Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12

Discussione: Miscelare DTT SAT su cavo antenna




  1. #11
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di egis
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Biellese
    Messaggi
    4,104

    Predefinito

    Male... non fare mai impianti a metá e mozzi che un domani te ne pentirai ,se hai due decoder devono funzionare subito tutti e due indipendenti uno dall´altro.... anzi meglio se l´impianto é fatto per registrare un canale mentre guardi un altro canale su altro trasponder , quindi bisogna tirare due fili per SAT per stanza ,mai dire mai .... nel caso si usano decoder cosidetti PVR a due entrate Sat

    Bucare muri é una fesseria credimi ...e passare due fili dietro ad un battiscopa in legno che abbia spazio dietro anche ; una volta fatto il lavoro a meno di ampliamenti te lo dimentichi per i prossimi 20 anni...

    Molto piú complicato far passare tre cavi in una canalina vecchia troppo piccola.... prima di tirare il cavo vecchio accertati che la canalina lasci passare tre cavi fino alla prima stanza collegata

    Con sistemi ibridi ( sat e DTT miscelati ) super moderni basterebbe un filo per stanza a partire dal sottotetto dove entrano i fili dall´LNB , é abbastanza costoso ma tecnicamente possibile avendo i decoder compatibili per questa tecnologia

    Funzionalitá 1000x1000 al primo colpo senza mai piú grattacapi....

    Per il satellite senza usare sistemi ibridi é d´obligo con le tecnologie moderne mettere sempre due fili indipendenti SAT per stanza

    D´altronde le tecnologie migliorano sempre e un cellulare di 4 anni fa non lo vuole piú nessuno....

    Per cavi nuovi usa cavi con attenuazione di schermatura certificata A++ tipo Messi e Pauloni

    h**ps://www.ebay.it/itm/SCX516-6-Multiswitch-Ibrido-Passante-5-Ingressi-e-6-uscite-dCSS-SCR-idoneo-sky-/273192193997

    https://www.lemelettronica.it/datash.../scx516_it.pdf

    Se riesci a far passare solo due cavi sat nelle canaline vecchie fino alla prima stanza,
    Puoi anche optare per un ibrido SCX516/2

    Con due uscite derivate in combinazione con splitter SD2 per ogni uscita , vedi tabella schema splitter ce la puoi fare , con la seconda uscita dallo splitter SD2 (attenuazione 5 dB )
    vai nella terza stanza ,ma ti rimane poco di riserva in caso di ampliamento futuro...
    nel caso scegliere da subito SCX516 /4 oppure a 6 uscite

    Splitter SD4 come da schema non lo userei perché fa una attenuazione di - 10/11 dB che sommati ai meno -15 dB della uscita terrestre sono troppi per l´amplificatore terrestre DTT che hai gia

    Studiati bene lo schema é spiegato benissimo....

    L´ibrido a due uscite lo trovi qui a basso prezzo....

    h**ps://www.ebay.it/itm/SCX516-2-Multiswitch-Ibrido-Passante-5-Ingressi-e-2-uscite-dCSS-SCR-idoneo-SKY-/282950546172

    Per Sky Q non so quali dei 12 sloats SCR - dcss canali usa in automatico o se si possono impostare da decoder , non ho sky Q
    Ultima modifica di egis; 22-06-19 alle 08:39
    Kreiselmayer180+Egis103+Corotor+Norsat8115 + ( TITANIUM ASC1 + SMW PLL 25KHz - UNIVERSALE / FLANGE WR 75) +Eycos 95.15 + Octagon SF 8008 + Openbox SX6 -TV Panasonic TX-780/ 2017



  2. #12
    Digital-Forum Junior Plus
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    142

    Predefinito

    Oppure lasciare l' impianto DTT nello stato attuale, sempre se ricevi bene, e pensare ad un modulatore x distribuire sky in tutta la casa, con la sola limitazione di vedere lo stesso canale in qualunque tv

    Inviato dal mio NX505J utilizzando Tapatalk







Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato