• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Motore Stab hh100

peppechennedy

Digital-Forum Gold Master
Registrato
11 Novembre 2009
Messaggi
4.933
Località
Catania
Salve a tutti!!! avrei scelto di acquistare più avanti questo motore,ma prima vorrei postarvi delle domande:

1) Ho una parabola di 80 cm ,vorrei comprare l' hh100 in caso dovrei cambiare parabola in futuro con una più grande,si può fare??? cioè mettere un 80cm con lo stab hh 100???
2) Lo considerate un buon prodotto???,ovvero raggiunge la sufficienza??

E inoltre il decoder è un clarke tech 3100+ e spero che sia compatibile..

Grazie in anticipo per i vostri consigli!!! ;)
 
peppechennedy ha scritto:
Salve a tutti!!! avrei scelto di acquistare più avanti questo motore,ma prima vorrei postarvi delle domande:

1) Ho una parabola di 80 cm ,vorrei comprare l' hh100 in caso dovrei cambiare parabola in futuro con una più grande,si può fare??? cioè mettere un 80cm con lo stab hh 100???
2) Lo considerate un buon prodotto???,ovvero raggiunge la sufficienza??

E inoltre il decoder è un clarke tech 3100+ e spero che sia compatibile..

Grazie in anticipo per i vostri consigli!!! ;)
se vuoi un consiglio lascia stare hh100 della stab comprati un bel clarke tech hh 390 nettamente meglio di stab. costa meno è piu veloce ha la possibilità di regolare il gioco che si verrà a creare in futuro mentre lo stab no e sopporta parabole fino a 120 di diametro per un peso massimo di 9 kg circa .se non sei molto esposto al vento puoi montare una laminas 120 del peso di 7 kg . e poi con il tuo kt 3100plus è un abbinamento ottimale .io lo uso su una 80 in ferro con kt2100 plus da due anni e mai nessun problema .costo del motore dai 50/60 euro . saluti maenan
 
maenan ha scritto:
se vuoi un consiglio lascia stare hh100 della stab comprati un bel clarke tech hh 390 nettamente meglio di stab. costa meno è piu veloce ha la possibilità di regolare il gioco che si verrà a creare in futuro mentre lo stab no e sopporta parabole fino a 120 di diametro per un peso massimo di 9 kg circa .se non sei molto esposto al vento puoi montare una laminas 120 del peso di 7 kg . e poi con il tuo kt 3100plus è un abbinamento ottimale .io lo uso su una 80 in ferro con kt2100 plus da due anni e mai nessun problema .costo del motore dai 50/60 euro . saluti maenan

In effetti ho confrontato il tutto e il clarke è più economico!! ok vabene per il clarke tech!!! e un altra cosa: vorrei cambiare l'lnb sapresti consigliarmene uno di qualità,cioè molto sensibile x la ricezione???
 
Ultima modifica:
peppechennedy ha scritto:
In effetti ho confrontato il tutto e il clarke è più economico!! ok vabene per il clarke tech!!! e un altra cosa: vorrei cambiare l'lnb sapresti consigliarmene uno di qualità,cioè molto sensibile x la ricezione???

Inverto Black Ultra HGLN
E' un LNB che secondo voci esperte fa miracoli (e non costa nemmeno tanto, lo trovi a circa €10)! :D
 
A favore dello Stab l'ottima assistenza ITALIANA :evil5:
In caso di problemi con qualche mail si risolve tutto ricevendo pronte risposte, poi il manuale è chiaro e in italiano, infine il brevetto USALS di proprietà Stab che rende probabilmente più precisi i propri motori
 
Gianni ha scritto:
A favore dello Stab l'ottima assistenza ITALIANA :evil5:
In caso di problemi con qualche mail si risolve tutto ricevendo pronte risposte, poi il manuale è chiaro e in italiano, infine il brevetto USALS di proprietà Stab che rende probabilmente più precisi i propri motori
ma non farmi ridere dallo stab al kt ci passa un abisso questo te lo posso garantire e poi se ti servono delle riparazioni dopo i due anni costa meno il motore nuovo credimi mi è gia capitato certi discorsi con stab . e poi fai girare lo stab 120 da 80 est a 80 ovest se sei capace e nel frattempo vai pure al bar a fare colazione visto che è di un lento bestiale e spera che non prenda mai gioco l'albero altrimenti smonti tutto e lo mandi alla stab a riparare col kt stringi una brugola da 5 mm e riparti .col costo del 120 ci compro due kt hh390. saluti maenan
 
Ultima modifica:
luigidavino ha scritto:
Inverto Black Ultra HGLN
E' un LNB che secondo voci esperte fa miracoli (e non costa nemmeno tanto, lo trovi a circa €10)! :D
confermo inverto black ultra anche a quattro uscite per quattro utilizzi .se per caso un domani vuoi usare piu deco assieme oppure un dual tuner .
 
maenan ha scritto:
confermo inverto black ultra anche a quattro uscite per quattro utilizzi .se per caso un domani vuoi usare piu deco assieme oppure un dual tuner .

Grazie ancora delle risposte!!! ma lnb è questo??

ultra_1_uscite.gif
 
maenan ha scritto:
poi se ti servono delle riparazioni dopo i due anni costa meno il motore nuovo credimi
Questo sicuro, ma io mi riferivo ad un eventuale problema in garanzia, per la sostituzione e/o riparazione non te la cavi facilmente perchè i tempi sono molto più lunghi, sempre che si riceva assistenza :doubt:
Aggiungo anche maggiore affidabilità nel tempo e compatibilità col 100% dei decoder o schede sat

maenan ha scritto:
e spera che non prenda mai gioco l'albero altrimenti smonti tutto e lo mandi alla stab a riparare col kt stringi una brugola da 5 mm e riparti
Quando prenderà gioco, nel frattempo avrai cambiato 2 motori.
Se sullo Stab non c'è la vite di regolazione significa che il gioco si manifesta solo alla fine del ciclo di vita quando sarà necessario sostituirlo (10-15 anni)


maenan ha scritto:
.col costo del 120 ci compro due kt hh390. saluti maenan
Quanto lo paghi vale
 
Gianni ha scritto:
Questo sicuro, ma io mi riferivo ad un eventuale problema in garanzia, per la sostituzione e/o riparazione non te la cavi facilmente perchè i tempi sono molto più lunghi, sempre che si riceva assistenza :doubt:
Aggiungo anche maggiore affidabilità nel tempo e compatibilità col 100% dei decoder o schede sat

Quando prenderà gioco, nel frattempo avrai cambiato 2 motori.
Se sullo Stab non c'è la vite di regolazione significa che il gioco si manifesta solo alla fine del ciclo di vita quando sarà necessario sostituirlo (10-15 anni)


Quanto lo paghi vale
se sei convinto compra pure stab ma se un giorno hai qualche dubbio prova un kt hh390 e poi 10/15 anni con uno stab scordateli con una 125 a bordo . ti posso assicurare di user passati dallo stab al kt che come prima dichiarazione hanno affermato : non si puo proprio fare un paragone .poi io non lavoro ne per stab ne per kt ti dico solo quello che ho potuto provare e notare io personalmente . visto che pensi di essere un tecnico secondo il tuo punto di vista hai un maggior consumo su ingranaggi in ottone oppure in acciaio ???? aprili entrambi e poi tranne tu le conclusioni saluti maenan
 
maenan ha scritto:
se sei convinto compra pure stab ma se un giorno hai qualche dubbio prova un kt hh390 e poi 10/15 anni con uno stab scordateli con una 125 a bordo .
Infatti una 125 è fuori range, max 120 e 17 Kg di peso.
Se si raggiungono o superano questi limiti indicati dal produttore il motore durerà molto meno :evil5:



maenan ha scritto:
visto che pensi di essere un tecnico secondo il tuo punto di vista hai un maggior consumo su ingranaggi in ottone oppure in acciaio ???? aprili entrambi e poi tranne tu le conclusioni saluti maenan
Non mi porgo a tecnico di motori, ho solo elencato caratteristiche già risapute.
Ciao
 
Gianni ha scritto:
Infatti una 125 è fuori range, max 120 e 17 Kg di peso.
Se si raggiungono o superano questi limiti indicati dal produttore il motore durerà molto meno :evil5:



Non mi porgo a tecnico di motori, ho solo elencato caratteristiche già risapute.
Ciao

mi trovo a dover acquistare un motore, ne vorrei uno veloce, robusto, magari anche semplice da installare, se non sbaglio il sistema USALS adottato da STAB è molto semplice, c'è chi dice che bisogna puntare un satellite a caso (manualmente) e poi gli altri te li calcola il motore da solo, c'è invece chi dice che bisogna puntare a sud e inserire nel dec i valori di latitudine, longitudine e qualcos'altro.
Clarke tech mi sembra che fa il "go to x" che sarebbe una copia dello USALS.
Gianni tu che sei passato da uno stab ad un CLARKE come ti sei trovato ?
 
andrea89 ha scritto:
mi trovo a dover acquistare un motore, ne vorrei uno veloce, robusto, magari anche semplice da installare, se non sbaglio il sistema USALS adottato da STAB è molto semplice, c'è chi dice che bisogna puntare un satellite a caso (manualmente) e poi gli altri te li calcola il motore da solo, c'è invece chi dice che bisogna puntare a sud e inserire nel dec i valori di latitudine, longitudine e qualcos'altro.
Clarke tech mi sembra che fa il "go to x" che sarebbe una copia dello USALS.
Gianni tu che sei passato da uno stab ad un CLARKE come ti sei trovato ?
Ciao
Usavo lo Stab HH120 ma purtroppo aveva un piccolo gioco sin dall'inizio (2009) che provocava squadrettamenti anche con venti non troppo forti, però a livello di affidabilità e precisione non mi ha mai dato alcun problema, ce l'ho comunque conservato in caso di necessità.
Sembra che i nuovi modelli non abbiano più gioco sul perno, a detta di chi ne ha acquistato uno nell'ultimo periodo...

Adesso, da circa 8 mesi ho il Clarke Tech HH390 che ha invece un perno mobile ben saldo, anche in caso di vento forse non ci sono squadrettamenti, ma non sembra affidabile quanto lo Stab poichè già 3 volte ha dato segni di squilibrio (si muove in posizioni errate o rimane bloccato) e ho dovuto resettarlo salendo sul terrazzo.

La differenza di prezzo sta nel fatto che la Stab detiene il brevetto USALS e può garantire il massimo livello di precisione e affidabilità.
 
Gianni ha scritto:
Ciao
Usavo lo Stab HH120 ma purtroppo aveva un piccolo gioco sin dall'inizio (2009) che provocava squadrettamenti anche con venti non troppo forti, però a livello di affidabilità e precisione non mi ha mai dato alcun problema, ce l'ho comunque conservato in caso di necessità.
Sembra che i nuovi modelli non abbiano più gioco sul perno, a detta di chi ne ha acquistato uno nell'ultimo periodo...

Adesso, da circa 8 mesi ho il Clarke Tech HH390 che ha invece un perno mobile ben saldo, anche in caso di vento forse non ci sono squadrettamenti, ma non sembra affidabile quanto lo Stab poichè già 3 volte ha dato segni di squilibrio (si muove in posizioni errate o rimane bloccato) e ho dovuto resettarlo salendo sul terrazzo.

La differenza di prezzo sta nel fatto che la Stab detiene il brevetto USALS e può garantire il massimo livello di precisione e affidabilità.

ma invece riguardo gli stab hh90 e hh100 come andavano ?
 
andrea89 ha scritto:
ma invece riguardo gli stab hh90 e hh100 come andavano ?
Gli Stab sono precisi nei movimenti ma hanno il problema del gioco sul perno, forse sui nuovi modelli questo problema è stato risolto
 
Da quel poco che me ne intendo... Una pecca della clarktech è che ne fà solo uno!!
Mentre la staab al di là del brevetto, produce ben 3 modelli su cui scegliere... In più la stab almeno stando dalla scheda tecnica tiene un peso maggiore della parabola da supportar che la clarktech invece ci sogna.
 
andrea89 ha scritto:
questo è un rotore stab, ma di preciso qualè il perno di cui parli ?
Il perno che fa muovere il disco sui vari sat e su cui e montata la parabola, detto appunto "perno mobile"
 
Ultima modifica:
Indietro
Alto Basso