• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Segnali TV in Valle d'Aosta [riassegnazioni TV nazionali e locali 2022]

ALE89

Membro dello Staff
Moderatore
Registrato
1 Febbraio 2008
Messaggi
116.409
Località
Valmadonna (Alessandria)
Mancano ormai poche settimane ai movimenti sul digitale terrestre in Valle d'Aosta!

E' ora di aprire una nuova discussione dedicata :icon_bounce:

La vecchia discussione sulla Valle d'Aosta (2008-2021) la trovate QUI

Tratto dalla discussione: Piano liberazione banda 700 e coordinamento canali Paesi confinanti

VALLE D'AOSTA
Mux N12: 35
Mux Rai Regionale MR07: 43
Mux Rai A: 26
Mux Rai B: 40
Mux Mediaset 1: 46
Mux Mediaset 2: 36
Mux Mediaset 3: 38
Mux Persidera 1: 32
Mux Persidera 2: 42
Mux Persidera 3: 47
Mux Cairo Due: 33
Mux 3DFree: 23
Mux Ei Towers locale N.1 di 1° livello: 27
Mux Ei Towers locale N.2 di 1° livello: 31

Definito dal MiSe calendario del refarming tv dal 3 gennaio al 15 marzo 2022
 
Ultima modifica:
Sì, anche in Sardegna il dettaglio è arrivato a occhio 15 giorni prima
 
Aggiunto il mux Cairo sul sito del MiSE. Mi preoccupa ancora quella poca quantità di impianti persidera, decisamente minore rispetto a quella attuale
 
Aggiunto il mux Cairo sul sito del MiSE. Mi preoccupa ancora quella poca quantità di impianti persidera, decisamente minore rispetto a quella attuale

Ciao Pierre02. Dove vedi il numero degli impianti che verranno attivati? Sono rimasto stupito della presenza del Mux Europa 7 + ReteCapri nell'elenco dei mux che verranno attivati. Questa volta accenderanno veramente o succederà come qualche anno fa quando mi avevano detto al telefono che avrebbero attivato le postazioni di Salirod (Saint-Vincent) e del Col di Coutil (Hône) e invece i rispettivi ripetitori non sono mai stati attivati?
Un saluto a tutti dalla Bassa Valle.
 
Ma chi ha controllato la qualità della programmazione? Come fanno Canale 16 ad avere il punteggio migliore in assoluto (10) e Canale Italia ad essere sullo stesso livello delle altre, ad eccezione di Telecolor, Salute e Natura e della new-entry Primanews? :eusa_shifty:
 
Lista comuni completi:

Lunedì 3 gennaio

Allein, Aosta, Aymavilles, Bionaz, Charvensod, Courmayeur, Doues, Etroubles, Gignod, Gressan, Jovençan, La Thuile, Ollomont, Oyace, Pollein, Pré-Saint-Didier, Roisan, Saint-Christophe, Saint-Oyen, Saint-Rhémy-en-Bosses, Sarre e Valpelline.

Martedì 4 gennaio

Aosta, Arvier, Avise, Aymavilles, Brissogne, Charvensod, Cogne, Doues, Gignod, Gressan, Introd, Jovençan, La Salle, Morgex, Nus, Pollein, Quart, Rhêmes-Notre-Dame, Rhêmes-Saint-Georges, Roisan, Saint-Christophe, Saint-Denis, Saint-Marcel, Saint-Nicolas, Saint-Pierre, Saint-Vincent, Sarre, Valgrisenche, Valsavarenche, Verrayes, Villeneuve.

Mercoledì 5 gennaio

Bard, Champorcher, Donnas, Fontainemore, Gaby, Gressoney-La-Trinité, Gressoney-Saint-Jean, Hône, Issime, Lillianes, Perloz, Pont-Saint-Martin, Pontboset

Venerdì 7 gennaio

Antey-Saint-André, Arnad, Ayas, Bard, Brissogne, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Chambave, Chamois, Champdepraz, Châtillon, Donnas, Emarèse, Fénis, Issogne, La Magdeleine, Montjovet, Nus, Perloz, Pollein, Pont-Saint-Martin, Pontey, Quart, Saint-Denis, Saint-Marcel, Saint-Vincent, Torgnon, Valtournenche, Verrayes e Verrès.
 
Ultima modifica:
I 3 canali francofoni attualmente diffusi dal mux Rai F, cioè RTS Un, France 2 e TV5 Monde dovrebbero finire nei mux locali di EI

Ciao Pierre. Ti ho scritto in privato. Sei sicuro di questa notizia? Hai novità su quanto accenderanno i mux EI? Lo faranno in contemporanea alle date indicate nel calendario?
Ciao e buone feste.
 
Ma sei sicuro?
E' una cosa che mi sembra cozzi un po' a livello diciamo amministrativo...
Anche perché è vero che si tratta di canali aventi diffusione regionale, ma sapevo che la convenzione per la trasmissione era stata firmata direttamente dalla Rai, in quanto servizio pubblico...
 
Ma sei sicuro?
E' una cosa che mi sembra cozzi un po' a livello diciamo amministrativo...

Anche perché è vero che si tratta di canali aventi diffusione regionale, ma sapevo che la convenzione per la trasmissione era stata firmata direttamente dalla Rai, in quanto servizio pubblico...

Tranquilli, fonti piuttosto affidabili all'interno della macchina amministrativa. Anche le mie fonti sono stupite da questo cambiamento. L'affidamento delle reti locali a EI l'ha deciso Roma comunque ;)
 
Tranquilli, fonti piuttosto affidabili all'interno della macchina amministrativa. Anche le mie fonti sono stupite da questo cambiamento. L'affidamento delle reti locali a EI l'ha deciso Roma comunque ;)
No, ma volevo dire che, a parte la messa in onda, che adesso può anche non essere un problema, non sono Tv locali, non hanno concessione, non hanno nemmeno personalità giuridica italiana (la aveva un tempo Antenne2/France2, ma era tutta un'altra storia...): non è che si appoggiano sulla RAI, sono un canale RAI con quel contenuto lì...non è nemmeno come la RAS in Alto Adige...
 
No, ma volevo dire che, a parte la messa in onda, che adesso può anche non essere un problema, non sono Tv locali, non hanno concessione, non hanno nemmeno personalità giuridica italiana (la aveva un tempo Antenne2/France2, ma era tutta un'altra storia...): non è che si appoggiano sulla RAI, sono un canale RAI con quel contenuto lì...non è nemmeno come la RAS in Alto Adige...

Secondo me la messa in onda su tutto il territorio regionale è un problema. Significherebbe accendere il mux 21 di EI ovunque perché ora il mux di RaiF francofono è acceso praticamente quasi dappertutto e in tutte le postazioni Rai del territorio. Comunque lo sapremo molto presto....
 
Indietro
Alto Basso