in tempo reale con gli hardware attuale, il fatto è che sono appunto codec lossy cioè non ideali per un file "temporaneo". Puoi ridurre il problema impostando bitrate molto alti e magari usando solo I-frame, oppure ancora meglio se permette l'impostazione di un valore di Quantizzatore Q (quatiser/qualità costante). Scusa se uso termini tecnici ma magari sono voci che ti compaiono nelle impostazioni... A tal proposito magari posta la schermata delle impostazioni possibili...
    Poi magari vediamo le altre possibilità cambiando sw... voglio dire magari è possibile ottenere risultati simili usando lo stesso sw originale abbinato alla scheda.

    Intanto sui file già fatti in mpeg .mpg (se ho capito hanno questa estensione) ti consiglio Avidemux 2.7.3: http://avidemux.sourceforge.net/ La versione VC++ per windows.
    Le ultime versioni da quel che ho constatato mesi fa, ora funzionano bene per i tagli, nelle passate spesso si potevano avere problemi di asincronia.
    Come estensione per il file, sarebbe il contenitore (o container multimediale)... vedi tu, dipende da dove vuoi vedere questi file... per MPEG-1 e MPEG-2 starei su .mpg (= mpeg program stream ...è il formato più storicamente usato per questi codec, ma non escludo che magari lettori hardware più recenti possano preferire .ts (= mpeg transport stream); se invece vuoi anche successivamente creare dei capitoli come i dvd potresti pensare a usare di usare il contenitore matroska (.mkv) anche se in genere l'mkv è più diffuso come contenitore di H.264/MPEG-4... Molto dipende da dove vorrai vedere questi filmati, su che dispositivo: se solo sul pc, su un lettore DVD/DivX/Blu-ray ecc... Dovresti dire anche questo
    Per esempio, il file .mpg è solitamente leggibile (ma non obbligatoriamente) anche dai lettori dvd/divx per la tv di 10 e passa anni fa. Io ne ho due di 10 e 14 anni fa, e sono pure sottomarche, che li leggono tranquillamente.
    Se però ad esempio non ti interessa mantenere la compatibilità su lettori vecchi, e vuoi aggiungere magari i capitoli ai file similmente a come si hanno sui DVD video, puoi pensare di usare il contenitore matroska oppure mp4 (quest'ultimo è più compatibile nativamente con gli smartphone, ma per questi bisognerà scegliere bene anche i parametri del codec visto che son dispositivi pur sempre meno potenti di un lettore o un pc).
    Ultima modifica di S7efano; 21-05-19 alle 23:03 Motivo: aggiunto paragrafo finale
    Ricezione satellitare: parabola1: Hotbird 13° E + Astra 19°2 E + Eutelsat 9°/7° E + Eutelsat 5° W(test); parabola2: Astra 28°2 E + Astra 23°5 E.
    Ricevitori in uso: Digiquest F777 Audioniek, Octagon SF8008 4K openATV 6.3, Humax HD-6600s, mVision HD-300 N, Xdome HD-1000NC, Nokia DVB 9500s (test).









Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato