In lizza come miglior pellicola anche 'Munich' di Spielberg e 'Capote' di Miller

Oscar, 8 nomination per 'Brokeback Mountain'

Tra le candidature ottenute dal film di Ang Lee quella come miglior film, regia, attore protagonista e attori non protagonisti

Come previsto Ŕ 'Brokeback Mountain' di Ang Lee a dominare la lista delle nomination agli Academy Awards 2006. Il film premiato alla Mostra del Cinema di Venezia con il Leone d'Oro ha ottenuto 8 candidature tra le quali quella come miglior film, per la regia, per il miglior attore protagonista a Heath Ledger, e per i migliori attori non protagonisti a Jake Gyllenhaal e Michelle Williams.

Seguono con 6 nomination a testa 'Good Night, and Good Luck' di George Clooney e l'opera prima di Paul Haggis (giÓ sceneggiatore di 'Million Dollar Baby') 'Crash'. Entrambi sfideranno 'Brokeback Mountain' per il premio come miglior film. Gli altri candidati in questa categoria sono 'Munich' di Steven Spielberg e 'Capote' di Bennett Miller.

Le stesse pellicole che concorrono al premio per il miglior film sono valse una nomination ai loro registi, compreso Clooney che ottiene quindi una triplice candidatura: oltre a quella come regista per 'Good Night, and Good Luck', Ŕ stato nominato anche per la sceneggiatura dello stesso film e come miglior attore non protagonista per il thriller 'Syriana'. Tagliati fuori dalla corsa all'Oscar per la regia Terrence Malick ('The New World'), Woody Allen ('Match Point') e Fernando Meirelles ('The Constant Gardener').

A contendere il riconoscimento come miglior attore a Ledger saranno gli interpreti di tre film biografici il favorito Philip Seymour Hoffman ('Capote'), Joaquin Phoenix ('Quando l'amore brucia l'anima') e David Strathairn ('Good Night, and Good Luck') e, a sorpresa, Terrence Howard, che dopo gli Oscar andati a Sidney Poitier, Denzel Washington e Jamie Foxx, si candida con l'indipendente 'Hustle Flow' al titolo di quarto nero d'America a vincere la statuetta come miglior attore protagonista. Escluso Russell Crowe, dato tra i probabili candidati alla vigilia per la sua interpretazione in 'Cinderella Man'.

Confermate invece le previsione per quanto riguarda le nomination nella categoria riservata alle donne: le candidate per il premio di miglior attrice sono Judi Dench ('Lady Henderson presenta'), le vincitrici del Golden Globe Felicity Huffman ('Transamerica') e Reese Witherspoon ('Quando l'amore brucia l'anima'), Keira Knightley ('Pride and Prejudice') e Charlize Theron ('North Country').

A sfidare l'italiano 'La bestia nel cuore' per il riconoscimento come miglior film straniero saranno il francese 'Joyeux Noel', il palestinese vincitore del Golden Globe 'Paradise Now', il tedesco 'La rosa bianca - Sophie Scholl' e il sudafricano 'Tsotsi'.

I candidati come miglior film d'animazione sono 'Il castello errante di Howl' di Hayao Miyazaki, 'La sposa cadavere' di Tim Burton e 'Wallace and Gromit' di Nick Park e Steve Box.