• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

Software gratuito per ripristino

aristocle

Digital-Forum Gold Master
Registrato
13 Aprile 2008
Messaggi
7.750
Esiste un software gratuito per creare un immagine del disco e consentirne il ripristino in un qualsiasi momento premendo un tasto all'avvio come accade con i portatili?
Purtroppo ho trovato poca roba, principalmente shareware o a pagamento.
 
Ghost4Linux

PS: non è "solo" per Linux, anzi... tutt'altro. Fa immagini speculari del disco. L'ideale è da usarsi con un FTP server su un altra macchina.
 
Giusto per curiosità, volevo sapere se per caso consente di fare un immagine su USB.

Inoltre, in riferimento però alle partizioni, esistono software (al di fuori di Partition Magic) che consentono di suddividere una partizione senza necessità di riformattarla?
Mi sembra che infatti in molti casi non venga reso possibile "restringere" la partizione principale e formattare la partizione generata dalla riduzione.
 
aristocle ha scritto:
Inoltre, in riferimento però alle partizioni, esistono software (al di fuori di Partition Magic) che consentono di suddividere una partizione senza necessità di riformattarla?
Mi sembra che infatti in molti casi non venga reso possibile "restringere" la partizione principale e formattare la partizione generata dalla riduzione.

C'è Paragon Partition Manager (trial completo) che mi pare consenti di fare tutto questo
 
aristocle ha scritto:
Esiste un software gratuito per creare un immagine del disco e consentirne il ripristino in un qualsiasi momento premendo un tasto all'avvio come accade con i portatili?
Purtroppo ho trovato poca roba, principalmente shareware o a pagamento.

Alle volte nelle varie riviste acronis con true image mette sui cd delle versioni vecchie,Io ne ho una
Occhi sulle copertine della varie riviste(io faccio cosi')
 
aristocle ha scritto:
Giusto per curiosità, volevo sapere se per caso consente di fare un immagine su USB.
l'utilizzo migliore è quello di salvare l'immagine via FTP. Il dispositivo/server FTP remoto può avere il disco su cui si va a salvare come dispositivo USB. Per utilizzare il salvataggio via FTP ovviamente dovrai aver bisogno di un altro PC, su cui farai girare un software di FTP server (Filezilla server va benissimo, per fare un esempio).

aristocle ha scritto:
Inoltre, in riferimento però alle partizioni, esistono software (al di fuori di Partition Magic) che consentono di suddividere una partizione senza necessità di riformattarla?
Mi sembra che infatti in molti casi non venga reso possibile "restringere" la partizione principale e formattare la partizione generata dalla riduzione.

http://www.digital-forum.it/showthread.php?t=43043

Ne avevamo già parlato, è una utility completa, gratuita, che parte da CD e ti permette di fare tutto quello che vuoi ;) controlla qual'è l'ultima versione, io non ho mantenuto aggiornato il thread.
 
Indietro
Alto Basso