• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

In Rilievo Rilasciato iOS 17.4.1 (21/03/2024)

Mi sembra ottima la novità "Protezione del dispositivo Rubato" (Impostazioni -- Face ID e codice) :)
 
Mi sembra ottima la novità "Protezione del dispositivo Rubato" (Impostazioni -- Face ID e codice) :)
credo che questa funzione abbia solo un problema. se vai in un applestore per un qualunque intervento dovrai disattivare il dov'è e per disattivare dov'è viene chiesto di disattivare il dispositivo rubato e per farlo fuori dai luoghi conosciuti si deve attendere un'ora.

io ho appena attivato la funzione a casa mia, ma non è identificato ancora come luogo sicuro(o meglio la tolsi io una volta altrimenti non funziona bene la funzione che ti ricorda se ti allontani dal telefono con apple watch o le chiavi, perchè identificandole in un luogo sicuro non ti avvisa che le hai dimenticate con celerità). per disattivare questa funzione dovrò attendere un'ora pur essendo a casa
 
Non vedo l'ora che arrivi marzo .

Con 17.4 tantissimi cambiamenti

Spero di avere Geforce Now su apple tv :icon_bounce:

Perché anche Apple TV sarà coinvolta dalla apertura agli altri App Store?
Avevo capito solo iPhone perché gli altri dispositivi non sono sufficientemente diffusi per costituire posizione dominante, neanche gli iPad saranno coinvolti.
 
le app di game streaming arriveranno su tutti i device e in tutto il mondo.

Le altre novità (app store alternativi, browser con motori di rendering diversi da webkit, pagamenti NFC di terze parti) riguardano solo iPhone e solo nel territorio UE.

Qui una descrizione dettagliata dei cambiamenti:

 
le app di game streaming arriveranno su tutti i device e in tutto il mondo.

Le altre novità (app store alternativi, browser con motori di rendering diversi da webkit, pagamenti NFC di terze parti) riguardano solo iPhone e solo nel territorio UE.

Qui una descrizione dettagliata dei cambiamenti:


Ah ok meglio così, almeno il game streaming sulla Apple TV ci sarà
 
le app di game streaming arriveranno su tutti i device e in tutto il mondo.

Le altre novità (app store alternativi, browser con motori di rendering diversi da webkit, pagamenti NFC di terze parti) riguardano solo iPhone e solo nel territorio UE.

Qui una descrizione dettagliata dei cambiamenti:

Non vedo l'ora di averli su apple tv :icon_bounce:
 
già ora ci sono app di dubbissima utilità che snaturano l'appstore; roba inguardabile filtrata dalle maglie ormai larghe della revisione dell'appstore. chissà che bellezza con gli store alternativi e soprattutto chissà quanto verranno poi effettivamente usati. perchè quando imponi una cosa per legge, bisogna vedere dove si sposta il pubblico. se anche con gli store alternativi tutti si rivolgono a appstore...è un po' come sperare che tutti passino da windows a linux
 
Comunque non so precisamene cosa voglia la UE con questa "liberalizzazione".
Del resto sto acquistando un dispositivo di questa casa. Imporre l'USB C è stata sacrosanta perché troppi cavi in giro ma sta modifica software?

Poi credo che gli sviluppatori percepiscono cash più da iOS che da Android, visto che su android ci sono gli apk modificati. Se da un lato, magari una Spotify non vorrebbe lasciare una percentuale degli introiti ad Apple ma sta anche di fatto che grazie a ciò, hai iscritti premium. Vorrei vedere quanti, se si diffonessero store con ipa modificati con salto pubblicità, ecc ecc , se continuenarro a preferire la versione normale o questa.
 
Comunque non so precisamene cosa voglia la UE con questa "liberalizzazione".
L'obiettivo è arginare i Gatekeeper digitali che attualmente hanno completa libertà all'interno delle proprie piattaforme a prescindere dalla loro posizione nel mercato.
Apple per esempio negli anni ha già dimostrato di avere figli e figliarsi e di non aver nessun problema ad entrare in competizione con altri competitor mantenendo un vantaggio economico e/o imporre delle regole nell'app store che potessero avvantaggiarla.

ma sta modifica software?
Il software oggigiorno è importante quanto l'HW.

Se da un lato, magari una Spotify non vorrebbe lasciare una percentuale degli introiti ad Apple
Non è solo una questione di percentuali, Apple fino ad ora per esempio (fortunatamente la cosa è cambiata quando hanno aperto agli App Store di terze parti) non permetteva di installare gli applicativi legati al cloud gaming (bisognava usare safari su IOS) perchè aveva imposto delle regole dentro all'app store che erano palesemente un modo per arginare i concorrenti.
Spotify per esempio a lungo si è lamentata del fatto di non poter neanche comunicare alla propria utenza che fare per potersi abbonare fuori dallo store.

Vorrei vedere quanti, se si diffonessero store con ipa modificati con salto pubblicità
è una cosa che non potrà accadere per come è stata ideata da Apple (e come prevede anche il DMA), Apple comune rimane colei che ti permette di motorizzare gli applicativi e senza quello non potrai eseguire un'app fuori dall'app store. Non è come su Android dove ti basta scaricarti l'APK e installarti quello che preferisci.
 
Indietro
Alto Basso