• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Scoperta la riserva d'acqua più grande dell'universo

dangerfamily

Digital-Forum Gold Master
Registrato
20 Febbraio 2010
Messaggi
9.302
Scoperta la riserva d'acqua più grande dell'universo


Si trova a 12 miliardi di anni luce dalla Terra ed è un concentrato di vapore acqueo intorno a un quasar. Individuata dai ricercatori del Jet Propulsion Laboratory della Nasa e del California Institute of Technology

Maggiori INFO


Molto affascinante. Chissà se riusciremo a prelevarne un po' :D
 
dangerfamily ha scritto:
Scoperta la riserva d'acqua più grande dell'universo


Si trova a 12 miliardi di anni luce dalla Terra ed è un concentrato di vapore acqueo intorno a un quasar. Individuata dai ricercatori del Jet Propulsion Laboratory della Nasa e del California Institute of Technology

Maggiori INFO


Molto affascinante. Chissà se riusciremo a prelevarne un po' :D
vicino ad un quasar lo escluderei :D
 
dangerfamily ha scritto:
Scoperta la riserva d'acqua più grande dell'universo


Molto affascinante. Chissà se riusciremo a prelevarne un po' :D

Se fosse magari a 10 miliardi ma a 12 non credo proprio!
 
A me basterebbe tener d'occhio Encelado, uno dei numerosi satelliti di Saturno con vapor acqueo e trovo interessantissimo Titano (sempre satellitedi Saturno) dove si sta creando un'atmosfera grazie ad un'intensissima attività vulcanica...anche se troppo lontano dal Sole si stanno secondo me creando le condizioni per forme di vita...
 
ok! prima però cerchiamo di curvare lo spazio-tempo!:D
lo accorciamo davanti a noi e lo allarghiamo dietro di noi, così spostandoci di un piccolo passo percorriamo anni luce (vedasi formichina che percorre un tratto delimitato dall'elastico). tutto chiaro no?:D
dunquq dunque dunque già è matematicamente dimostrato che si possa teletrasportare un fotone...pian pianino la fisica di Star Trek sta diventando realtà...
 
sopron ha scritto:
ok! prima però cerchiamo di curvare lo spazio-tempo!:D
lo accorciamo davanti a noi e lo allarghiamo dietro di noi, così spostandoci di un piccolo passo percorriamo anni luce (vedasi formichina che percorre un tratto delimitato dall'elastico). tutto chiaro no?:D
dunquq dunque dunque già è matematicamente dimostrato che si possa teletrasportare un fotone...pian pianino la fisica di Star Trek sta diventando realtà...
siamo in pieno campo matematico, la curva che tende all'infinito?? :D
 
Maxicono ha scritto:
potessimo mandarne un po' nel corno d'Africa. :(
mi basterebbe anche che si potesse mandare in Africa anche tutta quell'acqua che quest'inverno le nostre dighe stracolme hanno dovuto buttare :(
 
Info NASA Jet Propulsion Laboratory di Pasadena;)

Purtroppo, troppo lontana da attingere, allo stato attuale delle nostre conoscenze.
Ammesso che nulla sia cambiato in 12 miliardi di anni, perchè, com'è noto, osservare l'universo a 12 miliardi di anni-luce di distanza significa guardare nel passato altrettanti miliardi di anni fa, tanto è il tempo che la luce da lì ha impiegato per giungere fino a noi.
 
Ultima modifica:
dangerfamily ha scritto:
Scoperta la riserva d'acqua più grande dell'universo
Molto affascinante. Chissà se riusciremo a prelevarne un po' :D

Possibile... ma non ora :D

Dove c'è acqua, c'è vita!

Ci sarà anche lì'?:eusa_think:
 
Nighteagle ha scritto:
Info NASA Jet Propulsion Laboratory di Pasadena;)

Purtroppo, troppo lontana da attingere, allo stato attuale delle nostre conoscenze.
Ammesso che nulla sia cambiato in 12 miliardi di anni, perchè, com'è noto, osservare l'universo a 12 miliardi di anni-luce di distanza significa guardare nel passato altrettanti miliardi di anni fa, tanto è il tempo che la luce da lì ha impiegato per giungere fino a noi.
12 mld anni.....un cifrona!!
 
Abbiamo scoperto dove possiamo andare
la domenica mattina per lavare l'auto...:eusa_shifty:

Magari potessimo portarla in quei paesi dove soffrono
la sete...:sad:
 
in un romanzo, il buon Asimov, ipotizzo che la propulsione delle astronavi avveniva attraverso l' evaporazione dell' acqua, in pratica faceva uscire da un ugello dell' acqua, e questa a causa della pressione a zero si trasformava in gas dando origine alla propulsione. Inutile dire, che l' acqua era il carburante più prezioso. :)
 
Indietro
Alto Basso