• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

[Baiano, AV] Impianto digitale terrestre fai da te

C

cica93

Salve, vorrei far da solo un impianto digitale terrestre, primo per motivi economici e secondo perchè l'antennista mi ha detto che se pure avesse rifatto l'impianto non mi avrebbe assicurato il segnale dappertutto.
Io abito a Baiano (Avellino) e secondo la Rai siamo coperti solo dal trasmettitore di Baiano, invece non è così, noi siamo coperti anche da Camaldoli che sul sito Mediaset dice con una percentuale del 40% di copertura (su Camaldoli ci sono i mux 1,2,3 Rai e tutti i Mediaset).
Io adesso vorrei fare un impianto COME SI DEVE per ricevere tutti i canali su tutte e 4 le televisioni di casa (2 sopra nelle camere da letto e 2 giù), senza che su una tv non si veda un canale e sull'altra non si veda bene e su un'altra ancora si vede un pò. Adesso sto andando avanti con diversi apparati chiamati T, ma dicono che non vanno bene per il digitale terrestre, quindi visto che devo servire 4 televisioni vorrei che il segnale di Camaldoli venisse visto in tutte le stanze. Cosa devo fare? Mi potreste spiegarlo in termini semplici? Spero qualcuno di buona volontà mi aiuti e mi spieghi bene cosa serve e come fare. Grazie comunque a tutti :)
 
Ultima modifica:
Ah, volevo farvi presente che ho un'antenna nuova posizionata in verticale verso Camaldoli e il filo dall'antenna scende fino al cavo T a cui a sua volta sono collegati altri cavi T per ricevere le 4 tv.
So anche che per il Dtt ci vuole più qualità del segnale oltre alla potenza. Quindi mi servirebbe un qualcosa che mi porti la qualità ottima e la potenza ottima in qualsiasi stanza.
 
cica93 ha scritto:
Ah, volevo farvi presente che ho un'antenna nuova posizionata in verticale verso Camaldoli e il filo dall'antenna scende fino al cavo T a cui a sua volta sono collegati altri cavi T per ricevere le 4 tv.
So anche che per il Dtt ci vuole più qualità del segnale oltre alla potenza. Quindi mi servirebbe un qualcosa che mi porti la qualità ottima e la potenza ottima in qualsiasi stanza.

Fai uno schema dell'impianto di distribuzione comprensivo delle lunghezze dei cavi e postalo.
 
flash54 ha scritto:
Fai uno schema dell'impianto di distribuzione comprensivo delle lunghezze dei cavi e postalo.

A dir la verità non sono pratico, comunque il filo che dall'antenna va a finire nel primo T è tipo 7 metri.
 
flash54 ha scritto:

Poi in questo T dal lato sinistro ho il filo che è collegato all'antenna e da quello sinistro il filo che poi va a finire dietro la tv e poi sotto ho messo l'adattatore che lo posso collegare a un altro T, questo è lo stesso fino a 4 T per le 4 tv che devo servire, ma oltre a essere un casino, vedo pochissimo e Niente.
 
Io adesso vorrei aggiustare tutto, togliere gli T e vedere i canali come si deve in tutte le stanze
 
cica93 ha scritto:
Poi in questo T dal lato sinistro ho il filo che è collegato all'antenna e da quello sinistro il filo che poi va a finire dietro la tv e poi sotto ho messo l'adattatore che lo posso collegare a un altro T, questo è lo stesso fino a 4 T per le 4 tv che devo servire, ma oltre a essere un casino, vedo pochissimo e Niente.

Mi stupirei se funzionasse, ma comunque se non dai più indicazioni è improbabile aiutarti.

C'è un T a 7 metri dall'antenna e qui hai collegato un tv. Dal T parte un altro cavo che va ad un altro T dove c'è un altro tv e, sempre da qui, parte un cavo per andare al tv successivo..... eccetera; è così?
Se è così devi indicare le lunghezze di tutti i cavi e prepararti ad una modifica drastica della distribuzione.
 
flash54 ha scritto:
Mi stupirei se funzionasse, ma comunque se non dai più indicazioni è improbabile aiutarti.

C'è un T a 7 metri dall'antenna e qui hai collegato un tv. Dal T parte un altro cavo che va ad un altro T dove c'è un altro tv e, sempre da qui, parte un cavo per andare al tv successivo..... eccetera; è così?
Se è così devi indicare le lunghezze di tutti i cavi e prepararti ad una modifica drastica della distribuzione.

Si, e così :).
Il primo T, dalla prima Tv dista 2 metri circa, la seconda tv dista 6 metri, la terza che sarebbe giù dista 7 o 8 metri dal terzo T e la quarta Tv dista 12 metri circa dal quarto T.
 
Ah, il ripetitore di Camaldoli tra l'altro è pure lontano in linea d'aria più di 20 Km da casa mia.
 
A inventare un rompicapo più complesso non riusciva... :D
Forse, per non rifare tutto da zero, si può trasformare in una colonna con prese passanti o derivatori a 1 uscita...
 
areggio ha scritto:
A inventare un rompicapo più complesso non riusciva... :D
Forse, per non rifare tutto da zero, si può trasformare in una colonna con prese passanti o derivatori a 1 uscita...

Se incontro colui che ha inventato quei T è meglio che sappia correre veloce, più di quanto la RF corre nei suoi stramaledetti "raccordi da tubista".

Comunque si può fare come già detto da areggio usando dei derivatori al posto dei "tubi a T"
 
flash54 ha scritto:
Se incontro colui che ha inventato quei T è meglio che sappia correre veloce, più di quanto la RF corre nei suoi stramaledetti "raccordi da tubista".
Ahahah, ti aiuto :D

Comunque per 4 tv non sarebbe il caso di aggiungere un amplificatore il più vicino possibile all'antenna?
Certo che se funziona ora (almeno, un po) significa che il segnale arriva proprio forte :lol:
 
flash54 ha scritto:
Se incontro colui che ha inventato quei T è meglio che sappia correre veloce, più di quanto la RF corre nei suoi stramaledetti "raccordi da tubista".

Comunque si può fare come già detto da areggio usando dei derivatori al posto dei "tubi a T"
Nel caso chiama anche me, magari tu lo rincorri con un robusto tubo in mano e io con una bella, robusta chiave del 24! :D
 
cica93 ha scritto:
Si, e così :).
Il primo T, dalla prima Tv dista 2 metri circa, la seconda tv dista 6 metri, la terza che sarebbe giù dista 7 o 8 metri dal terzo T e la quarta Tv dista 12 metri circa dal quarto T.

Se non facciamo chiarezza non ne usciamo vivi.

Al link che segue trovi un piccolo schema che riporta grosso modo come dovrebbe essere il tuo impianto attuale.

http://imageshack.us/photo/my-images/146/44379570.png/

Per collegare 4 tv in quel modo barbaro bastano 3 “T” che sono indicati come divisori perché, per quanto osceni, sempre di divisori si tratta.

Tu dici di averne 4 ed immagino di aver disegnato in rosso ciò che è superfluo. Infatti, in nero, ho scritto tv4 perché si poteva collegarlo proprio lì, senza il quarto “T”

Comunque ho indicato con le lettere da “A” a “I” ogni singolo cavo; devi dirci la lunghezza di ogni cavo perché, almeno io, non ho capito ciò che hai scritto in precedenza.

Con queste info si potrà consigliarti una cascata di derivatori che bilancerà il senale su tutte le prese.

EDIT: ho siglato, per errore, due volte lo stesso cavo con le lettere G e H (considera soltanto una delle due lettere)
 
Ultima modifica:
Indietro
Alto Basso