• Non sono ammesse registrazioni con indirizzi email temporanei usa e getta

PCTV Nanostick T2

Otg Tv

DIGITAL-FORUM SPECIAL GUEST
Registrato
11 Aprile 2004
Messaggi
12.838
Località
Vigevano
Ciao a tutti
Per effettuare un po' di rilievi usando il mio MacBook (usando la partizione Windows7) ho acquistato su amazon.uk un ricevitore Dvb-T2 (VHF/UHF) che risponde al nome di PCTV Nanostick T2 290e
Il ricevitore è arrivato in 4 giorni lavorativi al costo di 70 sterline (circa 80 euro). Dire che fa il caffé è dire poco. All'interno c'è un programma per gestirla, ma il vero aspetto che è un ricevitore di dimensioni minime (tipo chiavetta Usb) con ingresso (ahimé tramite connettore atipico, ma è fornito l'adattatore) per l'antenna del tetto. Riceve Dvb, Dvb-T2 (testato con europa7), Dvb-H (non si vedono i contenuti ma si agganciano i singoli slot) e Dvb in HD.
Fate conto che mediamente è assai più sensibile di decoder da casa, da viaggio e pure delle altre chiavette simili.
Verificate bene le caratteristiche minime (di Ram et simila) richieste prima di un eventuale acquisto.

Se vi dovesse interessare
http://www.amazon.co.uk/gp/product/B004C1176E/ref=oss_product
 
funziona anche con i soliti progdvb altdvb e dvbviewerw e dvbdream
grazie
 
antoniopev ha scritto:
funziona anche con i soliti progdvb altdvb e dvbviewerw e dvbdream
grazie
Lo sto usando con AltDvb ProgDvb e TsReader senza problema alcuno
 
Otg Tv ha scritto:
Lo sto usando con AltDvb ProgDvb e TsReader senza problema alcuno
bene bene in vhf e sensibile il tuner o è sordo io sto usando un toshiba un pò sordina
con processore dual core a 3 ghz e svideo da 512 la supporta
grazie
 
antoniopev ha scritto:
bene bene in vhf e sensibile il tuner o è sordo io sto usando un toshiba un pò sordina
con processore dual core a 3 ghz e svideo da 512 la supporta
grazie
Sì Sì... basta e avanza... IL tuner in banda III con l'antennina da interni soffre un po', con quella del tetto nessun problema
 
Bene, fa piacere se la Pinnacle torna ad imbroccare qualche prodotto (dopo anni da dimenticare...).
Fra l'altro ora non è autonoma, come azienda.
 
Otg Tv ha scritto:
Ciao a tutti
Per effettuare un po' di rilievi usando il mio MacBook (usando la partizione Windows7) ho acquistato su amazon.uk un ricevitore Dvb-T2 (VHF/UHF) che risponde al nome di PCTV Nanostick T2 290e
Il ricevitore è arrivato in 4 giorni lavorativi al costo di 70 sterline (circa 80 euro). Dire che fa il caffé è dire poco. All'interno c'è un programma per gestirla, ma il vero aspetto che è un ricevitore di dimensioni minime (tipo chiavetta Usb) con ingresso (ahimé tramite connettore atipico, ma è fornito l'adattatore) per l'antenna del tetto. Riceve Dvb, Dvb-T2 (testato con europa7), Dvb-H (non si vedono i contenuti ma si agganciano i singoli slot) e Dvb in HD.
Fate conto che mediamente è assai più sensibile di decoder da casa, da viaggio e pure delle altre chiavette simili.
Verificate bene le caratteristiche minime (di Ram et simila) richieste prima di un eventuale acquisto.

Se vi dovesse interessare
http://www.amazon.co.uk/gp/product/B004C1176E/ref=oss_product
ecco qui i canali di europa 7 in chiaro mem con questo mini ricevitore davvero ridotto


Uploaded with ImageShack.us

arrivato in 4 giorni
 
Ciao a tutti,
stavo tenendo d'occhio questo prodotto da un po' di tempo, in attesa di leggere le esperienze dei primi pionieri ;)

Quello che ancora mi frena nell'acquisto è la mancanza di supporto per linux, anche se tra poco questo problema dovrebbe essere superato:

http://stevekerrison.com/290e/index.html

Una volta ultimato lo sviluppo dei driver, la pennetta dovrebbe essere facilmente utilizzabile anche nei ricevitori Enigma 2 tipo Dreambox, VU+ ecc...

Tra l'altro, questo ricevitore è basato sul demodulatore Sony CDX2820, come tutti gli altri dispositivi T2 al momento in commercio (TV, decoder ecc...) per cui la sensibilità dovrebbe essere ottima, come confermano anche le vostre esperienze.
 
Gennar1 ha scritto:
Ciao a tutti,
stavo tenendo d'occhio questo prodotto da un po' di tempo, in attesa di leggere le esperienze dei primi pionieri ;)

Quello che ancora mi frena nell'acquisto è la mancanza di supporto per linux, anche se tra poco questo problema dovrebbe essere superato:
Se è per quello non ci sono i driver neanche per Mac (ma credo di poter usare quelli futuri di Linux) e mi tocca usare la partizione Windows7
 
Riesumo il thread in quanto mi sono deciso finalmente a comprare la chiavetta in oggetto. Anche io ho optato per amazon.co.uk (al momento costa 67.60£ con spedizione gratuita).

I driver Linux sono praticamente pronti, e per il momento sono stati inseriti nel ramo di sviluppo dei driver LinuxTV, in attesa di essere accettati ufficialmente ed inseriti in una futura release del kernel Linux.

Il ramo di sviluppo si può installare da qui:

http://git.linuxtv.org/media_build.git

Le istruzioni sono banali:

git clone git://linuxtv.org/media_build.git
cd media_build
./build.sh

Lo script potrebbe richiedere di installare qualche pacchetto per soddisfare le dipendenze mancanti (con Ubuntu ho risolto in pochi secondi con il gestore pacchetti).

Infine, lo script ricompila tutti i driver per le varie schede e chiavette supportate, nella loro ultima versione di sviluppo. Anche se i driver sono sviluppati per l'ultimissimo kernel ufficiale disponibile, dovrebbero compilarsi senza problemi su kernel più vecchi. Io ho compilato ed installato senza problemi sulla mia Ubuntu 10.04 con kernel 2.6.32-31-generic-pae che ha oltre un anno.

Una volta terminata la compilazione, i driver si installano con il solito:

sudo make install

Ogni volta che installate un nuovo kernel (ad esempio, con gli aggiornamenti della vostra distribuzione) dovete ripetere l'operazione.

Una volta installati, i driver dovrebbero essere già pronti all'uso. In particolare, il driver della PCTV 290e implementa un algoritmo di tuning che prova prima a sintonizzare la frequenza in T1 e, se questo fallisce, prova a sintonizzare in T2. Quindi l'applicazione TV non dovrebbe nemmeno accorgersi della differenza, e tutti i canali T1/T2 dovrebbero essere sintonizzati e visualizzati senza problemi.

Naturalmente quando mi arriverà la chiavetta (la settimana prossima) potrò testare il funzionamento e vi aggiornerò.

Inoltre, entro l'estate dovrei decidermi a comprare il mio primo decoder Enigma2. Naturalmente, cercherò di compilare questo driver anche per il kernel di Enigma2 in modo da usare questa chiavetta come sintonizzatore T1/T2 ;-)
 
La chiavetta mi è arrivata oggi e l'ho subito testata. Su Windows tutto OK con il software in dotazione. L'unica pecca è che per decodificare l'audio AC3 dei canali Mediaset chiede di comprare una ulteriore licenza da 5€.
Per quanto riguarda la sensibilità confermo che è ottima anche con l'antenna in dotazione: all'interno del mio palazzo ho sintonizzato (e guardato con successo, cercando la posizione migliore dell'antenna) quasi tutti i canali UHF possibili. Nessun successo invece con i canali VHF: per quelli è necessaria l'antenna sul tetto.
In ogni caso si tratta di gran lunga della migliore chiavetta che possiedo (oltre a questa, ho le due digital-key di Sky, la blu e la verde, e una Terratec Cinergy). Vale il prezzo maggiore anche solo per l'ottima sensibilità.

Europa 7 si riceve bene con l'antenna sul tetto: 100% potenza e 89% qualità. Come termine di paragone, il mux 1 Rai sul canale 5 si riceve con potenza 95% e qualità 100%.
La qualità dell'HD di Europa 7 è decisamente buona (per apprezzarla meglio ho collegato il portatile al plasma Panasonic da 50" con un cavo display port-HDMI con ottimi risultati).

Anche con Ubuntu nessun problema: i driver li avevo già installati come descritto nel post precedente, quindi ho solo dovuto inserire la chiavetta, far partire Kaffeine, selezionare il nuovo tuner e fare la scansione dei canali. Il procedimento è stato veloce e senza intoppi ed i canali ci sono tutti, compresi quelli di Europa7. L'unico piccolo problema è che la decodifica H.264 a 1080 viene effettuata via software e quindi è poco fluida. Ma questo è un problema del software usato, non della chavetta o del driver.

Ho mandato anche una mail a Steve Kerrison (il curatore del driver Linux) per informarlo del successo ottenuto e per ringraziarlo dell'eccellente lavoro svolto. Mi ha risposto nel giro di pochi minuti ringraziandomi a sua volta per il feedback ;)
 
ale89 ha scritto:
Si tutti i canali sono in chiaro... ;) Almeno per ora forse tranne i canali hard ma non so neanche se hanno una programmazione ;)
ma lol .. basta una pennetta dvb-t2 e uno vede? O_O peccato che da me non c'è copertura
 
djandrea ha scritto:
ma lol .. basta una pennetta dvb-t2 e uno vede? O_O peccato che da me non c'è copertura
Si esatto finchè non partiranno ufficialmente... e chissà quando :lol: :D
Fly invece dovrebbe rimanere free o comunque semi-fta.. :)
 
ale89 ha scritto:
Si esatto finchè non partiranno ufficialmente... e chissà quando :lol: :D
Fly invece dovrebbe rimanere free o comunque semi-fta.. :)

prende meglio in dvb-t1?? delle normali pennette?
 
guardate queste O_O 14 euro + sp!!! non sembra male se riceve gia il dvb-t2

mahh.. quel chip è solo dvb-t mi pareva strano!!!
 
Ultima modifica di un moderatore:
djandrea ha scritto:
prende meglio in dvb-t1?? delle normali pennette?

L'ho scritto nel mio post sopra:

In ogni caso si tratta di gran lunga della migliore chiavetta che possiedo (oltre a questa, ho le due digital-key di Sky, la blu e la verde, e una Terratec Cinergy). Vale il prezzo maggiore anche solo per l'ottima sensibilità.
 
Ma Europa7 oggi 13/10/2011 trasmette ancora?
Ho accquistato la pennetta sopra citata, vivo a milano, ed ho l'antenna sul tetto puntata verso M. Penice e Valcava.
Dal loro sito (http://www.europa7.it/index.php?option=com_content&view=article&id=112&Itemid=76) ho verificato se la mia zona è coperta, e sembra che i ripetitori Valcava e M. Penice siano attivi
Purtroppo non riesco ad agganciare il mux Europa7 canale E8 VHF.
Problemi d'antenna, oppure c'è qualcosa che non va?
 
Indietro
Alto Basso