Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 37 di 37

Discussione: Problema visione disturbata canali tranponder 11642H




  1. #31
    Digital-Forum Silver Master L'avatar di Digitalbi
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    2,763

    Predefinito

    ….. no, non dovrebbe disturbare per niente…… anche perché eseguono su frequenze che non
    vanno in conflitto con quelle Sat….. all' incontrario di alcuni vecchi modelli di cordless.
    ____ IMPIANTO DIGIT@LBI: Toroidale 90 "Upside-Down" - 10 Lnb Quad
    Parabola 180 PF * 4 Feed rotanti Band Ka+Ku+C linear-circular / skew regolabile servo-motorizzato
    Motore Eisat Actua Mod.300 (modificato) * Ricevitore Vu+Duo2 + TBS 5925 internal board___



  2. #32
    Digital-Forum Senior Master
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Voltana di Lugo (RA)
    Messaggi
    1,234

    Predefinito

    Questi cordless possono creare problemi anche alla banda C?
    Ho dovuto cambiare lnb e mettere quello da 3.6 a 4.2 Giga.



  3. #33
    L'avatar di Antoniopev
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Località
    basso lodigiano
    Messaggi
    6,450

    Predefinito

    di solito il disturbo e generato dagli impianti wi max nella C band, sul mio impianto fino ai 3600 buoi pesto dopo invece è regolare
    rover Tab 7 evo fw ( 3.28 )

    tbs 6925 satellite tbs 5280 DTT



  4. #34
    Digital-Forum Senior Master
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Voltana di Lugo (RA)
    Messaggi
    1,234

    Predefinito

    Infatti ho risolto anche io il problema con questo lnb, mi chiedevo però se il problema poteva essere creato dal cordless



  5. #35
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di egis
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Biellese
    Messaggi
    4,103

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da egis Visualizza Messaggio
    Il problema ce l´ho anche io da due anni ,nessun verso di toglerlo ultimamente cambiato tutti i cavi messo quasi tutto con attenuazione di schermatura certificata A++ e connettori a crimpare della Cabelcom 7.0 QM ( A+) e a volte funziona normalmente ma solo per poco tempo

    Purtroppo l´ultimo pezzo di cavo che dal sottotetto va al LNB é solo di qualitá di schermatura A+ e dovrei far intevenire un antennista e ci rinuncio al momento

    Stesso problema sulla frequenza Hotbird 12476 e a 5 Ovest Freq. 11637 Rai

    Queste frequenze vengono commutate da O.L. dell´ LNB sui 1800 MHz dove trasmettono i telefonici LTE e presumo sia questo il problema

    Ho cella telefonica a 250/300 metri

    Quando per caso funziona per poco tempo é perché diminuendo il carico telefonico automaticamente dimiusce anche la potenza emessa che fa si che non disturbi , almeno cosí hanno detto gli esperti qui sul forum ...

    Mi dicono di provare a nascondere l´antenna ma da me impossibile da fare .... infatti con un altra antenna da 90cm piazzata per caso un pochettino nascosta nessun problema... poi da te puó essere anche altro

    Per caso il cavo diretto che hai provato e che ti funziona é su altra antenna ? allora si spiegerebbe la diversa posizione delle due antenne
    Siccome sto ospitando mia sorella e nella sua casa il cellulare non funziona mi sono messo a cercare su Googel una possibile soluzione per istallare un ripetitore di segnale dal tetto e qui ho trovato la sorpresa , quale ?
    Un ripetitore per cellulari 3g / 4 G certificati CE costano un botto e appunto per questo di sicuro avró qualche o piú vicinanti che usano apparecchi cinesi non certificati UE e quindi sono illegali....

    Probabilmente ecco spiegato il motivo che quando questi " criminali " accendono il loro cellulare a me saltano le tre frequenze dal satellite , non mi resta che far venire la squadra anti disturbo e poi vediamo.... prima peró chiedo se mi fanno pagare !!

    Che ne pensate del fatto ?

    Ho letto che ci sono pochi amplificatori di cellulari certificati CE per la EU e un tribanda parte da 800 € e passa.... impossibile a quel prezzo per la casa mia sorella .... neanche hanno un cellulare decente

    Devo controllare se vedo antenne piazzate sul retro delle case vicino o sui balconi
    Ultima modifica di egis; 01-08-19 alle 12:10
    Kreiselmayer180+Egis103+Corotor+Norsat8115 + ( TITANIUM ASC1 + SMW PLL 25KHz - UNIVERSALE / FLANGE WR 75) +Eycos 95.15 + Octagon SF 8008 + Openbox SX6 -TV Panasonic TX-780/ 2017



  6. #36
    Digital-Forum Senior Master L'avatar di coppo76
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Pianoro (BO)
    Messaggi
    1,247

    Predefinito

    Egis,
    Non è solo un problema di Omologazione...
    Gli amplificatori omologati possono essere acquistati, ma non possono essere installati. Dato che da anni chi installava porcherie cinesi o si improvvisava tecnico, ha spesso creato situazioni di interferenza alle celle telefoniche stesse e molti casi ha spento le comunicazioni nei quartieri. Il ministero ha inviato già nel 2008 questa circolare:
    http://www.comunicazioniliguria.it/f...rcolareGSM.pdf
    Dove invita gli ispettori a monitorare questo fenomeno e in caso di rilevamento, vi è il sequestro + sanzione 5.000 Euro + denuncia alla procura.

    In passato feci anche un grosso impianto e il titolare di questa azienda voleva essere in regola, dato poi che l'amplificatore costava 3.000Euro, quindi le provai tutte! ho perfino fatto richiesta di nulla osta e mi è stato negato. Il problema è che l'impianto per essere in regola deve essere canalizzato e installato solo dall'operatore telefonico.
    Ora da poco mi occupo di fare mautenzione ordinaria su ripetitori LTE e sto esponendo il problema ad un ingegnere che si occupa delle certificazioni BTS in conformità agli standard 3GPP. Sembrerebbe che forse i booster rientrino nelle attività di installazione di microripetitori, ma non sono canalizzati e quindi non si potrebbero certificare....

    Mentre per il discorso di fare i controlli, puoi optare per due strade.
    Se vuoi ti dico in MP le procedure più rapide.

    Comunque se si utilizzano prodotti omologati, con funzionalità CAG, Filtri di amplificazione separati, controllo loop antenne, spegnimento automatico in caso di intermodulazioni ecc.. ecc.. e chi effettua il lavoro controlli con strumento se il segnale esce pulito...
    è difficile che si possano creare interferenze e nessuno ti viene a controllare se non ci sono segnalazioni di rallentamenti fatte dal gestore telefonico.
    Certo che gli amplificatori con queste caratteristiche possono costare più di 500Euro.
    Ultima modifica di coppo76; 01-08-19 alle 13:37



  7. #37
    Digital-Forum Senior Master L'avatar di coppo76
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Pianoro (BO)
    Messaggi
    1,247

    Predefinito

    Per quanto riguarda l'interferenza sul 13Est , probabilmente è colpa di una BTS Vodafon , che si troverà frontalmente alla parabola.
    Oppure a qualche ripetitore/amplificatore di segnali UMTS.







Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato