• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Riparazione alimentatore (power supply) Quali-TV QS1080IRCI

MISTERSAT

Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
30 Novembre 2005
Messaggi
4.604
Località
85.2°E - 63.0°W
Sintomi: Difficoltà di accensione o nessuna accensione, fase di boot prolungata, ticchettio chiaramente udibile.

Prima di procedere all'apertura dello chassis bisogna innanzitutto scollegare la presa dalla rete 220V e attendere qualche minuto affinchè si scarichino i condensatori elettrolitici. Una volta tolto il coperchio smontare la scheda dell'alimentatore e con l'ausilio di un saldatore a stagno, rimuovere i nove condensatori elettrolitici racchiusi nel cerchio rosso.

(cliccare sulla foto per ingrandirla)

Dopodichè controllare con un tester i diodi presenti in quella zona e sostituire quelli in corto, nel mio caso risultavano bruciati DZ2 e DZ3.
Sostituire i condensatori elettrolitici con equivalenti di voltaggio superiore come indicato in questa lista.

Condensatori elettrolitici:
1,2 da 2200uF-16V (originale: 10V)
3,4 da 470uF-25V (originale: 16V)
5,6,7 da 220uF-50V (originale: 35V)
8 da 220uF-35V (originale: 16V)
9 da 100uF-50V (originale: 35V)

Diodi zener:
DZ2 da 12V
DZ3 da 27V


(cliccare sulla foto per ingrandirla)

Il costo dei componenti sostituiti supera di poco i due euro.

Attenzione nel montaggio dei condensatori e dei diodi a rispettare le polarità come indicato nella foto.

(cliccare sulla foto per ingrandirla)

Qui sono indicati i componenti per un corretto montaggio con la numerazione come da lista sopra.

(cliccare sulla foto per ingrandirla)

Verificate che le saldature non abbiano sbavature e controllate con un tester che non ci siano cortocircuiti tra le piste e tra i pin saldati.

Qui invece si può vedere la differenza tra l'alimentatore modificato e quello originale.

(cliccare sulla foto per ingrandirla)

Ecco l'alimentatore riparato perfettamente funzionante.

(cliccare sulla foto per ingrandirla)

Ringrazio l'amico Antgue per la preziosa consulenza tecnica che mi ha fornito.
 
la spiegazione vale anche per alimentatori simili su altri decoder, spesso il guasto è proprio lì, superlavoro, riscaldamento, sottodimensionati in fase di progettazione etc.
 
" fase di boot prolungata..dopodiche'..nessuna accensione"..
sono esattamnte questi elencati da Mister Sat, i sintomi che mi hanno tolto la possibilita' di fruire dei servizi di questa bellissima macchina..
Il mio Quali e' parcheggiato in un angolo...e ne sento terribilmente la mancanza..:crybaby2:
 
Zolasat ha scritto:
" fase di boot prolungata..dopodiche'..nessuna accensione"..
sono esattamnte questi elencati da Mister Sat, i sintomi che mi hanno tolto la possibilita' di fruire dei servizi di questa bellissima macchina..
Il mio Quali e' parcheggiato in un angolo...e ne sento terribilmente la mancanza..:crybaby2:

bè allora ti basta avere un amico con un minimo di conoscenza di elettronica, è un vero peccato che il quali sia fermo, l'unico che ti fa vedere il 4.2.2.
 
Salve a tutti da Piero di Roma,

Il ricevitore in questione è il mio e grazie alla buona voltontà ed alle minuziose conoscenze dell'amico Fraterno Mr. Sat potrò finalmente rivedere i segnali n formato 422.

Colgo l'occasione di ringraziarlo pubblicamente per lo sforzo profuso nel riparare questa macchina eccellente per qualità video ed unica per il fatto che permette la visione dei segnali professionali dell'Eurovisione e non solo!!!!

Invito l'amico Zolasat a trovare qualcuno che possa fargli lo stesso lavoro spiegato da Mr Sat, in maniera che anche lui possa fruire di tale dec!!!!!

GRAZIE DI ESISTERE AL FORUM ED A TUTTI QUELLI CHE MI HANNO AIUTATO PER RIAVERE IL QUALI TV.

A presto da Piero che appena istallato definitivamente nella nuova abitazione dove traslocherò a settimane ritornerò ad informare gli amici satellitomani dei feeds che scorrono sopra le nostre teste

:icon_bounce:
 
Gigiilbullo ha scritto:
bè allora ti basta avere un amico con un minimo di conoscenza di elettronica, è un vero peccato che il quali sia fermo, l'unico che ti fa vedere il 4.2.2.
e c'hai ragione Gigi..attualmente(a parte la skystar)e' insostituibile...sopratutto per chi ha la passione del feedhunting;)
 
Digirolamop ha scritto:
Salve a tutti da Piero di Roma,

Il ricevitore in questione è il mio e grazie alla buona voltontà ed alle minuziose conoscenze dell'amico Fraterno Mr. Sat potrò finalmente rivedere i segnali n formato 422.

Colgo l'occasione di ringraziarlo pubblicamente per lo sforzo profuso nel riparare questa macchina eccellente per qualità video ed unica per il fatto che permette la visione dei segnali professionali dell'Eurovisione e non solo!!!!

Invito l'amico Zolasat a trovare qualcuno che possa fargli lo stesso lavoro spiegato da Mr Sat, in maniera che anche lui possa fruire di tale dec!!!!!

GRAZIE DI ESISTERE AL FORUM ED A TUTTI QUELLI CHE MI HANNO AIUTATO PER RIAVERE IL QUALI TV.

A presto da Piero che appena istallato definitivamente nella nuova abitazione dove traslocherò a settimane ritornerò ad informare gli amici satellitomani dei feeds che scorrono sopra le nostre teste

:icon_bounce:
Grande Piero;) !!
 
Zolasat ha scritto:
e c'hai ragione Gigi..attualmente(a parte la skystar)e' insostituibile...sopratutto per chi ha la passione del feedhunting;)

ce lo sò, ce lo sò!!!!!!!!!!

non ti resta che trovare qualcuno in zona dove abiti, non serve un mago dell'elettronica
 
Adesso che Piero ha di nuovo il suo QUALI in forma smagliante, grazie alla operazione chirurgica effettuata da Mistersat :hello2: , chi lo ferma più ? :D
Davvero complimenti.
In momenti come questo sento l' energia degli amici del forum sprizzare da tutte le parti, quando si appassionano ancora di più della loro passione, galvanizzandosi sino all' inverosimile e contagiando tutti gli altri :icon_thumleft:
 
MEGADISH ha scritto:
Adesso che Piero ha di nuovo il suo QUALI in forma smagliante, grazie alla operazione chirurgica effettuata da Mistersat :hello2: , chi lo ferma più ? :D
Davvero complimenti.
In momenti come questo sento l' energia degli amici del forum sprizzare da tutte le parti, quando si appassionano ancora di più della loro passione, galvanizzandosi sino all' inverosimile e contagiando tutti gli altri :icon_thumleft:
Concordo Marce'...;)
 
Già che c'ero oggi ho sostituito i condensatori anche al mio, seppur funzionante, così mi cautelo da eventuali malfunzionamenti. :eusa_whistle:
 
ciao, anche io ho un problema con l'alimentatore del FortecStar 6000...non si accende e tic continuo. Sostituiti condensatori elettrolitici primario e quasi tutti secondario, senza risultato. Qualcuno ha lo schema? Il ticchettio lo fanno i C del primario o quelli del secondario? Grazie
 
Indietro
Alto Basso