• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

PEN DRIVE per RAI HD --> URGENTE !

sampei45

Digital-Forum Gold Master
Registrato
3 Gennaio 2008
Messaggi
3.598
Località
Pianoro, Città metropolitana di Bologna
Ciao a tutti!
Sto cercando una pen drive per il pc che funga da dacoder per il digitale terrestre. Sto cercando però una pen drive che mi permetta di vedere Rai Hd e quindi i segnali in Hd Mpeg4 senza dover istallare codec o programmi vari.
La pen drive Arcmedia Totalmedia 3 che ho acquistato supporta solo l'MPEG2.
Vi prego, venitemi in soccorso al più presto!
Moltissime grazie.
 
sampei45 ha scritto:
Ciao a tutti!
Sto cercando una pen drive per il pc che funga da dacoder per il digitale terrestre. Sto cercando però una pen drive che mi permetta di vedere Rai Hd e quindi i segnali in Hd Mpeg4 senza dover istallare codec o programmi vari.
Cerca anche Aver Media comunque oltre il pen drive che supporta HD anche il PC deve essere all' altezza... tipo Intel Core Duo 2 2.4 GHz etc etc ;) per i codec comunque se non sono già presenti nel PC penso bisognerà installarli
 
sampei45 ha scritto:
Ho acquistato la pen drive PCTV nanoStick. Purtroppo però quasi subito si è rotto l'Adattatore per antenna (da MCX a IEC). E' possibile riacquistarlo separatamente, secondo voi?
Si, ma è difficile trovarlo nel negozio sotto casa... googla > mcx to iec adapter< e accertati che il connettore mcx sia del tipo come serve a te maschio o femmina questo io non lo so, potrebbe essere una cosa tipo questo Numero oggetto: 160554908795 su e bay

per la domanda seguente
sampei45 ha scritto:
E se la mini antenna volessi collegarla invece ad un decoder DigiFox che adattatore dovrei comperare? Mille grazie.
vale esattamente lo stesso discorso ma non lo stesso adattatore... cioè di tutti i tipi di connettore esiste sempre il maschio e la femmina, male /female...

se poi non si trova esattamente un adattatore perchè magari non viene fabbricato o è di difficile reperimento, combinando due o più adattatori diversi si può raggiungere ugualmente il risultato voluto, oppure creare un accrocchio poco affidabile...

ciao
 
sampei45 ha scritto:
Ciao a tutti!
Sto cercando una pen drive per il pc che funga da dacoder per il digitale terrestre. Sto cercando però una pen drive che mi permetta di vedere Rai Hd e quindi i segnali in Hd Mpeg4 senza dover istallare codec o programmi vari.
La pen drive Arcmedia Totalmedia 3 che ho acquistato supporta solo l'MPEG2.
Vi prego, venitemi in soccorso al più presto!
Moltissime grazie.
Dunque tu vorresti una pen drive che funga da decoder dvb-t?
Innanzitutto c'è un conflitto di definizioni:
- pen drive = dispositivo USB con memoria di massa di tipo flash, sono le tipiche usb stick che servono da data storage;
- decoder per il dvb-t = apparecchio adatto a ricevere e decodificare il segnale del digitale terrestre (in standard dvb);
- quel che serve a te = scheda TV digitale terrestre per lo standard dvb-t su porta USB 2.0
Ora, a parte il fatto che esistono pennette USB 2.0 (*NON* drive, vedi sopra) che servono *solo a ricevere* il segnale del digitale terrestre che poi verrà decodificato dal pc (tramite solo software o tramite software ed accelerazione hardware), non esiste alcun dispositivo che ti permette di ricevere e *decodificare* tale segnale prima di inviarlo al pc. Tutte le pennette dvb-t necessitano di installare un software ed un eventuale codec per la decodifica.
Ti svelo però un segreto: tutte le schede per il dvb-t sono già compatibili per l'alta definizione, tutto sta ad usare il software giusto, e se non hai un pc particolarmente performante, ma una scheda video di recente generazione (per es. da TUTTE le ATI Radeon HD 2xxx in poi e da tutte le Nvidia Geforce serie 8000 in poi), puoi sfruttare, a seconda del software usato, l'accelerazione H264 integrata in tali schede video.
Per es. con l'uso dei codec o meglio chiamati *filtri directshow* FFDSHOW, la versione "Tryouts": http://ffdshow-tryout.sourceforge.net/
Questi supportano l'accelerazione hw DXVA di tutte le schede con tale accelerazione e sono utilizzabili (se non erro) da vari software DVB.
Il punto è trovare il software DVB che supporti la tua pennetta USB 2.0 dvb-t.
P.s.: stando al sito Arcsoft che non vende le pennette ma solo il software, l'ultima versione, la 5, supporta sia l'alta definizione che il 3d...
Il modello della tua penna dvb-t non lo trovo da nessuna parte: tu esattamente che pennetta hai? Ce l'hai ancora la scatola? Non c'è alcun sito su di essa? Casomai se puoi fotografala, compresa la scatola, magari c'è qualche soluzione per sfruttarla ancora senza andare a ricomprarne un'altra...
 
Grazie della stupenda spiegazione, ma forse mi sono spiegato male: vorrei utlizzare l'antennina del decoder usb pc e collegarla ad un decoder normale per tv e poi guardare i canali televisivi in una tv.
L'antennina della chiavetta pensi possa andare bene come antenna da interni anche collegata ad un decoder per tv?
 
sampei45 ha scritto:
Grazie della stupenda spiegazione, ma forse mi sono spiegato male: vorrei utlizzare l'antennina del decoder usb pc e collegarla ad un decoder normale per tv e poi guardare i canali televisivi in una tv.
L'antennina della chiavetta pensi possa andare bene come antenna da interni anche collegata ad un decoder per tv?
Se l'antennina di cui parli è quella sottospecie di ministilo su base magnetica..
lascia perdere, fanno schifo pure ai morti (con tutto il rispetto per quest'ultimi), tanto vale usare un cacciavite, anzi forse prendi meglio.

A dire il vero dipende da com'è coperta la tua zona e/o come ti arrivano i segnali, se abiti di fronte ad un ripetitore puoi anche ricevere quasi senza antenna, se ce l'hai ad una distanza di massimo 15 Km e hai una finestra che apre in quella direzione, volendo anche quel ministilo schifoso potrebbe essere sufficiente.
Ma se vuoi ricevere bene, molto spesso, per fare una cosa semplice ma efficace, è consigliabile prendere una bella logaritmica, tot metri di cavo e piazzarla sul tetto puntandola verso il ripetitore, anche con un paletto di soli 1,5 mt, senza niente in mezzo, amplificatori, filtri, miscelatori, etc. Impianto semplice e pulito e se non hai particolari interferenze da zone regionali limitrofe (che a causa di tv locali diverse non puoi ricevere in SFN, ovviamente) dovresti ricevere tutto il ricevibile della tua zona.
Se proprio non puoi metterla sul tetto, prova a metterla fuori dalla finestra cercando un punto dove ancorarla e direzionarla (un balcone sarebbe quasi ideale).
Questo per fare un discorso abbastanza generico che non comprende tutte le possibilità, supponendo tu stia in una zona pianeggiante, perché già in montagna cambiano un po' di cose, sempre a seconda della situazione ripetitori-copertura-propria_posizione etc.
 
Indietro
Alto Basso