• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Impianto "dualfeed" 13°Est-16°Est

R

rita73

Ciao a tutti.
Con la speranza di aver postato nel luogo giusto, capitato una curiosa situazione: Intenzionati per alcuni canali trasmessi dall'est Europa tra cui Romania, sì è scelto l'EutelSat W2 posto a 16° Est.
LNB Emmesse 80186DF, RX Topfield SBF-5100. Il 1° LNB è puntato su Hotbird, ok anche la visione canali, il 2° LNB con i suoi 3° di distanza dal primo punta sul Eutelsat W2 appunto sui 16° Est. Sullo strumento tutto col Diseq1;
LNB1 ed LNB2 tutto ok anche con la visione dei canali ma, dopo 15metri di cavo da Ø4-5mm.
HotBird ok sia segnale/qualità, anche la visione canali, mentre per quanto riguarda l'altro sat,
il ricevitore impostato su questo sat indica livello 99% ma qualità 0 spaccato (tutte le opzioni testate), Il segnale ok col 99% e stesso dicasi per la qualità. I parametri indispensabili del 2° LNB vengono "visti" dal ricevitore solo se lo sì imposta sul sat a 28° Est, Astra 2A-2B-2D.
Come sì potrebbe spiegare questo particolare? LNB col 2° LNB a 3° vuol dire che puntando il
"fuoco primario" (LNB A) su HotBird matematicamente saresti spostato di 3° col 2° LNB...
ma ti sposti sul 28° est.
 
Ultima modifica:
Ciao
Se è stato utilizzato un cavo sottile devo presumere che o non era possibile passarne uno più grosso o di questo si disponeva al momento.
I segnali dei 16° E sono un tantino più deboli di quelli degli Hot Bird.
E questo è un fatto, anche se non può essere il motivo dell' assenza della visione.
Io farei questa prova (se non già fatta). Metterei l' LNB dei 16° E nel fuoco principale del disco, lasciando perdere in un primo tempo il diseqc e l' LNB di HB.
Dopo aver regolato al massimo il segnale passerei al dual feed.
Per l' ultima osservazione occorre solo riconfigurare il menù.
 
Magari dico una cosa scontata...
L' LNB di Hot Bird deve stare alla sinistra di quello dei 16° E guardando la parabola da dietro.
 
Indietro
Alto Basso