Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 46 di 46

Discussione: Rete oro passa sul multiplex regionale RAI dal 18/05/2020 (Lazio)


  1. #41
    Digital-Forum Junior Plus
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    169

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da a00818 Visualizza Messaggio
    Ma perchŔ non ti leggi i documenti ufficiali (MISE) invece di scrivere cose inventate.
    PerchÚ un richiamo tanto severo? Il sito del Mise Ŕ molto vago, indica i numeri di due/tre future maxi-frequenze per ogni regione ma non fa i nomi delle emittenti eventuali assegnatarie a capo di quei mux e ti assicuro che le frequenze per la lombardia ad esempio sono una assoluta novitÓ, non presentano alcun indizio su quali dovrebbero essere le tiv¨ occupanti.



  2. #42
    Digital-Forum Silver Master
    Data Registrazione
    Aug 2010
    LocalitÓ
    prov. AL
    Messaggi
    3,282

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Vittorio12 Visualizza Messaggio
    PerchÚ un richiamo tanto severo? Il sito del Mise Ŕ molto vago, indica i numeri di due/tre future maxi-frequenze per ogni regione ma non fa i nomi delle emittenti eventuali assegnatarie a capo di quei mux e ti assicuro che le frequenze per la lombardia ad esempio sono una assoluta novitÓ, non presentano alcun indizio su quali dovrebbero essere le tiv¨ occupanti.
    Per la seconda volta ti dico che possono entrare nel mux rai emittenti del 51 e/o 53 stop. ╚ scritto chiaramente



  3. #43
    Digital-Forum Junior Plus
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    169

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pablo74 Visualizza Messaggio
    Per la seconda volta ti dico che possono entrare nel mux rai emittenti del 51 e/o 53 stop. ╚ scritto chiaramente
    E l' avevo anche capito ma io stavo parlando d' altro cioŔ della possibilitÓ che le 2-3 frequenze che il MISE assegnerÓ in DVB-T2 in ogni regione per tutte le tiv¨ locali abbiano una proprietÓ statale o regionale e non siano pi¨ intestate ognuna ad una specifica emittente, volevo capire questo se in futuro che ne so in lombardia saranno capofila di un intero mux una telelombardia e una telecity o se invece i mux saranno di tipo consortile senza avere a capo una tiv¨ egemone o se saranno semplicemente frequenze statali gestite dal ministero: questo dai documenti del MISE non si capisce. Nel mio ultimo post mi riferivo a quello non alla questione delle tv locali con la Rai che ho capito che Ŕ transitoria (purtroppo) e che riguarda solo le tv che occupano i canali 51 e 53.



  4. #44
    Digital-Forum Silver Master
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    2,350

    Predefinito

    le frequenze sono pubbliche date in concessione (spesso a prezzi irrisori come per le spiagge).
    ho dubbi circa il periodo transitorio...perchÚ spesso da noi transitorio diventa definitivo, a vantaggio di Rai che percebirebbe i soldi dell'affitto per ospitare le tv locali, e delle locali che godrebbero di una valida copertura magari a un prezzo inferiore rispetto a quello della piena concessione di una frequenza.
    Peggio di un paese povero, c'Ŕ solo un povero paese...



  5. #45
    Digital-Forum Silver Master
    Data Registrazione
    Aug 2010
    LocalitÓ
    prov. AL
    Messaggi
    3,282

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Vittorio12 Visualizza Messaggio
    E l' avevo anche capito ma io stavo parlando d' altro cioŔ della possibilitÓ che le 2-3 frequenze che il MISE assegnerÓ in DVB-T2 in ogni regione per tutte le tiv¨ locali abbiano una proprietÓ statale o regionale e non siano pi¨ intestate ognuna ad una specifica emittente, volevo capire questo se in futuro che ne so in lombardia saranno capofila di un intero mux una telelombardia e una telecity o se invece i mux saranno di tipo consortile senza avere a capo una tiv¨ egemone o se saranno semplicemente frequenze statali gestite dal ministero: questo dai documenti del MISE non si capisce. Nel mio ultimo post mi riferivo a quello non alla questione delle tv locali con la Rai che ho capito che Ŕ transitoria (purtroppo) e che riguarda solo le tv che occupano i canali 51 e 53.
    Ci sarÓ separazione tra chi gestisce il mux (operatore di rete) e le emittenti. Per il resto direi nient'altro.



  6. #46
    Digital-Forum Silver Master L'avatar di a00818
    Data Registrazione
    May 2010
    LocalitÓ
    Genova Pegli
    Messaggi
    2,561

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Vittorio12 Visualizza Messaggio
    E l' avevo anche capito ma io stavo parlando d' altro cioŔ della possibilitÓ che le 2-3 frequenze che il MISE assegnerÓ in DVB-T2 in ogni regione per tutte le tiv¨ locali abbiano una proprietÓ statale o regionale e non siano pi¨ intestate ognuna ad una specifica emittente, volevo capire questo se in futuro che ne so in lombardia saranno capofila di un intero mux una telelombardia e una telecity o se invece i mux saranno di tipo consortile senza avere a capo una tiv¨ egemone o se saranno semplicemente frequenze statali gestite dal ministero: questo dai documenti del MISE non si capisce. Nel mio ultimo post mi riferivo a quello non alla questione delle tv locali con la Rai che ho capito che Ŕ transitoria (purtroppo) e che riguarda solo le tv che occupano i canali 51 e 53.
    Eccoti la risposta con un esempio:
    https://www.digital-forum.it/showthr...esi-confinanti
    post #614
    Come vedi le frequenze locali vengono assegnate con gara.





Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato