Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Riguardo il mio vecchio pc non funzionante




  1. #1
    Digital-Forum Senior Master
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    1,084

    Predefinito Riguardo il mio vecchio pc non funzionante

    Come ricorderete avevo problemi al vecchio pc, infatti ne ho acquistato uno nuovo, quando lo accendevo si spegneva subito prima di caricare la pagina di windows.
    Ho deciso di portarlo a riparare ed il problema pare che sia nei condensatori elettrolitici, ne sono saltati ben 5.
    Quelli saltati sono 1800 uf 6.3 v , io però sono riuscito a trovare soltanto questi 1800 uf 10 v , chi me li ha venduti dice che posso metterli tranquillamente che è lo stesso, prima di fare ulteriori danni chiedo a voi se è vero lo stesso e quindi posso metterli.
    Inoltre in questo pc ci stanno soltanto 2 gb di ram, siccome nel frattempo ho recuperato altre due bacchette di 1 gb ciascuno di ram, si tratta della ddr 2 , posso farglieli aggiungere per arrivare a 4 ram oppure non si può fare. Grazie



  2. #2
    L'avatar di ALEVIA
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Genova
    Messaggi
    9,140

    Predefinito

    Per i condensatori elettrolitici mi sembrano che vadano bene ... la tensione massima è superiore ed è un bene, non deve essere mai inferiore. La capacità ovviamente deve essere la stessa. Stai attento a saldarli nel verso giusto in quanto è prevista una polarità. Se sono saltati solo quelli, e non ci sono altri componenti che non funzionano più, il pc riprenderà a funzionare. Per aumentare la ram bisogna leggere il manuale tecnico della scheda madre per saperne di più ... comunque direi che il pc può gestire massimo circa 3,6 Gigabyte per ragioni di indirizzamento della memoria a 32 bit. Poi bisognerebbe sapere se il bios è in grado di riconoscere i parametri relativi al banco di memoria o se devono essere impostati maualmente i valori adatti nel Bios di sistema. Se non mai tolto la ram da un pc ti converrebbe prima documentarti perchè rischi di scaricare l'energia elettrostatica di cui potresti essere carico sui contatti della ram causando possibili danni a componenti. Per risolvere il problema dell'energia elettrostatica dovrebbero essere in vendita appositi bracciali collegabili a massa mediante un filo conduttore.
    --- o ---



  3. #3
    Digital-Forum Senior Master
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    1,084

    Predefinito

    Ok al momento allora la ram la lascio stare così com'è. I condensatori non li sostituisco io ma un tecnico esperto in materia.
    In questo pc ci sta il sistema operativo xp che è superato, per cui prima vedo se riesco a farlo ripartire e poi mi informo se è possibile sostituire xp con windows 7 e che componenti dovrei cambiare o aggiungere oltre la ram.



  4. #4
    Digital-Forum Master
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    661

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da carontel Visualizza Messaggio
    ... poi mi informo se è possibile sostituire xp con windows 7 e che componenti dovrei cambiare o aggiungere oltre la ram.
    win7
    https://support.microsoft.com/it-it/...anuary-14-2020

    al limite una distro linux



  5. #5
    Digital-Forum Senior Master
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    1,084

    Predefinito

    A questo punto allora gli lascio XP fino a quando continua a funzionare anche senza aggiornamenti.
    Riguardo i condensatori invece ho notato che il venditore o mi ha fregato oppure ha sbagliato lui, mi aveva detto di darmi al posto dei 1800 uf 6.3 v i 1800 Uf 10 v
    invece noto che ho a casa i 1800 uf 16 v è lo stesso montare i 16 v invece dei 6.3 v nella scheda madre. Con i 10 v avevate detto che era uguake, con i 16 v è sempre uguale o li faccio sostituire? ammesso che li abbia.



  6. #6
    Digital-Forum Master
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    661

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da carontel Visualizza Messaggio
    A questo punto allora gli lascio XP fino a quando continua a funzionare anche senza aggiornamenti.
    peggio mi sento o meglio dipende se è collegato ad internet oppure no, se collegato ad internet e/o in rete te lo sconsiglio.

    Una bella distro linux tipo la mint che è molto simile a winzozz



  7. #7
    Digital-Forum Senior Master
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    1,084

    Predefinito

    Chiedevo anche se invece dei condensatori da 6.3 v posso mettere quelli da 16 v , o la differenza è troppo alta?



  8. #8
    L'avatar di ALEVIA
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Genova
    Messaggi
    9,140

    Predefinito

    Quella è la tensione massima che possono reggere i condensatori. E' giusto mettere dei condensatori che sopportino una tensione più elevata delle tensione a cui devono lavorare mentre è sbagliato il contrario. Quindi puoi tranquillamente mettere dei condensatori da 16 volt al posto dei condensatori da 6.3 volt e in quella parte del circuito della scheda madre la tensione dovrebbe essere più bassa di 6.3 volt. Anche io propendo per una eventuale sostituzione del sistema operativo con una distribuzione Linux, tipo una distribuzione deriva di Ubuntu, che è ben supportata, tipo la distribuzione di Lubuntu a 32 bit e che è abbastanza semplice da installare e da gestire.
    --- o ---



  9. #9
    Digital-Forum Senior Master
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    1,084

    Predefinito

    Aggiornamento. Ha sostituito i 5 condensatori ma continua a spegnersi. Però mentre prima si spegneva dopo 3 secondi dall'accensione, adesso si spegne quando spunta la scritta XP e il pc si prepara a caricare la pagina desktop, quindi dopo 15/20 secondi, lui mi ha detto che il problema potrebbe essere il sistema operativo Xp che potrebbe essere corrotto o qualcosa del genere e da questo problema di spegnimeto. Voi confermate che potrebbe essere questo il problema e quindi se trovo il dischetto originale di Xp e lo faccio reinstallare potrei risolvere?



  10. #10
    Digital-Forum Senior Master L'avatar di vialattea
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,906

    Predefinito

    A me sembra più un problema hardware. Prova ad avviare il pc con una live di linux (ti consiglio Ubuntu e derivate oppure mint; non devi installare nulla, semplicemente avvii il pc con un dvd di linux)
    Come in Alto così in Basso











Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato