Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 53

Discussione: Curiosità sulla tv sat del passato


  1. #21
    Digital-Forum Senior
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    243

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da areggio Visualizza Messaggio
    Fra l'altro io invece parlavo della metà degli anni 80 e le cifre erano così spaventose e fuori della mia portata che manco le ricordo.
    Ricordo che nel 1984 in giro di parabole ce n'era una ancora più grande già da qualche anno su un'istituto linguistico e poi la nostra alla sede della Tv...punto...
    Probabilmente a quei tempi la tv sat. Se la potevano permettere solo i più benestanti,anche se è stato così fino a non molti anni fà



  2. #22
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di areggio
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    reggio emilia
    Messaggi
    17,085

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Papu Visualizza Messaggio
    La modifica da menù del decoder o in che modo? Lui mi pare che li sentisse sempre male anche andando a cambiare i parametri sul decoder, mentre sul mio Telewire li sentivo bene.
    O modificavi il circuito internamente col saldatore, o forse vendevano anche un accrocchio esterno, che modificava la tonalità dell'audio...



  3. #23
    Digital-Forum New User L'avatar di gippo49
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    5

    Predefinito

    ciao, scusa il ritardo,ti elenco il mio impianto del 1993,ricevitore analogico vinnersat con posizionatore integrato per motore superjach da 18",il motore sopra citato,lnb,polarizzatore magnetico,parabola da 140cm primo fuoco,montaggio polare,il tutto per una spesa di lire 2.300.000 inoltre palo di fissaggio, staffe cavo e minuterie che avevo in casa. per la ricezione dello sport molto lo vedevo sui canali dell'eurovisione che erano codificati in maniera blanda e forzavo col polarizzatore,per finire il tutto sta funzionando ancora adesso con le dovute modifiche per il digitale.
    ciao gippo



  4. #24
    L'avatar di S7efano
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    14,283

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da areggio Visualizza Messaggio
    O modificavi il circuito internamente col saldatore, o forse vendevano anche un accrocchio esterno, che modificava la tonalità dell'audio...
    Negli ultimi anni, ricordo che vendevano decoder analogici che supportavano nativamente la larghezza di banda audio dei Mediaset Ricordo nelle pubblicità delle riviste tipo Satellite, Eurosat, che veniva specificata tale caratteristica. Quindi su questi non credo fosse necessaria una modifica.

    PS: I Mediaset, o meglio Fininvest, prima ancora erano sui 18°Ovest, sempre di Intelsat.
    Ricezione satellitare: parabola1: Hotbird 13° E + Astra 19°2 E + Eutelsat 9°/7° E; parabola2: Astra 28°2 E + Astra 23°5 E.
    Ricevitori in uso: Digiquest F777/Octagon SF 918G SE+, Humax HD-6600s, mVision HD-300 N, Xdome HD-1000NC, Nokia DVB 9500s (ormai solo per test).
    -
    d2mac from Olympus Satellite



  5. #25
    Digital-Forum Junior
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    68

    Predefinito

    Mi accodo ai vostri commenti ricordando il primo impianto a metà anni 90. Non ricordo come arrivò a casa parabola e decoder analogico credo emmesse (non fracarro come ho scritto in altro post). Ma fu amore a prima vista. Paesi diversi, lingue diverse, vedere cosa c era e come vivevano in altri stati, tutto con ls curiosità di un ragazzino. Contando che non esisteva internet, il sat era una finestra sul mondo. In più una sintonia quella analogica che era pura poesia, quando si sintonizzava il canale si poteva con le frecce del telecomando sintonizzarlo meglio o peggio, si inserivano i parametri audio. Tutto preso rigorosamente dalle pagine finali di eurosat che cominciò ad entrare in casa mia ogni mese. Pochi canali forse una ventina, le rai, tve, rtp, trt, tv polonia e polsat, polonia1, ard e le tedesche che già allora trasmettevano su astra, ert, 1rus, duna, cnn, tv monde, e pochi altri che non ricordo. Poi vedendo sulla rivista altri satelliti, provai a spostare la parabola e non credevo ai miei occhi, prendevo i 19.2 e poi in seguito anche i 16. Ma lo zapping al tempo era il vero divertimento. Ogni canale rappresentava il paese per davvero. Ricordo le risate nel vedere pubblicità con grafiche oscene di trt o polsat. Nulla a che vedere con i canali di oggi tutti uniformizzati ad elevati standard sia di grafica che di qualità video, già solo polsat ora ha una qualità video paragonabile solo ai tedeschi, che nemmeno sky ha. O ricordo i canali arabi, africani. Non so cosa darei per rivivere l ebbrezza di una sintonia analogica... credo ora non ci sia neanche più un emittente che trasmetta così.



  6. #26
    L'avatar di Papu
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Langhe CN Piedmont
    Messaggi
    45,019

    Predefinito

    Tipo la tv del Congo su Hotbird o quelle tv dell'Iran (ma che trasmettono da altri paesi) che danno anche delle partite prese maldestramente da altre tv più ufficiali?
    Parabola 95 (100x90) mot. Powertech DG380 75°E > > 45°W .
    Mio impianto, dispositivi e abbonamenti



  7. #27
    Digital-Forum Senior Master L'avatar di camel3883
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    1,101

    Predefinito

    Mi associo pure io alla discussione con un ricordo bellissimo sui 13est a metà anni 90 (se non ricordo male in pal): Canal+ Horizons....alcuni giorni dimenticavano la codifica,e vedevi tutto il calcio che volevi se la giornata fortunata era sabato o domenica...meraviglioso...che bel canale pay era...dedicato alle popolazioni francofone africane...
    BEIN SPORTS ARABIA: THE BEST

    Parabola Gibertini XP 100 a 7 feed (9-13-16-19-23-25-28) con fuoco primario sui 25,5est + decoder Bein Sports Mena Pace DZS3000NBS con abbonamento Premium 12mesi fino al 27/08/2020 + decoder ZGEMMA H7C + tv Sony KD55-XE9005 + tv LG 47LM660S + lettore blu-ray Sony S6500



  8. #28
    L'avatar di ZWOBOT
    Data Registrazione
    Mar 2004
    Località
    Trieste / Trst
    Messaggi
    10,604

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elettt Visualizza Messaggio
    Scusate, ho invertito la sigla, E2 F4, quarto volo della seconda serie. E non solo, negli anni 80 era F1Ex, la serie 2 arrivò qualche anno dopo, inizio anni 90. Anche denominato ECS1, tant'è che la banda su cui trasmetteva con i suoi 12 tp era denominata ecs (10950-11950? Boh). Le altre due, dbs quella su cui arrivò il famoso satellite Rai poi disperso, e la terza utilizzata dai francesi, non ricordo la denominazione. Son passati 30 anni...bei tempi...
    Sì, esistevano i vari Eutelsat 1-F1, ecc. dove F stava per "Flight".
    Famoso era il satellite Eutelsat 1-F4 sui 13° est, che veicolava ad esempio il noto canale londinese Music Box.
    Eutelsat 1-F4 nel 1990 è stato sostituito da Eutelsat 2-F1, dove trasmettevano Super Channel, Nordic Channel, Eurosport, TVE Int, e altri.
    La banda era la Ku classica (10950-11700).
    Col lancio di Eutelsat 2-F1 si aggiunse ai 13° est la cosiddetta banda "Telecom" che andava da 12500 a 12750. Era fino a quel momento usata solamente appunto dai satelliti francesi Telecom presenti su 5 ed 8 ovest.
    Gli scandinavi ed i satelliti sullo slot dei 19° ovest (TDF, Olympus) iniziarono ad usare la banda "DBS" compresa tra 11700 ed 12500.
    Poi col lancio di Astra 1D verso il 1995, si iniziò ad usare anche il range 10700-10950.

    Citazione Originariamente Scritto da Papu Visualizza Messaggio
    Per vedere i Mediaset analogici su un satellite attorno ai 60°E. Nelle mie zone mal servite dal terrestre, avevano spento dei ripetitori con cui era facile ricevere le reti Mediaset, e allora in quegli anni (attorno al 92-93-94) ci fu un piccolo boom di parabole abbastanza grandi che puntavano verso il basso, e quindi era certo che le avevano messe per ricevere C5-I1-R4.
    Era sui 63° est.
    Ultima modifica di ZWOBOT; 28-11-19 alle 13:01
    MTV Europe (1993): cyber-electronic-ambient
    Rare and obscure music videos
    "Westworld" by STAKKER & APHEX TWIN
    Toroidale T90 (da 8° ovest a 39° est), offset 75cm (42°-45°-46° est), offset 75cm (52°-53° est), offset 100 (15°-27°.5-30° ovest), minidish 40cm (test) su Clarke-Tech HD5100C-Plus (e in cascata su Octagon SX88+) + twin LNB sulle posizioni 28°.2, 19°.2, 13° est e 27°.5 ovest con Edision Piccollo S2+T2/C.
    DTT Italia + Slovenia (ricezione di tutte le frequenze accese)



  9. #29
    L'avatar di Papu
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Langhe CN Piedmont
    Messaggi
    45,019

    Predefinito

    Grazie, infatti quando mi capita di mettere i canali dell'Azerbaigian o simili, la parabola mi ricorda la posizione di 25 anni fa, che guardava piuttosto in basso, e con l'LNB ruotato.
    Parabola 95 (100x90) mot. Powertech DG380 75°E > > 45°W .
    Mio impianto, dispositivi e abbonamenti



  10. #30
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di egis
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Biellese
    Messaggi
    4,377

    Predefinito

    Per forza di cose deve guardare in basso e qui c´é un motivo , ed é quello che una parabola OFFSET rappresenta pur sempre la fetta superiore di una Prime focus

    e a certe latititudini deve guardare in basso , semplice
    Kreiselmayer180+Egis103+Corotor+Norsat8115 + ( TITANIUM ASC1 + SMW PLL 25KHz - UNIVERSALE / FLANGE WR 75) +Eycos 95.15 + Octagon SF 8008 + Openbox SX6 -TV Panasonic TX-780/ 2017







Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato