• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Albenga & DTT

Labasat

Digital-Forum Senior Plus
Registrato
20 Ottobre 2005
Messaggi
564
Località
Albenga (SV)
Per chi vive in Albenga-Centro storico, quale possibiltà c'è adesso e ci sarà da ottobre per la ricezione dei canali digitali terrestri ?
Bisognerà girare le antenne verso nuove postazioni più vicine o si dovrà potenziare, a rischio interferenze, quelle già esistenti ?
Ad oggi in Piazza S.Michele arrivano tutti i segnali dal lontanissimo Monte Fasce tranne, stranamente, il Mux MDS2 sul canale 69 (quello con canale5, Italia1 ecc.)
 
Ad Albenga si continuerà a puntare il Fasce/Portofino, senza dover spostare l'antenna attuale. Strano che non ti entri il 69 (in genere ad Albenga i problemi si hanno sul 56 del Timb che viene disturbato attualmente da canale5 analogico dal pisciavino, cosa che non avverrà più al passaggio totale al digitale)...non è che sei in un condominio e hai l'impianto a filtri?
 
Raf85 ha scritto:
...non è che sei in un condominio e hai l'impianto a filtri?
Non è casa mia, ma di un amico. Secondo me é solo un impianto vecchio: anche i segnali analogici sono deboli.
 
Potrebbe avere le antenne ossidate o rovinate. Ho aperto tanti miscelatori nei pali con parecchia ruggine ed ho trovato pali inclinati con tiranti esausti.
 
Molto probabile, poichè ad Albenga i segnali arrivano tutti bene sia dal Fasce che da Portofino....l'unico che rompe un po' nella zona verso Villanova o Cisano è il Pisciavino, ma con l'sfn si dovrebbe risolvere tutto.;)
 
Cosa molto importante , oltre che alle antenne , spesso marce e arruginite , è il cavo di discesa , quindi non lesinare , e sostituire anche il cavo con uno a bassa perdita in base alla lunghezza . Ho visto "impianti" fatti da "scienziati":eusa_wall: con discese lunghe 70-80 metri usando cavo piccolo da 5 mm o meno , e al posto dei partitori hanno giuntato il cavo aggrovigliandolo tipo elettricista:eusa_naughty: che attacca i fili del lampadario ! Ogni dB recuperato sarà tutto a beneficio dell'immagine ricevuta sul televisore .:icon_bounce:
 
silvanomoreno ha scritto:
Cosa molto importante , oltre che alle antenne , spesso marce e arruginite , è il cavo di discesa.... Ogni dB recuperato sarà tutto a beneficio dell'immagine ricevuta sul televisore .:icon_bounce:
Giusto, infatti gli ho consigliato di rinnovare tutto a partire dal palo per finire alle prese tv in casa :D Però ci vorrà un capitale...:evil5: Non tanto per le discese, ma per il fatto che delle 8 prese che ha in casa non ha lo schema del percorso che fa il cavo nei muri !!! :eusa_wall:
 
Raf85 ha scritto:
Molto probabile, poichè ad Albenga i segnali arrivano tutti bene sia dal Fasce che da Portofino....l'unico che rompe un po' nella zona verso Villanova o Cisano è il Pisciavino, ma con l'sfn si dovrebbe risolvere tutto.;)
... Mi è venuto in mente però che il Pisciavino è a due passi da Albenga e dalla città si vedono benissimo a occhio le antenne, forse con la sola esclusione della zona oltre il fiume Centa. Non è che si riceverà meglio (segnale più costante) puntando verso quella postazione, piuttosto che verso Genova o Portofino che sono lontanissimi ?!
 
Bisogna vedere se dal Pisciavino metteranno dei pannelli che sparano verso levante, perchè ora ha esclusivamente la configurazione - Valle Arroscia (Arnasco - Ortovero) - Val Lerrone (Villanova - Garlenda - Casanova L. - Stellanello) e Alassio (escluso Telenord).
Mettere dei pannelli che sparano verso levante vorrebbe dire risolvere tanti problemi nella zona di Ceriale e alcune zone del comune di Albenga, che non vedono il Fasce (si vede in minima parte Portofino per i soli Rai).
Per ora non è fattibile, poichè i canali Pisciavino/Fasce si andrebbero a sovrapporre, allo switch con la sfn, invece, secondo me sarebbe un soluzione a tanti problemi della zona :icon_cool:
 
Raf85 ha scritto:
Bisogna vedere se dal Pisciavino metteranno dei pannelli che sparano verso levante, perchè ora ha esclusivamente la configurazione - Valle Arroscia (Arnasco - Ortovero) - Val Lerrone (Villanova - Garlenda - Casanova L. - Stellanello) e Alassio (escluso Telenord).
Mettere dei pannelli che sparano verso levante vorrebbe dire risolvere tanti problemi nella zona di Ceriale e alcune zone del comune di Albenga, che non vedono il Fasce (si vede in minima parte Portofino per i soli Rai).
Per ora non è fattibile, poichè i canali Pisciavino/Fasce si andrebbero a sovrapporre, allo switch con la sfn, invece, secondo me sarebbe un soluzione a tanti problemi della zona :icon_cool:
Non credere che sia così semplice, la distanza fra i ripetitori per far funzionare a dovere l'SFN (questa è teoria poi bisognerà vedere la realtà alla prova dei fatti) deve essere non inferiore ai 6/7 Km e non superiore ai 65/70 Km !!!
Non saprei quanto disti in linea d'aria il Fasce / Portofino con Pisciavino ma credo che sia al limite.
 
Nicrasta ha scritto:
Non credere che sia così semplice, la distanza fra i ripetitori per far funzionare a dovere l'SFN (questa è teoria poi bisognerà vedere la realtà alla prova dei fatti) deve essere non inferiore ai 6/7 Km e non superiore ai 65/70 Km !!!
Non saprei quanto disti in linea d'aria il Fasce / Portofino con Pisciavino ma credo che sia al limite.
sicuro almeno 6/7 km? da sanremo centro a bignone sono proprio 6 /7 dici che non funzionerà a dovere? O_O
 
djandrea ha scritto:
sicuro almeno 6/7 km? da sanremo centro a bignone sono proprio 6 /7 dici che non funzionerà a dovere? O_O
6-7 / 65-70 Km si riferisce alla distanza fra 2 o più ripetitori non alla distanza fra il ripetitore e la postazione ricevente !!!
 
Nicrasta ha scritto:
6-7 / 65-70 Km si riferisce alla distanza fra 2 o più ripetitori non alla distanza fra il ripetitore e la postazione ricevente !!!

si ma noi abbiamo anche pian della castagna ... che sono vicinissimi :( e anche coldirodi (mi pare che quest'ultimo venga dismesso)
 
:mad:
djandrea ha scritto:
si ma noi abbiamo anche pian della castagna ... che sono vicinissimi :( e anche coldirodi (mi pare che quest'ultimo venga dismesso)
Inatti io e' da sempre che lo vado dicendo l'SFN e' una bellissima cosa ma, specialmente in Liguria lo voglio vedere funzionare e, secondo il mio modestissimo parere, questo sara' il vero grande problema che noi antennisti dovremo affrontare, una scommessa con tutti: avremo più problemi con l'SFN che non con le interferenze dalla Corsica / Costa Azzurra / Toscana
 
Nicrasta ha scritto:
:mad:
Inatti io e' da sempre che lo vado dicendo l'SFN e' una bellissima cosa ma, specialmente in Liguria lo voglio vedere funzionare e, secondo il mio modestissimo parere, questo sara' il vero grande problema che noi antennisti dovremo affrontare, una scommessa con tutti: avremo più problemi con l'SFN che non con le interferenze dalla Corsica / Costa Azzurra / Toscana

mi pare però che coldirodi lo dismette mediaset o sbaglio??

dovrebbero dismettere pure pian della castagna ... gia bignone lo si prende da tutte le parti
 
djandrea ha scritto:
mi pare però che coldirodi lo dismette mediaset o sbaglio??

dovrebbero dismettere pure pian della castagna ... gia bignone lo si prende da tutte le parti

se dismettessero pian della castagna non vedresti più le private a Sanremo, Bignone e pian della castagna sono due postazioni distinte ma sempre sulla stessa montagna.
La differenza è che Monte Bignone viene definito così perchè è in Vetta e ci sono solo RAI col suo mega-traliccio e Mediaset poco più in la e alcune radio, Pian della castagna è sempre sul versante mare del Monte Bignone ma solamente su un costone più in basso, si vedono solo i tralicci spuntare dalle chiome degli alberi.
Il puntamento da Sanremo è lo stesso di Bignone, altro discorso è per il sito di Coldirodi, che verrà dismesso(?) certamente per togliere il problema dell'inquinamento elettromagnetico, o diminuire visto che qui ci sono anche le FM che un poco di Kw li buttano giù.
 
manfabox ha scritto:
se dismettessero pian della castagna non vedresti più le private a Sanremo, Bignone e pian della castagna sono due postazioni distinte ma sempre sulla stessa montagna.
La differenza è che Monte Bignone viene definito così perchè è in Vetta e ci sono solo RAI col suo mega-traliccio e Mediaset poco più in la e alcune radio, Pian della castagna è sempre sul versante mare del Monte Bignone ma solamente su un costone più in basso, si vedono solo i tralicci spuntare dalle chiome degli alberi.
Il puntamento da Sanremo è lo stesso di Bignone, altro discorso è per il sito di Coldirodi, che verrà dismesso(?) certamente per togliere il problema dell'inquinamento elettromagnetico, o diminuire visto che qui ci sono anche le FM che un poco di Kw li buttano giù.

bho pian della castagna ora trasmette Telesanremo Dvb solo questa come locale il resto delle locali sono su bignone !
 
djandrea ha scritto:
bho pian della castagna ora trasmette Telesanremo Dvb solo questa come locale il resto delle locali sono su bignone !

in dvb non so ma in analogico le private sono TUTTE a pian della castagna
sul Bignone solo Madiaset e RAI
 
manfabox ha scritto:
in dvb non so ma in analogico le private sono TUTTE a pian della castagna
sul Bignone solo Madiaset e RAI

guarda ti sbagli

49 695,25 o Teleliguria Pian della Castagna S. Remo IM 745 4351 4 3

solo questa è privata su pian della castagna in analogico e in digitale l'altra

http://www.otgtv.it/lista.php?code=IM15&posto=San Remo

puoi guardare la lista qui!


su pian della castagna trasmettono in totale

21 474 o Telesanremo Dvb dvb Pian della Castagna S. Remo IM
24 495,25 o La 7 Pian della Castagna S. Remo IM
29 535,25 o Rai Prove Tecniche Pian della Castagna S. Remo IM
43 650 o D-Free Dvb dvb Pian della Castagna S. Remo IM
49 695,25 o Teleliguria Pian della Castagna S. Remo IM
55 746 o Mediaset Dvb 2 dvb Pian della Castagna S. Remo IM

spero mettano tutto sul bignone e levino sia coldirodi sia pian della castagna!

cmq la cosa buona è che levano sicuro coldirodi :) da li non prendo niente , anche perchè l'antenna è puntata verso bignone , pian della castagna invece lo prendo abbastanza bene ! certo meno del bignone
 
Indietro
Alto Basso