• COMUNICATO IMPORTANTE: ACCOUNT BLOCCATI (16/02/2024) Clicca sul link per leggere il comunicato
  • Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Segnali TV in Veneto [nuove graduatorie TV locali]

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Ho visto che nelle zone già "switchate" le frequenze VHF sono state tutte convertite ai canali 5,6,9,11. Questo succederà anche da noi? Per esempio Raiuno del Visentin che attualmente è sull'E10 verrà spostato di frequenza allo switch off?
 
Babau2 ha scritto:
Ho visto che nelle zone già "switchate" le frequenze VHF sono state tutte convertite ai canali 5,6,9,11. Questo succederà anche da noi? Per esempio Raiuno del Visentin che attualmente è sull'E10 verrà spostato di frequenza allo switch off?

Se anche in veneto verranno assegnati questi canali, avverra' cio', con la possibilita' aggiuntiva che il mux-1 vada anche in UHF mantenendo forse la rete in MFN. Infatti da Col visentin difficilmente si possono usare i canali 6-9-11, perche' assegnati alla croazia. Da tale quota (circa 1800 mt) arriverebbero senza problemi sulla costa dalmata. Il ch5 potrebbe essere usato da M.Venda.

Per ora non c'e' ancora nulla di certo su che canali useremo in veneto.
 
Ribadendo quanto detto in modo così semplice, chiaro ed impeccabile da TECNICO RW (che ringraziamo tutti), qualunque previsione allo stato attuale è da ritenersi el tutto prematura.
Certo, qualora fosse definitivo che i canali 5, 6, 9 e 11 siano gli unici utilizzabili in VHF, allora è possibile che il Visentin trasmetterà il mux 1 sul ch. 9 o ppure 11, onde limitare al massimo eventuali problemi derivanti dall'utilizzo, da parte degli utenti, di antenne di III banda canalizzate per il canale H (E10), come ad es. le Fracarro 4H o 6H. ;)

EDIT: anvedi che intesa con Tecnico RW...! Rispondiemo praticamente insieme... ;)
Certo però che l'assegnazione di parte di questi canali alla Croazia apre scenari inediti. Anche secondo me il ch. 05 potrebbe essere lasciato in uso al Venda. E a quel punto potrebbe anche darsi che il Visentin resti sul canale 10. In fondo parliamo di MFN... :icon_rolleyes:
Però, ripeto, è tutto troppo prematuro...
 
Ultima modifica:
AG-BRASC ha scritto:
Certo, qualora fosse definitivo che i canali 5, 6, 9 e 11 siano gli unici utilizzabili in VHF, allora è possibile che il Visentin trasmetterà il mux 1 sul ch. 9 o ppure 11, onde limitare al massimo eventuali problemi derivanti dall'utilizzo, da parte degli utenti, di antenne di III banda canalizzate per il canale H (E10)
Bisogna non dimenticare che vicino al Visentin c'è la postazione di Piancavallo che trasmette rai uno sul canale E9 quindi se proprio non si potrà utilizzare il canale E10 sara più probabile che il Visentin utilizzi il E11.
Comunque staremo a vedere.
 
TECNICO RW ha scritto:
In digitale sarà Mux-1 se VHF 2,5 KW, Mux 2/3/4/5 da definire dai 5KW ai 10KW (Potenza efficace RMS).

Giusto per avere un'idea: con che potenza viene trasmesso ora il MUX B sul canale 23 dal Venda?

Ciao e grazie.
 
Io, se devo sbilanciarmi in un "toto-potenze" :D , direi una potenza tra i 2000 e i 5000W. :icon_rolleyes:
 
gabrieleform ha scritto:
Giusto per avere un'idea: con che potenza viene trasmesso ora il MUX B sul canale 23 dal Venda?

Ciao e grazie.

Ora il TX Ch 23 è da 1250W (equivalenti a 5KW analogici).
Ha un sistema radiante tutto per se e non è circolare come quello UHF di Rai 2 e Rai 3 . Non è possibile quindi fare paragoni di campo in area di servizio tra Ch 23, Ch 25 e Ch 32.
Ha tale potenza e tale sistema radiante (non circolare) perchè, quando Raiway ha acquistato il canale, ha dovuto mantenere la precedente area di copertura, con i precedenti campi, per non disturbare altri sullo stesso canale. La prima attivazione del Mux-B Ch23 venne fatta a M. madonna (dove prima era il canale privato sul 23), da qualche hanno il TX è stato spostato a M.Venda e si è cercato di mantenere la stessa copertura, anche se comunque è impossibile. Tanti c'hanno guadagnato altri c'hanno perduto.
Chiaro che poi a SO avvenuto con i mux in UHF a 5KW (equivalenti di 20KW in analogico) e in configurazione circolare, la copertura sarà a 360° completa e uniforme.
 
Ultima modifica:
Quel che mi sono sempre chiesto è come mai su quella frequenza (tra l'altro nemmeno tanto male come frequenza) non abbiano irradiato il Mux A, che forse per un sito così fondamentale come quello del Venda... :icon_rolleyes:
 
Sono di Mestre ed è da un po che ricevo con segnale debole sul ch 13 il mux canale italia con:

canaleitalia1
canaleitalia2
canaleitalia3
RTL 102.5 TV
 
Qualcuno mi sa dire perchè hanno tolto LA7 dal canale 26 e l'anno sostituito con la terza versione di LA7d ?
Il segnale proviene da Verona. Ora LA7 la prendo solo sul 54 ed il segnale risulta più debole del 26. In una stanza lo ricevo, su quella sotto a schermo nero. :doubt:
 
è sparito un la7 in dtt in favore di la7d. è cos' in tutte le zone non switchate.
però potevano evitarlo di fare in quelle zone dove si prendeva la7 solo quel mux.

poco male, a me ne rimane uno dtt e io ne vedo ancora 3 in analogico (anche se ogni tanto qualcuno si vede male), e visto che sono qualche secondo avanti rispetto alla versione in dtt (come per altri canali) per i restanti 8 mesi proseguirò a vedere la7 in analogico.

alla faccia della diretta ritardata: alla radio si sentono i gol prima che in tv. bella l'evoluzione dtt e sat.
 
Ultima modifica:
AG-BRASC ha scritto:
Quel che mi sono sempre chiesto è come mai su quella frequenza (tra l'altro nemmeno tanto male come frequenza) non abbiano irradiato il Mux A, che forse per un sito così fondamentale come quello del Venda... :icon_rolleyes:

Quando e' stato attivato il Mux-B, nell'ottica di lanciare il digitale terrestre, si e' deciso da dare un'offerta in piu' (nuovi programmi ricevibili: Rai Sport, Rai news 24, etc), in modo da solletticare l'utente ad acquistare il decoder.
Chiaro se si dava sul Ch. 23 il mux-A con Rai1-2-3, non tutti sarebbero stati interessati a passare sul digitale, in quanto un doppione dell'analogico che da M. Venda si riceve molto bene quasi in tutta l'area di servizio (frequenze storiche protette). Basti pensare alla programmazione di Rai Sport + durante le olimpiadi invernali, se avessimo il mux-a da m.venda, ci saremmo persi una cosi' completa programmazione.
Diverso e' valutare perche' non abbiamo oltre al mux-b anche il mux-a, ma questa e' un'altra storia. Questione di costi, comprare un'altra frequenza nell'area di servizio di Monte Venda comporta un'investimento di milioni di euro. Ma forse anche per motivazioni politico/strategiche.
 
TECNICO RW ha scritto:
Chiaro se si dava sul Ch. 23 il mux-A con Rai1-2-3, non tutti sarebbero stati interessati a passare sul digitale, in quanto un doppione dell'analogico che da M. Venda si riceve molto bene quasi in tutta l'area di servizio (frequenze storiche protette).
In effetti anche questo è vero... :icon_rolleyes:
 
Quoto tutto.
Dalla strategia del "mux B" a quella economica, quando si passerà completamente al dtt ha già delle frequenze prestabilite.

Ho una domanda, e semmai fosse già stata fatta mi scuso, avremo buone possibilità di ricevere il mux A dal venda una volta swicchati?
 
VIANELLO_85 ha scritto:
Il mux di "canale italia" lo ricevo debolmente pure io, vedo squadrettato a giorni alterni ;)

mai visto quel mux in dtt.
probabilmente ho qualche problema alla banda 3 VHF (più che altro di filtri, immagino, visto che siamo 3 appartamenti e 9 tv. o meglio 6, dall'ultimo "censimento" che ho fatto) visto che mi si vedono malissimo in analogico i vari e6 e7 e9 (quel telenuovo anni fa lo vedevo meglio di quello dal madonna) e D (quindi anche rai 1).
in previsione che altri canali dtt usino la bana III, come Europa 7, spero di trovare un antennista più competente (in realtà il problema su rai 1 ce lo avava risolto, si vedeva benissimo da tutte le postazioni, poi torna in soffitta, cambia idea, e riporta la situazione in peggio)

canale italia lo si prende anche dal madonna: convertiranno questo allo switchoff?
 
Ultima modifica:
Ciao a tutti
volevo sapere da chi ne sa più di me quando è previsto il passaggio de la9 al digitale terrestre.
Magari c'è già, ma qui a Padova la vedo solo in analogico.
grazie :)
 
VIANELLO_85 ha scritto:
Ho una domanda, e semmai fosse già stata fatta mi scuso, avremo buone possibilità di ricevere il mux A dal venda una volta swicchati?
Dopo lo switch in realtà il Mux A non esisterà più. La disponibilità dei Mux A e/o B RAI, per le zone ove sono disponibili, è una realtà che riguarda solo le zone pre-switch off.
A switch off avvenuto, le Emittenti saranno ridistribuite in altro modo all'interno dei Mux, che saranno differenziati numericamente da 1 a 5 e, dove RAI 1 è trasmesso in III banda è altamente probabile che il Mux 1 (con le sole RAI 1, 2 e 3 e le Emittenti Radio RAI) rimanga sulla stessa frequenza usata da RAI 1 analogico o su una frequenza limitrofa.
Darei come probabile almeno al 90% che RAI Mux 1 dal Venda continuerà ad utilizzare il canale D (E05). :icon_cool:
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Indietro
Alto Basso