• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Miglior freeware per tagliare parti audio da file MP3?

Mctayson09

Digital-Forum Platinum Master
Registrato
11 Agosto 2009
Messaggi
11.517
Località
Sardegna
Ciao ragazzi, allora mi servirebbe un freeware (possibilmente in italiano, altrimenti in english please:D ) per poter tagliare delle parti audio da file MP3, senza che venga effettuata ricompressione o ricodifica (quindi nessuna perdita conseguente di qualità). Possibilmente gradirei la segnalazione di un programma che avete avuto modo di testare e utilizzare.:D
Ho fatto una ricerca veloce sul web e pare che sia molto buono il freeware mp3DirectCut, in italiano, che dite?
Grazie;)
 
giusto ma per salvare in mp3 devi installare anche i codec lame mp3, e non son sicuro che non venga ricompresso...
 
Ti confermo che mp3Directcut funziona benissimo e non ricomprime.

Assicurati di scaricare l'ultima versione dal sito ufficiale, perché con le vecchie c'era un bug che in fase di salvataggio del file con lo stesso nome invece di salvarlo correttamente lo salvava come vuoto e non c'era modo di recuperarlo :D

Ora la cosa è risolta ma non si sa mai che giri ancora qualche vecchia versione. Fai qualche prova con dei file che non ti servono o al limite, per essere proprio sicuro al 100%, ricordati ogni volta di salvare il file con un nome diverso e non corri rischi nemmeno con le vecchie.

Audacity invece lavora sul wav, quindi con decompressione all'apertura e ricompressione prima del salvataggio. Se bisogna lavorare in modo più approfondito sul file ok, ma per il semplice taglia e cuci meglio l'altro.
 
Rita ha scritto:
Ti confermo che mp3Directcut funziona benissimo e non ricomprime.

Assicurati di scaricare l'ultima versione dal sito ufficiale, perché con le vecchie c'era un bug che in fase di salvataggio del file con lo stesso nome invece di salvarlo correttamente lo salvava come vuoto e non c'era modo di recuperarlo :D

Ok grazie. Alla fine ho scelto questo. Scaricata ultima versione, quindi non dovrei avere problemi.[/QUOTE]

Solo che ho un dubbio. Su un sito dove c'è la descrizione del programma, viene riportato ciò:
senza necessità di una successiva ricodifica (con perdita conseguente di qualità)

Solo che io sono entrato in opzioni - configura e c'è questa scheda:



L'opzione abilita ACM è selezionata e non si può deselezionare, ma visto che la scheda si chiama "Codifica", non è che al momento del salvataggio ricodifica il file ugualmente? :eusa_think:
 
Ultima modifica:
Penso che quello sia per la registrazione, infatti io non ho presente nessuno dei due e se provo a registrare mi dà il messaggio di errore rimandandomi a quella scheda, mentre i file editati li ha sempre salvati normalmente.

Per verificare che sia così puoi provare a cambiare le impostazioni di qualità e fare due prove di registrazione e due di sola modifica di un mp3 esistente. I file registrati dovrebbero corrispondere ai valori messi da te, mentre i file editati dovrebbero mantenere quelli del file di origine.

P.S.
Vedo che anche nel manuale installato parla dei due encoder nella parte relativa alla registrazione. Quindi registra direttamente in mp3 e gli servono per quello.
 
Comunque ricordo che oltre all'mp3 ci sono anche altri formati audio oggi di gran lunga qualità superiore uno di questo è il flac e dovresti trovare un freeware che sia in grado di tagliare oltre che il formato mp3 anche questi altri se ovviamente ti interessa lavorare in modo universale altrimenti è chiaro che per l'mp3 audacity va più che bene. ;)
 
Rita ha scritto:
Penso che quello sia per la registrazione, infatti io non ho presente nessuno dei due e se provo a registrare mi dà il messaggio di errore rimandandomi a quella scheda, mentre i file editati li ha sempre salvati normalmente.

Per verificare che sia così puoi provare a cambiare le impostazioni di qualità e fare due prove di registrazione e due di sola modifica di un mp3 esistente. I file registrati dovrebbero corrispondere ai valori messi da te, mentre i file editati dovrebbero mantenere quelli del file di origine.

P.S.
Vedo che anche nel manuale installato parla dei due encoder nella parte relativa alla registrazione. Quindi registra direttamente in mp3 e gli servono per quello.

Ho provato a salvare un file modificando quel parametro, tipo il file originale è di qualità 320 kbps, ho modificato il parametro della scheda codifica, mettendo 192, e dopo aver salvato non ha modificato la qualità. Quindi credo che quella scheda non abbia niente a che fare sull'operazione taglia. Guarda sinceramente a me al momento il programma serve per tagliare parti da canzoni MP3, che magari corrispondono alla traccia dei video, e quindi sono più lunghe. In pratica mi interessa che tagli la parte giusta, ma che non modifichi in alcun modo la qualità del file originale. Il programma non sembra difficile, ma il manuale è in inglese e quindi ci vuole un pò di più per decifrarne il funzionamento delle funzioni più complesse...:doubt: :D
 
Corry744 ha scritto:
Comunque ricordo che oltre all'mp3 ci sono anche altri formati audio oggi di gran lunga qualità superiore uno di questo è il flac e dovresti trovare un freeware che sia in grado di tagliare oltre che il formato mp3 anche questi altri se ovviamente ti interessa lavorare in modo universale altrimenti è chiaro che per l'mp3 audacity va più che bene. ;)


Grazie, mi interessa solo per i file MP3, audacity non mi garba tanto, mi sa che terrò mp3directcut...:D ;)
 
Io personalmente opterei per il consiglio di Wilcapitano. ;)
 
Indietro
Alto Basso