Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 26 di 26

Discussione: Nuova Centralina Johansson Revolution Lite


  1. #21
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di elettt
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Pianoro (Bo)
    Messaggi
    9,408

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gherardo Visualizza Messaggio
    Non conosco quella centralina, ma vedo che ormai in tutte montano quegli alimentatori switching...non preoccuparti finché va, poi se si rompe si puo benissimo adoperare un alimentatore stabilizzato da 12v 2 o 3 ampere montato a parte ma stavolta di tipo LINEARE.
    I lineari sprecano un sacco di energia e impiegano trasformatori con tanto rame, costosissimo. Sono ormai fuori mercato, ve li potete pure scordare. Soprattutto per forti correnti. Non finirò mai di ripeterlo, non è la tecnologia switching a essere cattiva, è la realizzazione e il tipo di componenti usati a renderla inaffidabile. La stessa cosa accade e accadeva con i lineari, proprio l'altro giorno ha trovato un amplificatore Offel recente (con alimentazione lineare) con condensatore difettoso. E chi non ricorda i simpaticissimi centralini Fracarro rossi, quelli a forma di mattone? Si guastavano 100 volte di più della serie successiva con alimentazione switching. Ho alimentatori switch accesi 24/7 dal 2010, mai dato un problema...
    Le antenne, oltre che il mio lavoro, sono la mia passione......si era capito??



  2. #22
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di elettt
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Pianoro (Bo)
    Messaggi
    9,408

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gherardo Visualizza Messaggio
    Non credo che abbia il jack per l'alimentazione esterna, ma se viene alimentata a 12v non credo sia difficile aprirla
    Certo che c'è, e non hai bisogno di svitare o smontare nulla, il coperchio è semplicemente a incastro. Qualsiasi alimentatore abbia le dimensioni, tensione e corrente giusti può stare li dentro, se non ci sta lo metti di fuori. Non servono saldatore, forbici, fili..
    Le antenne, oltre che il mio lavoro, sono la mia passione......si era capito??



  3. #23
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di gherardo
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    lugano (ch) e orbetello (I)
    Messaggi
    25,685

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elettt Visualizza Messaggio
    I lineari sprecano un sacco di energia e impiegano trasformatori con tanto rame, costosissimo. Sono ormai fuori mercato, ve li potete pure scordare. Soprattutto per forti correnti. Non finirò mai di ripeterlo, non è la tecnologia switching a essere cattiva, è la realizzazione e il tipo di componenti usati a renderla inaffidabile. La stessa cosa accade e accadeva con i lineari, proprio l'altro giorno ha trovato un amplificatore Offel recente (con alimentazione lineare) con condensatore difettoso. E chi non ricorda i simpaticissimi centralini Fracarro rossi, quelli a forma di mattone? Si guastavano 100 volte di più della serie successiva con alimentazione switching. Ho alimentatori switch accesi 24/7 dal 2010, mai dato un problema...
    Io ho riscontrato il contrario esatto riguardo la durata; e un alimentatore switching rispetto a uno lineare ha soltanto un 30% di resa energetica in piu...stessa cosa riguardo ai costi di produzione, si abbassano di poco; hai misurato il ripple che buttano fuori?
    canali che si ricevono a lugano e dintorni https://www.otgtv.it/lista.php?code=SZNE&posto=Lugano e quelli che ricevo in toscana https://www.otgtv.it/lista.php?code=...osto=Orbetello dal monte argentario.



  4. #24
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di elettt
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Pianoro (Bo)
    Messaggi
    9,408

    Predefinito

    30% non mi sembra esattamente poco..e non vorrai confrontare il rame di un trasformatore da 1ampere lineare col corrispettivo switch? Ribadisco, dipende da come è fatto, potrei mostrarti la schermata di un oscilloscopio con ripple pari a zero, dopo oltre 10 anni. Se poi ci si affida a alimentatori "macchietta" di 2 centimetri per tre che dichiarano 3 ampere...e vabbe', facciamoci del male. Ho un impianto con 16 telecamere, ognuna col suo alimentatore, accese di continuo da anni...un alimentatore in un combinatore gsm riciclato da un piccolo ponte (serviva a resettarlo) smantellato nel 2010, funzionava da diversi anni ed è finito a casa mia, dove lavora ininterrottamente da allora...avrà 15 anni. Potrei citare gli switch mode del Socrate, sono ancora lì che vanno in un certo impianto, almeno finché enel non si diverte a fare prove assurde bruciando tutto quello che c'è in rete...



  5. #25
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di elettt
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Pianoro (Bo)
    Messaggi
    9,408

    Predefinito

    Pensa agli alimentatori dei pc. Lineari peserebbero 50 chili e sarebbero delle dimensioni di tutta la tower..non parliamo del costo, un trasformatore da 50 ampere col prezzo attuale del rame costerebbe una pazzia



  6. #26
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di gherardo
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    lugano (ch) e orbetello (I)
    Messaggi
    25,685

    Predefinito

    Io mi riferivo a quelli per gli impianti d'antenna, o nei decoder, o nei televisori...ho avuto brutte esperienze. Del resto non sono stato io a segnalare la cattiva qualita dell'alimentatore nella johansson https://www.digital-forum.it/showthr...=1#post6743788
    canali che si ricevono a lugano e dintorni https://www.otgtv.it/lista.php?code=SZNE&posto=Lugano e quelli che ricevo in toscana https://www.otgtv.it/lista.php?code=...osto=Orbetello dal monte argentario.





Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato