Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Selfsat h30 + motore hh90s


  1. #1
    Digital-Forum New User
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Messaggi
    7

    Predefinito Selfsat h30 + motore hh90s

    Buonasera a tutti.

    Possedevo un'antenna piatta selfsat h30d a cui recentemente ho aggiunto un motore hh90s.
    Il montaggio e' stato eseguito con la staffa in dotazione alla selfsat e con il supporto motore in dotazione al motore.

    Il primo puntamento della parabola e' stato piuttosto semplice, nonostante sia stata la prima "parabola" con motore che ho montato, complice la longitudine vicina ai 13est.
    Ho messo, come da manuale, il valore della mappa del manuale riferito alla mia latitudine sull'elevazione del motore( calcolata anche con l'app HHtool + 3 gradi) , il valore e' di circa 41,5 gradi. Una rapida posizionata dell'azimuth e ho trovato un buon segnale da hotbird. Settato il decoder con la lat e lon della mia posizione ha subito funzionato bene ( decoder linux con img openpli).
    Nessun problema per i satelliti tra 10 gradi piu' ad est od ovest da hotbird.

    ora il primo problema, con elevazione motore a 41,5 gradi e la corretta elevazione dell'antenna non riesco a farla girare di più, il retro dell'antenna tocca con la scocca del motore ( mia intenzione e' quella di arrivare almeno a 5ovest).

    Ho abbassato il motore, mettendo una elevazione ( tacche della latitudine) piu bassa compensando con una diversa elevazione dell'antenna: in questo modo ho creato piu' spazio tra il motore ed il retro dell'antenna, riuscendo quindi a far girare l'antenna oltre i 5ovest.

    Con mia sorpresa, pensando che l'antenna cosi' puntata generava errori maggiori man mano che si allontanava da 13est, riesco grossomodo a prendere gli stessi satelliti che prendevo con la vecchia e piu' corretta configurazione. Ma oltre i 4,8 est (andando a ovest) e i 23,5 est ( verso est) non ho piu' segnale.

    A peggiorar le cose e' il palo in dotazione della selfsat che non e' perfettamente perpendicolare al muro dove e' montato e l'aggiunta del motore l'abbassa ancora (anche il supporto del motore tende ad andare verso il basso)


    Avete qualche idea come bypassare il problema? magari come compensare con dati fittizi sulla posizione del decoder nelle impostazioni usals?

    Allegata immagine installazione antenna.

    Grazie a tutti voi.



    Ultima modifica di pinkopallino69; 27-10-19 alle 16:11



  2. #2
    Digital-Forum Silver Master
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    torino
    Messaggi
    2,141

    Predefinito

    Avevo come prima installazione la selfsat motorizzata e per il problema del palo che si abbassa avevo risolto mettendo una barra di filettato da 12mm con 2 dadi in testa a fare da supporto e per poter regolare la giusta altezza in modo che il motore stesse in piano, per quando riguarda l'antenna che tocca il motore puoi usare delle rondelle come spessore per allontanarla dal motore in modo da poter mettere la giusta elevazione del motore se no poi si hanno i problemi con i satelliti via via più estremi.
    Parabola triax 75cm-Powertech DG-380- Octagon SF4008 4K (AA+) - C-Tech4100HD - EDISION piccollo 3in1 plus CI



  3. #3
    Digital-Forum New User
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Grazie della risposta,
    stavo controllando con dishpoint e mi sa proprio che il 5w e' coperto da una pianta, sto provato a sintonizzare 30w, elevazione 24 (che dovrebbe essere uno degli ultimi satelliti in vista), ho un edificio che mi copre l'elevazione fino ai 20° ( ho fatto un controllo con l'altezza del sole nel pomeriggio ed un controllo con il sito sunearthtool, il sole aveva elevazione 18° ed era a pelo del soffitto ma ancora visibile), ma non sono riuscito a sintonizzarlo..

    stavo pensando a provare una zanca in alluminio con angolo a t a posto del kit selfsat ed installare li direttamente il rotore ( cosi' da annullare le pendenze vs il basso), ma per ora desisto per il fatto che forse il 5w e' offuscato da quella pianta.

    non riesco a trovare il modo di mettere rondelle a mo' di spessore, la staffa agganciata alla selfsat e' sottile con sue viti e sigillo di garanzia....sulla regolazione dello skew pure le viti in dotazione non sono luinghe e non c'e' spazio per le rondelle, inoltre un maggiore spessore li potrebbe inficiare la robustezza dell'aggancio....esiste un braccetto di raccordo piu' lungo?
    Ho provato a contattare la stab srl ma da una ricerca in rete dovrebbe essere fallita....

    avete qualche idea? grazie
    Ultima modifica di pinkopallino69; 27-10-19 alle 16:12



  4. #4
    Digital-Forum Silver Master
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    torino
    Messaggi
    2,141

    Predefinito

    Avevo il modello Selfsat H21D ed era l'unico che si adattava con il motore, gli altri modelli bisogna adattarli magari comprando delle viti più lunghe in modo da poter mettere le rondelle o qualche spessore, da brico avevo comprato una staffa a L e fissata al muro per il motore, ho dovuto fare dei fori e dei filetti per adattarla con le staffe in dotazione ma bisogna avere un po' di manualità per fare un lavoro preciso. Quel tubo esagonale in dotazione va bene solo per un satellite fisso.
    Parabola triax 75cm-Powertech DG-380- Octagon SF4008 4K (AA+) - C-Tech4100HD - EDISION piccollo 3in1 plus CI



  5. #5
    Digital-Forum New User
    Data Registrazione
    Jun 2004
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Allora, ho rifatto tutta le regolazione, pensando e ripensando al braccio del supporto che pendeva verso il basso ho rimesso tutto in discussione:

    - satellite di riferimento hotbird 13e
    - ho messo elevazione antenna quella corretta sulla sua tacca di riferimento (40°)
    - ho regolato l'elevazione del rotore con quella che mi dava miglior segnale su 13e, facendo anche vari tentativi con l'azimuth ( ho pensato che la maggior inclinazione verso il basso del braccio, che mi sposta TUTTO verso il basso l'arco "polare" dell'antenna poteva essere compensata solo dall'elevazione del rotore e non dell'antenna), sulla tacca del rotore ho messo 37,5 invece dei 41,5 del manuale corrispondenti al miglior segnale. Vedo che cosi' ho anche abbastranza spazio tra rotore e antenna per far girare liberamente l'antenna
    - provo su 30w e..... boom ho segnale

    metto su 5w e niente segnale....presumo quindi che la pianta e' la colpevole dell'assenza di segnale...riprovero' tra un po' di tempo quando sara' senza piu' foglie

    qualche suggerimento per fare una prova del nove o come poter fare una sintonizzazione fine?

    Grazie a tutti.
    Ultima modifica di pinkopallino69; 27-10-19 alle 18:14



  6. #6
    Digital-Forum Silver Master
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    torino
    Messaggi
    2,141

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pinkopallino69 Visualizza Messaggio
    Allora, ho rifatto tutta le regolazione, pensando e ripensando al braccio del supporto che pendeva verso il basso ho rimesso tutto in discussione:

    - satellite di riferimento hotbird 13e
    - ho messo elevazione antenna quella corretta sulla sua tacca di riferimento (40°)
    - ho regolato l'elevazione del rotore con quella che mi dava miglior segnale su 13e, facendo anche vari tentativi con l'azimuth ( ho pensato che la maggior inclinazione verso il basso del braccio, che mi sposta TUTTO verso il basso l'arco "polare" dell'antenna poteva essere compensata solo dall'elevazione del rotore e non dell'antenna), sulla tacca del rotore ho messo 37,5 invece dei 41,5 del manuale corrispondenti al miglior segnale. Vedo che cosi' ho anche abbastranza spazio tra rotore e antenna per far girare liberamente l'antenna
    - provo su 30w e..... boom ho segnale

    metto su 5w e niente segnale....presumo quindi che la pianta e' la colpevole dell'assenza di segnale...riprovero' tra un po' di tempo quando sara' senza piu' foglie

    qualche suggerimento per fare una prova del nove o come poter fare una sintonizzazione fine?

    Grazie a tutti.
    Ho ancora il libretto con le istruzioni del motore selfsat-rotor HH90 e sono andato a rileggerlo, sul motore bisogna mettere i gradi esatti corrispondenti alla propria latitudine; invece sull'antenna bisogna aggiungere 3° gradi al valore da immettere che per L'Italia e 41° 41,5° 42° che corrisponde più o meno a Nord-centro-sud.
    Parabola triax 75cm-Powertech DG-380- Octagon SF4008 4K (AA+) - C-Tech4100HD - EDISION piccollo 3in1 plus CI











Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato