Pagina 3 di 182 PrimaPrima 123451353103 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 1814

Discussione: Amarcord - i ricordi degli anni 70-80 (antenne e segnali in giro per l'Italia...)


  1. #21
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di gherardo
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    lugano (ch) e orbetello (I)
    Messaggi
    23,269

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xyz123
    Scusate se vado off-topic ma vorrei sapere una cosa.In che anno RadioRai cominciò a trasmettere in FM? Vi ricordate?
    mi ricordo che le prime emissioni erano attorno al 1965 circa...abitavo a firenze.



  2. #22
    Digital-Forum Senior Master L'avatar di luke66
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Località
    Sicilia, Italia
    Messaggi
    1,438

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da massera
    Raitre è nata il 15 dicembre 1979.
    ...
    rai 3 mi ricordo che quando nacque trasmise per mesi forse piu, il monoscopio con le prove tecniche di trasmissione del primo audio stereo...
    Hai fuso 2 periodi... La stereofonia arrivò alla rai tv solo nel 1985... Radio rai diventò stereo (in FM) nel 1982, dopo che da anni le radio private erano stereofoniche... Nel 1979 rai3 era rigorosamente in mono... Ricordo il primo giorno di trasmissioni sperimentali: un concerto di musica classica di circa 45 minuti e la replica di una partita dei mondiali di calcio argentini dell'anno precedente...
    Ultima modifica di luke66; 06-03-12 alle 15:54



  3. #23
    Digital-Forum Silver Master
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,997

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gherardo
    mi ricordo che le prime emissioni erano attorno al 1965 circa...abitavo a firenze.
    1965? Caspita,così tanto! Io pensavo circa 10 anni dopo...



  4. #24
    L'avatar di AG-BRASC
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    24,838

    Predefinito

    @ massera e gherardo

    Ricordo come fosse ieri la curiosa sensazione nel vedere il monoscopio di RAI 3 (che rimase in onda per alcune settimane già prima che iniziassero le trasmissioni vere e proprie)...


    Ma a questo punto, facciamo un po' il punto di ciò che è stato dei segnali RAI a Roma.

    Nel 1954 da Monte Mario iniziò a trasmettere il canale VHF G del "Programma Nazionale" (poi Rai 1).
    Nel 1961 si aggiunge sul canale UHF 28 il "Secondo Programma" (poi RAI 2).

    Al canale G di RAI 1 furono aggiunti, nella fascia urbana di Roma, altri due siti trasmittenti locali, uno nel pressi della Stazione di Trastevere (denominato Roma - Trastevere) sul canale VHF D e un altro all'EUR (Roma - EUR) sul canale VHF E.
    Invece il canale 28 di RAI 2 fu poi affiancato (però molto tempo dopo, negli anni '70) dal canale 35 di Monte Cavo.

    Poi, l'avvento di RAI 3 ebbe luogo in V banda, sul canale 43, inizialmente SOLO da M. Mario, quindi in una modalità che calzava ben poco rispetto alla configurazione di bacino tipica di Roma e provincia, che prevedeva in line agenerale la IV banda su Monte Mario e la V banda sui Castelli Romani.

    Per questa ragione Roma è tuttora PIENA di vecchi impianti d'antenna aventi filtraggi specifici per l'ex canale 43 di Monte Mario (tant'è che l'attuale assegnataria di questo canale, T9, ha dovuto necessariamente operare per ovvi motivi anche da Monte Mario).

    Solo successivamente (circa un anno), alla RAI fu assegnato un ulteriore canale in V banda da Monte Cavo, il 39, che però era utilizzato anche da Videouno (poi V1 Telesalute, oggi Ies TV). E all'inizio la ricezione sul ch. 39 si traduceva in una totale interferenza, sino a quando Videouno non fu trasferita sul ch. 59.

    E infine storia ancor più recente l'attivazione da Monte Cavo anche di RAI 1, sul canale VHF H2 (deve essere stao acceso attorno al 1984-85).

    Circa i canali digitali RAI, all'epoca dell'inizio delle trasmissioni sperimentali, la mia attenzione era più rivolta al mondo della FM e aveo un attimo perso di vista il settore... Però ricordo che quando alla RAi assegnarono il ch. 49 per il Mux A da Monte Cavo, lo stesso canale era occupato da...
    INDOVINATE CHI?
    Risposta esatta! Da una delle improbabili emittenti del solito gruppo Amici TV (o molto vicina a tale gruppo, ma non chiedetemi quale fosse perché ho perso davvero il conto)!!!

    Invece per il Mux B fu utilizzato il canale VHF E (poi 6), delocalizzandolo dall'EUR a Monte Mario (in fondo per RAI 1, oramai trasmesso anche da Monte Cavo, non serviva più di tanto).

    Lo switch over di Giugno 2009, poi, trasformò i due segnali di Rai 2 (28 da M. Mario e 35 da M. Cavo) in Mux A, con la conseguenza che l'ulteriore Mux A da M. Cavo sul 49 fu girato al Mux B, così da avere offerte televisive identiche tanto da M. Mario quanto da M. Cavo...
    ...Cosa che cambiò con lo switch off, che vide l'attivazione di un ormai inutile Mux 6 da M. Mario (ch. 25) e del Mux 4 solo da M. Cavo.

    Per ora, almeno per la RAI, mi pare tutto!
    DTT a Orvinio (RI)
    Postazioni TV e ch.:
    Oricola, AQ: 6 (V); 35, 43, 47, 48, 55 (H)
    Pereto, AQ: 25, 36, 38, 49, 52, 56 (H)
    Arsoli, RM: 24 (H)
    Terminillo, RI: 23, 26, 30, 40 (H)
    M. Cavo, RM: 26, 30, 33, 34, 36, 37, 38, 40, 43, 44, 47, 48, 49, 50, 52, 56, 57, 59 (H)
    Guadagnolo, RM: 22 (H)



  5. #25
    Digital-Forum Silver Master
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,997

    Predefinito

    E la RAI a Monte Pellegrino ha avuto sempre queste stesse frequenze?



  6. #26
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di gherardo
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    lugano (ch) e orbetello (I)
    Messaggi
    23,269

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da luke66
    Hai fuso 2 periodi...
    hai ragione infatti avevo il dubbio...scherzi dell' eta!



  7. #27
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di massera
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Lazio Meridionale
    Messaggi
    58,834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gherardo
    rai 3 mi ricordo che quando nacque trasmise per mesi forse piu, il monoscopio con le prove tecniche di trasmissione del primo audio stereo e diffondevano una voce che diceva: canale sinistro e via un 900hz, poi il destro e alla fine li mandavano ambedue coi suoni in controfase e dicevano che non si doveva sentire giustamente nulla e allora il ricevitore era ok. poi iniziarono le trasmissioni vere e proprie.
    In effetti conosco la storia, so che ha anche trasmesso le partite della nazionale ai mondiali, nei primi tempi.

    Quel discorso che fai ovviamente non lo ricordo perchè quando è nata avevo appena 7 anni e poi la guardavamo ogni tanto. Il tv di mia nonna era rigorosamente sintonizzato sul "primo".

    Mux ricevuti: Tutti quelli nazionali (2 mux 1 Rai con tg3 Lazio e Campania) e 10 locali (4 Laziali e 6 Campani)
    Addò s'arriva se mette glio' pezzùco



  8. #28
    AsRoccella1935
    Visitatore

    Predefinito

    Il ripetitore di Pietrapennata iniziò a trasmettere nel 1956....



  9. #29
    Digital-Forum Silver Master L'avatar di Baciccio90
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Bari
    Messaggi
    2,425

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da massera
    Il tv di mia nonna era rigorosamente sintonizzato sul "primo".
    2012 = il televisore di mia nonna è ancora oggi rigorosamente sintonizzato sul "primo"!
    ADB i-CAN_2000T: Build V1151_9_4; Telesystem TS7900HD: 1.4.3

    Mux DTT:
    OK (BER >E5): E9 E11 25 26 27 29 30 32 36 37 38 39 40 42 43 44 46 47 48 49 50 52 55 56
    RISK (BER E4-E5): E10 24 35 57 58 60
    KO (BER <E4): -



  10. #30
    Digital-Forum Gold Master L'avatar di massera
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Lazio Meridionale
    Messaggi
    58,834

    Predefinito

    Pensavo che Raiuno dal Monte Cavo fosse stato acceso già negli anni '70...

    A casa mia negli anni '80 ricevevamo meglio il segnale dal Faito che successivamente.

    Probabilmente era dovuto ad amplif particolari, forse con bassa cifra di rumore perché vicino casa c'erano pochi ripetitori o quasi nulla.
    Forse era dovuto anche al fatto che l'antenna era su un punto del tetto diverso rispetto a quello dove verrà collocata successivamente e dov'è tuttora.
    Infatti con l'altra che ho sul balcone c'è una differenza rispetto a quella del tetto anche adesso col dtt.

    Per vedere canali particolari come Tmc o Capodistria, ci si affidava a collegamenti con emittenti locali.

    A metà anni '80 Capodistria si riceveva collegata con "Voce del Lazio", un canale ciociaro.

    Mux ricevuti: Tutti quelli nazionali (2 mux 1 Rai con tg3 Lazio e Campania) e 10 locali (4 Laziali e 6 Campani)
    Addò s'arriva se mette glio' pezzùco







Pagina 3 di 182 PrimaPrima 123451353103 ... UltimaUltima




Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato