• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Antitrust sanziona Sky per pratiche commerciali «Sconto Coronavirus»

VIANELLO_85

Membro dello Staff
Super Moderatore
Registrato
18 Luglio 2006
Messaggi
84.363
Località
Pellestrina (VE)
I clienti titolari dei pacchetti di abbonamento pay tv “Sky Calcio” e “Sky Sport” non hanno beneficiato della rimodulazione o del rimborso dei canoni mensili dopo la sospensione delle partite per l’emergenza da Covid 19. Secondo l’Autorità, inoltre, sono state scarse e inadeguate le informazioni relative allo “Sconto Coronavirus”

Ulteriori dettagli su DIGITAL-NEWS
 
Confermo, se non era per questo forum e il portale non sarei stato a conoscenza di quella e di tante altre iniziative.

Ci sarebbe un'altra situazione personale che ritengo scorretta. Mi chiamavamo ripetutamente fino a poche settimane fa per farmi prendere lo Sky Q Platinum. Finalmente quando mi son deciso chiamo io gli operatori e facciamo tutto per telefono. Non muovendosi nulla li richiamo dopo 5 giorni e mi rimandano il contratto. Siamo quasi a 15 giorni e non si è ancora fatto vivo nessuno per fissare l'intervento del tecnico.

Per non parlare di chi non riesce o ha problemi a passare ai nuovi listini. Era meglio se a tutti gli abbonati includevano fin da subito i documentari e l'opzione HD sul pack base a 22€, e poi con comodo si passava anche ai nuovi listini. Anche l'iniziativa covid sullo Sport e Calcio di cui si parla nell'articolo, gli sconti o rimborsi potevano essere automatici a tutti, senza che l'abbonato dovesse fare la richiesta dal sito e pure di fetta, perché più passavano i giorni e più il risparmio era minore.
 
Ultima modifica:
Sarà che io ho un'attività, oltre ad essere un consumatore come tutti, ma vedo le cose in modo molto diverso
 
Io non voglio che multino Sky, voglio lo Sky Q che mi hanno promesso in pochi giorni e me ne sto buono e tranquillo. :D
E se non li multano quei soldi che risparmiano dovrebbero reinvestirli per potenziare la loro area tecnica e commerciale per la gestione delle pratiche degli abbonati.
 
Solita manovra per prendere soldi da chi investe da anni nel nostro Paese. Poi, quando questo soggetto perderà la pazienza, vorrò proprio vedere.

Avevamo detto all'epoca che nelle condizioni del contratto non era prevista una cosa del genere e questi escono con la multa senza valide motivazioni.
 
I clienti titolari dei pacchetti di abbonamento pay tv “Sky Calcio” e “Sky Sport” non hanno beneficiato della rimodulazione o del rimborso dei canoni mensili dopo la sospensione delle partite per l’emergenza da Covid 19. Secondo l’Autorità, inoltre, sono state scarse e inadeguate le informazioni relative allo “Sconto Coronavirus”

Ulteriori dettagli su DIGITAL-NEWS


I clienti di Dazn ne hanno beneficiato?
Anche se, volendo, potevano sospendere il contratto e riattivarlo, ma nel caso non lo abbiano fatto?
 
I clienti vorrebbero i rimborsi
Oppure i rimborsi e le multe

Ogni euro che pagano per queste multe ne incassano 100 dalle stesse pratiche non ritenute corrette dalle varie authority

Il consumatore se ne sbatte delle multe
 
Confermo, se non era per questo forum e il portale non sarei stato a conoscenza di quella e di tante altre iniziative.

Ci sarebbe un'altra situazione personale che ritengo scorretta. Mi chiamavamo ripetutamente fino a poche settimane fa per farmi prendere lo Sky Q Platinum. Finalmente quando mi son deciso chiamo io gli operatori e facciamo tutto per telefono. Non muovendosi nulla li richiamo dopo 5 giorni e mi rimandano il contratto. Siamo quasi a 15 giorni e non si è ancora fatto vivo nessuno per fissare l'intervento del tecnico.

Per non parlare di chi non riesce o ha problemi a passare ai nuovi listini. Era meglio se a tutti gli abbonati includevano fin da subito i documentari e l'opzione HD sul pack base a 22€, e poi con comodo si passava anche ai nuovi listini. Anche l'iniziativa covid sullo Sport e Calcio di cui si parla nell'articolo, gli sconti o rimborsi potevano essere automatici a tutti, senza che l'abbonato dovesse fare la richiesta dal sito e pure di fetta, perché più passavano i giorni e più il risparmio era minore.

come ti ho giò spiegato un paio di volte. dopo 5 gg puoi chiedere il sollecito della tua pratica di lavorazione. ad ogni modo devi renderti reperibile ai numeri forniti al momento dell'adesione. non puoi pretendere che un istallatore abbia gli elenchi di un callcenter che chiama a casaccio + totale anche persone che hanno già il full.
 
Scusate ragazzi ma non abbiamo avuto uno sconto nel mese di maggio su pacchetti Sport e Calcio per questo motivo?
 
Se non ho capito male lo sconto doveva essere automatico (il cliente andava anche informato tipo sulla fattura) e non su richiesta del cliente.

Mah se non ricordo male lo sconto arrivò automaticamente... in più attivarono gratuitamente 2 mesi di Cinema se non ricordo male...
 
Praticamente ciò che contesta l'Antitrust non è tanto l'entità dello sconto (perchè parla di "rimodulazione o rimborso", quindi non necessariamente doveva essere l'intera cifra), ma il fatto che lo "Sconto Coronavirus":

- non sia stato automatico per tutti (doveva essere richiesto direttamente dall'utente)
- in ogni caso non è stata data "ampia comunicazione" agli utenti
- è stato negato agli utenti in disdetta
- dato che non era automatico, doveva almeno concedere vie alternative alla sola modalità web
 
Il bello è che tutte queste cose non sono scritte in anticipo, e quindi l'azienda deve regolarsi. Lo scopre dopo se ha fatto bene o male.
 
Praticamente ciò che contesta l'Antitrust non è tanto l'entità dello sconto (perchè parla di "rimodulazione o rimborso", quindi non necessariamente doveva essere l'intera cifra), ma il fatto che lo "Sconto Coronavirus":

- non sia stato automatico per tutti (doveva essere richiesto direttamente dall'utente)
- in ogni caso non è stata data "ampia comunicazione" agli utenti
- è stato negato agli utenti in disdetta
- dato che non era automatico, doveva almeno concedere vie alternative alla sola modalità web
Anno ragione a mio modo di vedere
 
"Ragione" in base a cosa? Quali norme avrebbe violato? Dove erano scritte?

E poi.... Sky deve pagare la rata ma contestualmente non deve far pagare i suoi clienti? Mah...
 
Se Sky non faceva nulla forse aveva meno problemi.
Forse potevano permettere la disdetta facile di un pack tipo Now TV e stop. L'abbonato che non lo toglieva pagava il pack come sempre anche se non trasmettevano nulla.
 
ciao,
io lo scorso anno per caso ero venuto a conoscenza di questo rimborso ma me ne ero accorto tardi e SKY mi aveva stornato solo il mese di maggio per Euro 15,20 perchè ho calcio e sport.

se volessi provare a farmi rimborsare anche i 2 mesi precedenti, come dovrei fare?

grazie ciao
 
Sarà che io ho un'attività, oltre ad essere un consumatore come tutti, ma vedo le cose in modo molto diverso

La questione è semplice. Sky avrebbe dovuto o non fare niente, oppure scontare tutti. Invece hanno voluto vedere cosa succedeva ad aprire gli sconti a solo chi si informava che questi sconti ci fossero. Penso che la multa sia per questo motivo.
Poi se entriamo nello specifico di quello che sembra essere, cioè multa a sky per avere non scontato tutti per il calcio fermo e dall’altra parte il giudice che ritiene che sky debba non avere sconti per il fermo del pallone, qui siamo forse su binari diversi, dove mi pare una questione priva di senso logico se fosse confermata questa teoria
 
Indietro
Alto Basso