• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Orientare la nuova antenna usando la tv portatile lcd 10"?

Miky67

Digital-Forum Junior Plus
Registrato
9 Ottobre 2009
Messaggi
119
A breve mi arrivera' a casa la Fracarro 420f e le zanche per installarla sul tetto della casa, ora, per orientarla correttamente posso usare una tv portatile lcd col dtt integrato collegandola al cavo dell'antenna?
Cioe' adesso che ho ancora l'antenna vecchia collegata faccio una scansione canali, poi monto l'antenna nuova e posizionandomi su ad esempio un canale rai schiacciando il tasto info si vedono le due bande della qualita' e intensita' segnale, posso cosi' ruotare l'antenna fino a trovare il livello massimo, puo'essere valida questa procedura?

Grazie
 
Miky67 ha scritto:
A breve mi arrivera' a casa la Fracarro 420f e le zanche per installarla sul tetto della casa, ora, per orientarla correttamente posso usare una tv portatile lcd col dtt integrato collegandola al cavo dell'antenna?
Cioe' adesso che ho ancora l'antenna vecchia collegata faccio una scansione canali, poi monto l'antenna nuova e posizionandomi su ad esempio un canale rai schiacciando il tasto info si vedono le due bande della qualita' e intensita' segnale, posso cosi' ruotare l'antenna fino a trovare il livello massimo, puo'essere valida questa procedura?

Grazie

La procedura non è sbagliata, semmai vanno presi "con le pinze" i livelli diagnostici del tv che come sai sono indicativi.
 
Malgrado l'empiricità del mezzo, io farei così.

- Vedrei sul sito www.otgtv.it alla sezione "LISTE" l'elenco dei segnali ricevibili nella mia città (o in una il più vicina possibile, se riceve dagli stessi ripetitori). Su ciascuna lista l'indicazione "dvb" o "mix" indica rispettivamente i segnali digitali e quelli in modalità digitale solo in alcuni orari (cliccando su "dvb" o "mix" si vedono i canali contenuti nel Mux DVB). Tutti gli altri sono analogici.

- Sintonizzerei sulla TV da usare per le prove i segnali attualmente ricevibili.

- Confronterei quanto ricevuto con quanto indicato in lista, per rendermi conto di quale sia/siano il/i ripetitore/i più ricorrente/i come riferimento. Nella lista potrebero comparire postazioni di ripetori non previsti nelle configurazioni d'antenna più tipicamente utilizzate nella propria zona e che quindi per il proprio impianto non risultano ricevibili (ad es. a Milano città è possibile captare i segnali RAI del Monte Penice e di altri segnali da siti limitrofi, ma di fatto si usa ricevere quelli trasmessi da Milano città e da Valcava).

- Verificherei quali sembrano essere i segnali più carenti e li prenderei come riferimento (se provengono dalla stessa postazione di quelli migliori) per essere ancor più sicuro - salvo problemi di otticità coi ripetitori che possono dare risultati alterati - di ottenere il puntamento migliore con la nuova antenna.

- In caso di risultati apparentemente incoerenti (ad es. a parità di sito trasmittente, alcuni segnali sembrano avere andamenti incoerenti tra loro), proverei a variare la quota dell'antenna sul palo, sia innalzandola che abbassandola.
 
IMHO la metodologia che avete indicato rischia di fallare in un punto.
Se l'antenna non è ben posizionata, la ricerca canali potrebbe non trovare niente su cui lavorare per migliorare il puntamento.

Forse potrebbe essere meglio individuare tramite OTGTV alcune frequenze per i ripetitori che si vuole puntare e indicandole nella ricerca manuale vedere come i cambiamenti di puntamento influiscono sulla potenze/qualità del segnale (in teoria potrebbe bastare anche una sola frequenza per ripetitore)
 
Quando mi capita di installare antenne ad amici o parenti uso il mio lcd 7 pollici (quello del mmitico.....) veramente ottimo, mi e' caduto mille volte e non ha patito; cmq cerco subito il 36 o il 49 con la ricerca manuale guardando sia i livelli che l'immagine, tieni conto che ormai conosco l'aggeggio e se squadretta lui vuol dire che il segnale fa schifo. Giustamente prima di andare sul posto si guarda il sito otgv e si usa google maps per vedere un po le direzioni. Nulla sostituira' mai il misuratore di campo anche se mi e' capitato di puntare un antenna e notare con piacere che l'antennista, venuto dai vicini tempo dopo, ha posizionato la sua come la mia, e si trattava di una zona triste per la tv. Trovo anche utile per il puntamento prendere come riferimento il segnale piu' debole, quello che proprio squadretta e cerco di ottimizzarlo il piu' possibile ruotando l'antenna; centrato quello, probabilmente (e non e' assolutamente detto) hai centrato anche gli altri provenienti dallo stesso trasmettitore
 
e secondo voi un sony bravia, che ha tra i parametri anche il pre ed il post viterbi, può essere affidabile per una misurazione moooolto "artigianale"? :)
 
dadebian ha scritto:
Trovo anche utile per il puntamento prendere come riferimento il segnale piu' debole, quello che proprio squadretta e cerco di ottimizzarlo il piu' possibile ruotando l'antenna; centrato quello, probabilmente (e non e' assolutamente detto) hai centrato anche gli altri provenienti dallo stesso trasmettitore

Ciao a tutti!
Io al mio LCD 7" ho aggiunto un bel attenuatore regolabile fino a -20 db! Seleziono il canale con la ricerca manuale, do una prima puntata all'antenna cercando di avere la massima qualità, dopo inizio ad attenuare il segnale fino a portarlo quasi al limite e poi riposiziono l'antenna fino ad avere la miglior qualità, dopo attenuo ancora fino a riportarlo al limite e riposiziono ancora l'antenna, stile parabola! Ripeto l'operazione fino a quando riesco a ricevere con piu attenuazione possibile. Il risultato finale e ottimo! Metodo testato con misurartore di un amico! Fidati! Per il fai da te va benissimo!
PS: Con questo non intendo dire che il TV sia meglio o uguale al misuratore sia chiaro come sempre!
 
Ok montata l'antenna e ho usato la tv lcd 10" per tarare al massimo segnale, funziona tutto bene, ricevo tutti i canali benissimo.

Grazie per i consigli

Ciao
 
Quando usi un TV per puntare l'antenna ricorda di ricercare sempre il massimo della Qualità, che e il valore che più può rispecchiare il Ber o meglio il Mer di un misuratore, e non la Potenza del segnale, che invece a grandi linee può farti capire quanto Amplificare! ;)
 
Indietro
Alto Basso